Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

La Gioia di Vivere Pericolosamente

Come trasformare l'incertezza in una risorsa

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,75 invece di 15,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 243
  • Formato: 12x19,5
  • Anno: 2016

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il problema non è la paura, ma il non esserne posseduti. Conoscere e accettare la propria paura significa accettarsi e riuscire a trovare in sé il coraggio per fare le cose che in genere ci paralizzano.

Osho si spinge ancora più in là e sostiene che la paura un antidoto definitivo ce l’ha ed è quello di vivere pericolosamente, che nella sua accezione significa abbracciare tutte le sfide che la vita ci offre lasciando cadere gli strati con i quali ci proteggiamo.

Non far più finta di essere quella identità che abbiamo artificiosamente costruito, per presentarci a ogni incontro nudi, ma proprio per questo aperti alle infinite possibilità dell’esistenza.

Vivere pericolosamente vuole dire rinunciare alle garanzie per essere veramente noi stessi, nella nostra specifica individualità. Quando siamo noi stessi la paura come per miracolo cessa di esistere e lascia spazio a un sereno e divertito disincanto.

“Tutti cercano la sicurezza, e proprio per questo si lasciano sfuggire la vita. Più sei sicuro, più sei morto. La vita è pericolo. Dunque esiste un solo tipo di vita: vivi pericolosamente. Rischia sempre tutto: il prossimo istante non è certo, perché preoccuparsene?

Vivi pericolosamente, vivi gioiosamente. Vivi senza paura, vivi senza sensi di colpa. Vivi senza temere l’inferno, e senza bramare il paradiso. Vivi e basta.”

INDICE

Premessa all'edizione italiana: Attratti dall'abisso

Prefazione

Introduzione: Meditazione: la chiave universale

Parte prima - NESSUN PRECETTO, SOLO ALCUNI INVITI

  • Un invito

Parte seconda - UN'ORDINARIA ILLUMINAZIONE IN TEMPI STRAORDINARI

  • Le credenze sono prese in prestito, la verità ti appartiene
  • La responsabilità di essere libero
  • La consapevolezza è l'unica moralità
  • Essere totale significa essere integro
  • Dal rapporto all'entrare in relazione
  • Le strade per l'infemo: trasformarsi in benefattori e mettersi al servizio dell'umanità
  • Essere addormentati ed essere svegli

Parte terza - PROPOSTE PER UN FUTURO DORATO

  • Portare ricchezza in ogni dimensione dell'esistenza
  • La scienza al servizio della vita
  • Educare alla vita
  • La fine delle nazioni
  • Il potere della consapevolezza

UNA PROPOSTA ESPERIENZIALE: COLTIVARE IL POTENZIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA

Profilo dell'Autore Per approfondire

APPROFONDIMENTI

Nessun precetto, solo alcuni inviti:

"Tutto dò che tt Insegno è orientato all'ntegrità, non tt chiedo di essere perfetto, ma di essere integro e fra le due cose c'è una differenza enorme! Dicendoti di essere integro, permetto alle tue contraddizioni di esistere, esortandoti, anzi, a essere completamente contraddittorio. Invitandoti a essere integro, non ti fornisco alcun obiettivo, alcuna regola, alcun ideale; non voglio crearti alcuna ansia: voglio semplicemente che, chiunque tu sia, ovunque ti trovi e qualunque cosa tu stia facendo, in questo preciso istante, tu sia totale. Quando sei triste, fai in modo che la tua tristezza sia totale, e sarai integro; se sei arrabbiato, lascia che la tua rabbia sia totale e immergiti nel tuo essere senza riserve."

Osho

Continua a leggere l'estratto del libro "La Gioia di Vivere Pericolosamente".

AUTORE

Osho (1931-1990) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Ha ricevuto l'illuminazione nel 1953, periodo in cui si stava laureando in Filosofia. Quel momento segnò la fine della sua vita precedente. Egli ha sempre professato il ritorno dell'uomo alla pratica della meditazione, dell'umorismo, dell'amore e della celebrazione della vita.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 14 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Devo dire che i libri di osho mi piacciono molto...questo in particolare fa vedere le cose da un altro punto di vista. aiuta a vivere la vita senza paura del'incertezza e senza sensi di colpa, stando nel presente con grande consapevolezza e affrontando con fiducia e forza le avversità che si presentano nella vita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come tutti i libri di Osho, gli spunti di riflessione sono tantissimi e spesso se ne colgono nuovi ad una seconda lettura, quando, passato del tempo la nostra capacità, grazie anche alla prima lettura, è cresciuta. Il libro spiega come vivere liberi dai condizionamenti, osando con coraggio fuori dagli schemi della società, della cultura e della religione. Consigliato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro che ho appena terminato mi ha dato parecchi spunti interessanti da poter mettere in pratica nella vita quotidiana e soprattutto mi sta stimolando ad agire secondo il mio sentire. Grazie

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

In questo libro Osho riprende un tema caro: la paura e l'incapacità di vivere liberi da condizionamenti sterni ed interni. Libro favoloso per lo stiel e l'approccio che l'autore usa...un approccio che va dritto all'anima... Super consigliato!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

come sempre i libri di questo autore sono dei manuali di vita che ti spingono sempre a rimettere in discussione la strada che stai percorrendo e il sé che stai costruendo

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su