-5%
Il Gioco dell'Angelo

  Clicca per ingrandire

Il Gioco dell'Angelo

Carlos Ruiz Zafòn

( 2 Recensioni Clienti )

  • Nuova Ristampa
  • Prezzo: € 14,25 invece di € 15,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 4,75 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: venerdì 27 maggio

Con uno stile scintillante e grande sapienza narrativa, Zafón torna a guidarci tra i misteri del Cimitero dei Libri Dimenticati, regalandoci una storia in cui l'inesausta passione per i libri, la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Ti potrebbero interessare...

Descrizione

Con uno stile scintillante e grande sapienza narrativa, Zafón torna a guidarci tra i misteri del Cimitero dei Libri Dimenticati, regalandoci una storia in cui l'inesausta passione per i libri, la potenza dell'amore e la forza dell'amicizia si intrecciano ancora una volta in un connubio irresistibile.

Nella tumultuosa Barcellona degli anni Venti, il giovane David Martìn cova un sogno, inconfessabile quanto universale: diventare uno scrittore. Quando la sorte inaspettatamente gli offre l'occasione di pubblicare un suo racconto, il successo comincia infine ad arridergli.

È proprio da quel momento tuttavia che la sua vita inizierà a porgli interrogativi ai quali non ha immediata risposta, esponendolo come mai prima di allora a imprevedibili azzardi e travolgenti passioni, crimini efferati e sentimenti assoluti, lungo le strade di una Barcellona ora familiare, più spesso sconosciuta e inquietante, dai cui angoli fanno capolino luoghi e personaggi che i lettori de L'ombra del vento hanno già imparato ad amare.

Quando David si deciderà infine ad accettare la proposta di un misterioso editore - scrivere un'opera immane e rivoluzionaria, destinata a cambiare le sorti dell'umanità -, non si renderà conto che, al compimento di una simile impresa, ad attenderlo non ci saranno soltanto onore e gloria...

"Uno scrittore non dimentica mai la prima volta che accetta qualche moneta o un elogio in cambio di una storia. Uno scrittore è condannato a ricordare quell'istante, perché a quel punto è già perduto e la sua anima ha ormai un prezzo."

Dettagli Libro

Editore Oscar Mondadori
Anno Pubblicazione 2021
Formato Libro - Pagine: 466 - 14x21,5cm
EAN13 9788804750505
Lo trovi in: Racconti per l'anima

Autore

Carlos Ruiz Zafòn - Foto autore Carlos Ruiz Zafón (Barcellona, 25 settembre 1964), è uno scrittore spagnolo contemporaneo, autore di successo mondiale. Le sue opere sono tradotte in più di quaranta lingue e hanno conquistato numerosi premi e milioni di lettori nei cinque continenti. Dall’inizio degli anni Novanta vive a Los Angeles dove svolge attività di sceneggiatore e di inviato per vari giornali spagnoli tra cui El Pais e La Vanguardia. Ha iniziato la sua carriera di scrittore nel campo della narrativa per ragazzi con il libro Il principe della nebbia. Il suo capolavoro indiscusso resta L’ombra del vento,... Continua a leggere la Biografia di Carlos Ruiz Zafòn

Dello stesso autore:

L'Ombra del Vento

€ 13,30 € 14,00

Il Prigioniero del Cielo

€ 11,40 € 12,00

Il Principe della Nebbia

€ 9,03 € 9,50

Il Labirinto degli Spiriti

€ 15,68 € 16,50

Recensioni Clienti

3,00 su 5,00 su un totale di 2 recensioni

  • 5 Stelle

    0%
    0%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    100%
    100%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Mariagrazia

  Acquisto verificato

Voto:

Bellissimo come tutti quelli di questo autore ma letto piu' a rilento, non so perche' probabilmente e' piu' descrittivo. Vorrei rileggerlo in seguito

Marco

Voto:

"Il gioco dell'angelo" è un titolo assolutamente diabolico. Puo' essere considerato più congeniato rispetto al suo predecessore. La trama tuttavia passa in rilievo a fronte di uno stile magistrale e indiscutibile. Infatti, gli eventi narrati, oltre a richiamare personaggi e luoghi già visti in "L'ombra del vento", risultano poco chiari e molto confusi; moltissime cose vengono lasciate durante il percorso di lettura, ma l'autore del testo non muove alcuna spiegazioni in proposito, portando il lettore a chiedersene il motivo. Sono sfuggiti alcuni passaggi oppure semplicemente il romanzo nasce dalla mente perversa di uno scrittore? Il titolo in questione è sicuramente incalzante alla lettura, ma lontano dal capolavoro e lontano anche dall'essere considerato alla stregua di MARINA o L'OMBRA DEL VENTO.

Caricamento in Corso...