-60%
Giona

  Clicca per ingrandire

Giona

"Come una Colomba nella pancia di una Balena". Un metodo come nessun altro per comprendere noi stessi

Paolo Rinaldini

( 17 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 6,40 invece di € 16,00 sconto 60%

    o 3 rate da € 2,14 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: martedì 15 giugno

Il saggio offre al lettore una versione reale ed inconsueta del testo biblico legato alla controversa figura del profeta Giona. Le vicende che trovano come protagonista l’estrosa “Colomba”... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il saggio offre al lettore una versione reale ed inconsueta del testo biblico legato alla controversa figura del profeta Giona.

Le vicende che trovano come protagonista l’estrosa “Colomba” sono divenute inconsciamente dei cardini per la cultura occidentale e per la letteratura mondiale, inconsapevolmente perché nessuno aveva mai fino ad oggi sollevato il velo che occultava il volto del profeta.

Egli è un ambasciatore, e il suo compito è quello di recare all’umanità un messaggio. Tuttavia il tempo altererà l’immagine di Giona perché il suo idioma graffiante ha rischiato di far bacillare gli stereotipi e i canoni tradizionali della religione, a causa di ciò verrà incompreso.

Egli ci fa dono di risposte concrete alle domande che l’uomo si è posto dalla notte dei tempi: chi e cosa sono? Cos’è Dio?

L’autore diviene il portavoce oracolare del messaggio, proponendo una panoramica a 360° sull’oggettività della condizione umana attraverso uno studio capillare degli avvenimenti che contraddistinguo l’opera biblica e una ricerca etimologica dei termini usati dal profeta.

I misteri non saranno più tali!

Indice

Sui passi di Giona

Capitolo primo

  • Traduzione
  • La «parola»
  • Yhwh
  • Amittai
  • La «chiamata»
  • «C’è qualcosa di marcio a Ninive»
  • Tarshish
  • Iafo
  • Il prezzo da pagare
  • La «grande tempesta»
  • «I salati»
  • Dov’era Giona?
  • Il capitano
  • I dormienti
  • Un «giona»
  • Io sono
  • Male e bene
  • I sedicenti maestri
  • Lasciatevi gettare al mare
  • Nefesh
  • La colpa
  • La colomba noetica
  • La paura
  • I voti
  • Una fine apparente
  • Il corpo
  • Tre giorni e tre notti
  • Un «pesce grande»
  • Pinocchio

Capitolo secondo

  • Traduzione 
  • Il diluvio
  • Il ventre del pesce
  • Non voltarti
  • Sheol
  • Trauma
  • I mari
  • La Volpe e il Gatto
  • L’acqua e l’aria
  • Gli occhi
  • Il tempio
  • Le acque
  • I problemi
  • Trasmutazione
  • I monti
  • Terra
  • Stipiti
  • Il Sole del nostro Sistema
  • La degenerazione del desiderio
  • Le dipendenze
  • Desiderare
  • Abele
  • Le promesse
  • Cos’ha da gioire Giona?
  • «Quel lumicino lontano lontano»

Capitolo terzo

  • Traduzione
  • La completezza della Colomba
  • La scintilla
  • Il legame tra cielo e terra
  • Scorda quello che eri
  • Errore
  • Il tempo
  • Quaranta giorni
  • Distruzione?
  • Verità
  • Il digiuno
  • Si vestirono di sacchi
  • Il concretizzarsi della parola
  • Il re
  • Il nemes dei Faraoni
  • Il velo
  • La cenere
  • Il cuore e gli «altri grandi»
  • Bestia
  • Il «gregge di pecore»
  • «Tonache di pelle»
  • Non troverete piacere
  • Ma quali bestie?
  • Ish
  • Il palmo
  • Non è mai troppo tardi
  • L’ira
  • Ritornare sulla retta via

Capitolo quarto

  • Traduzione
  • Il «male»
  • Cosa siamo?
  • Alla pari
  • Prometeo
  • Buona è la morte della mia vita
  • «È bene soffrire?»
  • Il ritorno
  • Il riparo
  • L’ombra
  • Il verme
  • La rinascita
  • Le tentazioni
  • Obiettivo raggiunto

Note

Bibliografia

Dettagli Libro

Editore Anima Edizioni
Anno Pubblicazione 2011
Formato Libro - Pagine: 245 - 15x21cm
EAN13 9788863650587
Lo trovi in: Testi sacri e manoscritti
Posizione in classifica: 5.412° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )
Recensioni Clienti

4,88 su 5,00 su un totale di 17 recensioni

  • 5 Stelle

    94.12%
    94%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    5.88%
    6%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Alfonso

  Acquisto verificato

Voto:

