Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Gesù l'Egizio

  Clicca per ingrandire

Gesù l'Egizio

Ahmed Osman

  • Prezzo: € 20,00

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Una tesi provocatoria secondo la quale il Gesù storico era legato alla regale dinastia d'Egitto. Dice che Gesù, Giosuè e Tutankhamon erano la stessa persona . Fornisce prove dalla... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 20 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Una tesi provocatoria secondo la quale il Gesù storico era legato alla regale dinastia d'Egitto.

  • Dice che Gesù, Giosuè e Tutankhamon erano la stessa persona . Fornisce prove dalla documentazione della chiesa, dal Corano, dal Talmud e dall'archeologia che il Messia è venuto più di un millennio prima del primo secolo d.C.
  • Mostra che il cristianesimo si è evoluto dagli insegnamenti di Esseni.

Sebbene si creda comunemente che Gesù visse durante il primo secolo a.C., non esiste alcuna prova concreta a sostegno di questo fatto da parte degli storici romani ed ebrei che sarebbero stati suoi contemporanei.

Gli stessi scrittori del Vangelo erano di una generazione successiva, e molti resoconti registrati nell'Antico Testamento e nel commento talmudico si riferiscono alla venuta del Messia come ad un evento che era già avvenuto.

Usando le prove disponibili dall'archeologia, dai rotoli del Mar Morto, dal Corano, dal Talmud e dalle fonti bibliche, Ahmed Osman fornisce un caso convincente che sia Gesù che Joshua erano la stessa cosa - una convinzione echeggiata dai primi Padri della Chiesa - e che questa persona era allo stesso modo il faraone Tutankhamon, che regnò in Egitto tra il 1361 e il 1352 a.C. ed era considerato come il figlio spirituale di Dio.

Osman sostiene che i cristiani Esseni - che seguirono gli insegnamenti di Gesù in segreto dopo il suo omicidio - vennero alla luce solo dopo l'esecuzione del loro profeta Giovanni Battista da parte di Erode, molti secoli dopo.

Eppure furono anche gli esseni che, in seguito alla morte di Tutankhamon e di suo padre Akhenaton (Mosè), mantennero in vita la religione monoteista in Egitto.

Gli Esseni credevano di essere il popolo della Nuova Alleanza stabilita tra il loro Signore e dal Maestro di Giustizia, che fu assassinato da un sacerdote malvagio. I Rotoli del Mar Morto sostengono la tesi di Osman che questo Maestro di giustizia era in realtà Gesù.

Dettagli Libro

Editore Harmakis Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 225 - 17x24cm
EAN13 9788885519855
Lo trovi in: Gesù e i Vangeli

Autore

Ahmed Osman - Foto autore Ahmed Osman è nato a 11 Cairo, Egitto nel 1934. Ha studiato legge all’Università del Cairo e ha lavorato come giornalista nel 1960. Nel tentativo di trovare le radici storiche che stanno dietro il conflitto politico continuo tra Egitto e Israele, ha lasciato il suo paese per Londra alla fine del 1964. Da allora è stata la ricerca del collegamento tra le storie della Bibbia e le testimonianze storiche scoperte dalla archeologi durante gli ultimi cento anni. 11 suo primo successo è stato l’individuazione di una grande figura biblica, Giuseppe il Patriarca della mano di molti colori,... Continua a leggere la Biografia di Ahmed Osman
Caricamento in Corso...