Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

La Geometria Sacra in Evideon

-15%
La Geometria Sacra in Evideon

  Clicca per ingrandire

Se in Evideon - L’Anima dei colori, Corrado Malanga era riuscito a dimostrare l’esistenza dell’archetipo fondamentale in grado di contenere tutti gli archetipi e tutti i significati simbolici... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Spesso acquistati assieme...

La Geometria Sacra in Evideon + Evideon

La Geometria Sacra in Evideon   Evideon =

Acquista insieme
€ 23,80 invece di € 28,00
Risparmio € 4,20

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Se in Evideon - L’Anima dei colori, Corrado Malanga era riuscito a dimostrare l’esistenza dell’archetipo fondamentale in grado di contenere tutti gli archetipi e tutti i significati simbolici che possiamo trovare nell’Universo, in questo nuovo libro approfondisce il tema, spiegando come applicare la «radice del tutto» alla geometria sacra, espressione che intende non semplicemente la disciplina che studia il modo in cui sono stati costruiti i luoghi di culto in tutti i tempi e i luoghi del mondo, ma una serie di forme e di numeri rappresentativi che descrivono archetipicamente l’Universo virtuale.

Tale geometria include quell’insieme di forme derivanti da simbolismi di natura archetipica – e dunque primordiale – che ognuno di noi porta inconsciamente dentro di sé. Per Malanga, ciascuno di noi non è soltanto il custode di tali strutture, ma soprattutto il creatore di un Universo che si manifesta sempre con le stesse forme, acquisendo pertanto un carattere frattalico, archetipico, simbolico, ideico e del tutto virtuale.

«Il mondo descritto da Evideon, essendo rappresentativo del mattone primordiale, costituisce l’unità costruttiva dell’Universo frattalico, che non è altro che un immenso ologramma non locale».

«Quando Newton ha pensato che esistesse la forza di gravità, per esempio, essa esisteva veramente. Quando Einstein ha compreso, affinando la propria consapevolezza, che lo spazio-tempo poteva piegarsi, la legge di gravità ha smesso di essere valida. Anzi, per meglio dire, da quel momento in poi l'Universo virtuale è cambiato - contemporaneamente nel passato, nel presente e nel futuro - e nella nuova configurazione la legge di gravità è stata invalidata: se prima era valida, adesso non lo è mai stata. Laddove esistono leggi della fisica che vengono ricreate nel tempo, anche le costanti universali devono essere ricalcolate, perché a loro volta si modificano. Dobbiamo dunque cominciare a pensare che le leggi della fisica siano effettivamente il frutto dell'idea che noi abbiamo dell'Universo, e che di conseguenza siano mutabili nel tempo e nello spazio.»
Corrado Malanga

Indice

Introduzione

  • Capitolo 1 - Geometria Sacra
  • Capitolo 2 - Chakra e triade color test
  • Capitolo 3 - Le ragioni del mito della coscienza gemella
  • Capitolo 4 - I teoremi di Gòdel
  • Capitolo 5 - Realtà dell'universo di Evideon

Conclusioni

Approfondimenti

Dal Capitolo 5 - Realtà dell'universo di Evideon:

"L’Universo descritto dall’Evideon è al di fuori delle regole di Godei. Se è vero, infatti, che un sistema di assi che descrive un sistema di regole, cioè un mondo di regole, non è da solo autodefinibile, in Evideon esiste invece il niente che produce il Tutto e l’Antitutto."

Corrado Malanga

Continua a leggere l'estratto del libro "La Geometria Sacra in Evideon".

Autore

Corrado Malanga - Foto autore

Il professor Corrado Malanga, ricercatore e docente di Chimica Organica presso l'Università di Pisa dal 1983, si interessa dell'esplorazione nel campo degli oggetti volanti non identificati da quasi quarant'anni, durante i quali ha dapprima organizzato la ricerca per il Centro Ufologico Nazionale (CUN) in qualità di responsabile del Comitato Tecnico Scientifico; per poi proseguire il suo lavoro come fondatore del Gruppo Stargate Toscana. È stato columnist di importanti riviste di settore quali Notiziario Ufo, Ufo Network, Dossier Alieni, Stargate, Stargate Magazine, Area 51, nonché collaboratore di due opere enciclopediche sugli UFO, ed è stato più volte invitato dai principali network radiotelevisivi italiani per dibattere il tema degli 'ET'. Fra le più significative ricerche effettuate dal professor Malanga ricordiamo gli studi sulle analisi al suolo di tracce di presunti UFO e gli studi sul fenomeno dei Crop Circle. È autore dei libri: 'I fenomeni BVM' (Mondadori) con R. Pinotti e 'Gli Ufo nella mente' (Bompiani). Attualmente i suoi interessi sono rivolti alle problematiche legate ai Rapimenti Alieni (abduction), che studia mediante tecniche di ipnosi regressiva e Programmazione Neuro Linguistica.

