Giocare con le Parole

  Clicca per ingrandire

Giocare con le Parole

Training fonologico per parlare meglio e prepararsi a scrivere

Emma Perrotta , Marina Brignola

  • Prezzo: € 21,50

    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

In ambito scolastico e riabilitativo, i disturbi dell'apprendimento sono sempre più affrontati a livello preventivo, potenziando i prerequisiti linguistici nei bambini che si avviano... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 22 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

In ambito scolastico e riabilitativo, i disturbi dell'apprendimento sono sempre più affrontati a livello preventivo, potenziando i prerequisiti linguistici nei bambini che si avviano all'apprendimento della letto-scrittura, per agevolarli nell'incontro con la parola scritta. E allora, perché non avvicinare i bambini alla scrittura giocando? È quello che si propone questo libro, interamente composto di schede operative che sviluppano un completo e graduale training fonologico, formulato sotto forma di giochi linguistici particolarmente accattivanti e adatti a rendere più facile, spontaneo e divertente l'apprendimento della lettura e scrittura.

Questo volume stimola la consapevolezza fonologica del bambino, guidandolo a: riconoscere sillabe e suoni posti all'inizio e alla fine delle parole; riconoscere la "forma" delle parole, differenziandole tra lunghe e corte; riconoscere la somiglianza fonetica tra due parole in rima; differenziare tutti i suoni che compongono le parole. Vengono inoltre suggeriti giochi per incrementare la fluidità e la velocità articolatoria e la memoria uditiva.

È un ottimo e pratico ausilio per insegnanti, riabilitatori e genitori in diversi contesti: nella scuola materna ed elementare; nel recupero dei disturbi di lettura e scrittura; nel sostegno a bambini con deficit cognitivo; in ambito logopedico; in ambito familiare come materiale di gioco.

Contenuti:

  • Sezione 1 - Parte iniziale di parola: riconoscere suoni e sillabe
  • Sezione 2 - Il fonema: differenziare e riconoscere i suoni che compongono le parole
  • Sezione 3 - Parte finale di parola: riflettere su assonanze e rime
  • Sezione 4 - Lunghezza delle parole: distinguere le lunghe dalle corte
  • Sezione 5 - Giochi di parole: affinare la capacità di analisi divertendosi
  • Appendice - Ambarabà ciccì coccò: canzoni, conte, rime e filastrocche, scioglilingua e cambi di lettere: incrementare la fluidità articolatoria

Dettagli Libro

Editore Erickson Edizioni
Anno Pubblicazione 2000
Formato Libro - Pagine: 153 - 21x29,7cm
EAN13 9788879463218
Lo trovi in: Libri per la Scuola
Posizione in classifica: 5.182° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autori

Emma Perrotta, laureata in logopedia. Lavora dal 1983 presso la ASL 3 «Genovese». Si occupa di prevenzione, abilitazione e riabilitazione del linguaggio in età evolutiva, di prevenzione e recupero dei disturbi specifici di apprendimento della lettura e della scrittura.

Marina Brignola, psicologa e pedagogista, opera dal 1978 presso i Servizi territoriali della USL 3 di Genova e si occupa di prevenzione, di valutazione diagnostica e recupero dei disturbi cognitivi e dei disturbi specifici di apprendimento.


Torna su
Caricamento in Corso...