Ciò che viene continuamente evidenziato nei numerosi libri e nelle interviste del professor Malanga, è la sua assoluta certezza riguardo all’esistenza degli extraterrestri, basata su studi approfonditi e su teorie ampiamente dimostrate.

Queste creature, a suo avviso, hanno sembianze antropomorfe e, nonostante abbiano avuto la capacità di creare tecnologie all’avanguardia per i propri scopi, non hanno una coscienza che riesca ad andare oltre un approccio meramente egoistico. Infatti, gli alieni vorrebbero possedere le nostre anime perché le considerano una grande riserva di energia, di cui servirsi per vivere più a lungo o per raggiungere l’immortalità. Questo è, secondo il parere del professor Malanga, il motivo per cui si sente spesso parlare di rapimenti di esseri umani da parte degli alieni.

Le dimostrazioni di tali dichiarazioni ci vengono fornite dagli uomini che, dopo essere stati catturati dagli extraterrestri, decidono di raccontare la loro esperienza. Nel gergo questi rapimenti vengono definiti abductions.

Mediante le abduction, gli alieni possono provare le esperienze del mondo solido, ovvero terreno. Nei libri di Malanga e di tanti altri studiosi di ufologia, tra l’altro, si legge spesso che le abduction cominciano nella prima infanzia per poi ripetersi più volte durante la vita di un individuo. Esistono anche teorie sulle abduction generazionali, cioè quelle in cui i figli di persone che sono state rapite da creature aliene, vengono rapiti a loro volta.

Queste dichiarazioni, ben dettagliate nei testi di Malanga, e ricche di elementi probatori, hanno favorito la creazione di un vero e proprio movimento a sostegno delle teorie sugli extraterrestri. Sono infatti tantissime le persone che credono fermamente nell’esistenza di forme di vita aliene, che affollano i vari blog online e le numerose conferenze che si tengono in varie parti del mondo.

Questa articolata e ricca platea di appassionati identifica il professor Corrado Malanga come un vero e proprio idolo, un luminare assoluto in questa particolare disciplina.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Vilma - 19 gennaio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

questo mio, è gia' il secondo ordine, che sono rimasta soddisfatta del primo ordine,consegna entro i termini,lo consiglio a chiunque

 Commenta questa recensione

Scritto da: Alfredo - 18 settembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Malanga fa centro un'altra volta, ogni sua opera è una scoperta, nel portare alla luce vere e proprie parentesi sepolte nella memoria di ognuno di noi.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Alan - 24 febbraio 2016

Corrado Malanga,è con poche altre personalità direi nel mondo,ad aver fatto un po' di luce in un modo serio,intelligente,e sempre in continua evoluzione,su di una tematica troppo banalizzata,come quella aliena,e cercando l'alieno ha costruito metodi di lettura per comprendere l'uomo nei suoi livelli più profondi,in questo libro si ritrovano quelle nozioni che senza una base conoscitiva del percorso del professore,temo si faccia fatica a comprenderne tutti i punti che son di estremo rilievo per poi comprendere la creazione fuori e dentro di noi,testo che va letto ma con il resto degli scritti di Malanga,per una totale chiarificazione di questa creazione.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Roberto - 28 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Anche questo non è un libro per neofiti delle moderne scoperte e tesi scientifiche. Nasce spontaneo un parallelo anche per quello che riguarda la Geometria Sacra tradizionale. Ottimo lavoro.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Salvatore - 24 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che farà epoca, spiegazioni chiare e legittimate dalla scienza moderna su come è fatto l'essere umano e perchè ci ammaliamo e quindi essendone Consapevoli poi riusciamo anche a guarirci da soli. Le prove oramai sono schiaccianti, noi siamo i Creatori di questo Universo e perfino dell'anti-Universo, emaniamo ovvero Creamo attraverso microtubuli infinitesimali nella nostra materia grigia i Fotoni di cui è composta la materia in cui siamo incarnati e creamo istante per istante il nostro presente, passato e futuro. E' vero tutto quello che stà scrivendo nei suoi libri: un Cammino esperenziale, spirituale che ha lasciato il segno nel nostro ultimo secolo, era ora!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...