E’ un libro di ispirazione, perché pone il lettore al centro di una ricerca interiore. Il viaggio che ognuno di noi compie nel corso di una vita, alla ricerca del vero sé e di chi siamo veramente, viene presentato dall’Autore in chiave simbolica attraverso un’attenta analisi dei testi biblici e dei principali riferimenti bibliografici di altre religioni o di altre discipline letterarie, quasi a voler dimostrare che la conoscenza deriva da un’attenta analisi delle fonti di ogni tempo e di ogni luogo. Si parte da un’indagine rigorosa del testo originale, evidenziando l’etimologia dei termini e il senso profondo deli versi biblici. L’Autore non si accontenta della prima impressione ma scava in profondità, fino a scoprire il vero significato di parabole e immagini, che possano dare al lettore un quadro preciso della metafora di Giona e del suo viaggio. Ammetto che la lettura non è semplice, ma richiede molta concentrazione per capire i vari nessi che l’Autore riesce a ricavare dalle molteplici fonti messe a confronto. Ma ne vale la pena, perché si ha subito la chiara impressione dell’autorevolezza e della competenza di chi ha dedicato molto tempo ad approfondire e sviscerare i contenuti del messaggio biblico. Lascio al lettore il piacere di scoprire la lunga dissertazione del racconto e del suo significato. A me piace sottolineare la metafora del viaggio, che porta il lettore a immedesimarsi nella ricerca di risposte alle domande che da sempre accompagnano ogni essere umano. Chi sono? Che cosa cerco? Qual è lo scopo della vita? E molti altri quesiti a cui l’Autore offre una sua personale prospettiva, fondata sui suoi studi etimologici che aiutano molto a comprendere il senso nascosto delle parabole narrate. Pensiamo ad esempio all’errore, ossia agli sbagli che facciamo nel corso della nostra vita e che determinano le nostre scelte. Per quale motivo facciamo certe scelte, che si dimostrano catastrofiche per le conseguenze che generano e che condizionano la nostra vita negli anni a seguire? A distanza di anni, rimpiangiamo la nostra immaturità e viviamo eternamente con l’idea di poter tornare indietro nel tempo, a quell’istante in cui il nostro destino si è deciso. Rimpiangiamo di aver commesso errori, fatto scelte sbagliate, inseguito sogni e illusioni che poi si sono dimostrati un’inutile perdita di tempo. Ecco il senso del viaggio, che dà modo di comprendere chi siamo veramente e cosa siamo diventati. La consapevolezza vera si acquista solo cadendo nella vita e imparando a rialzarsi. Un conto è leggere un insegnamento in un libro e apprenderlo in via teorica e astratta. Altro discorso è invece confrontarsi con una realtà spietata, che ti mette di fronte alle conseguenze delle tue scelte e ti fa comprendere che c’è sempre un prezzo da pagare. Alle volte è necessario “battere la testa per capire quanto è duro il muro”, perché solo così certi insegnamenti vengono metabolizzati e diventano parte di noi. La vita è evoluzione, un cambiamento continuo che dura un tempo infinito. Posso modellare il mio carattere solo attraversando il dolore e permettendo al dolore di togliermi il fiato, di lasciarmi senza forze, di abbattermi, di annientare le mie difese e lasciarmi privo di ogni energia. Solo così potrò trovare il senso di quell’errore, sperimentando sulla mia pelle che cosa vuol dire la sconfitta, l’isolamento, la solitudine da un mondo che ti rifiuta se commetti errori e non lo capisci. L’errore diventa allora l’occasione giusta per ravvedersi, per imparare una lezione, per scegliere una strada diversa dopo aver capito lo sbaglio. Una dura lezione, ma è quella più viscerale, più dolorosa, perché impariamo la lezione dopo aver versato lacrime amare. Il viaggio interiore di Giona ci serve per capire il senso della nostra vita, intesa come esperienza e consapevolezza. Dopo ogni errore o scelta sbagliata, noi torniamo in vita e accettiamo i nostri errori come parte essenziale della nostra consapevolezza, di un nostro percorso spirituale di evoluzione e rinascita. Suggerisco questo libro a quanti non si stancano di cercare il senso profondo delle fatiche quotidiane, che ci portano ogni volta davanti a un bivio: accettare o no la sfida di fare delle scelte. Solo chi si mette in gioco potrà apprezzare la meraviglia della vita, in tutta la sua durezza e bellezza, facendo tesoro degli insegnamenti ricevuti e dei cambiamenti ottenuti. Giona nel ventre della balena sta ad indicare che le paure vanno affrontate a viso aperto e che solo scendendo in profondità sarà possibile affrontare la paura e vincerla. Un insegnamento prezioso che non sfuggirà al lettore attento alle dinamiche spirituali dell’evoluzione umana.

Marcella

  Acquisto verificato

Voto:

A chi piace il genere metaforico, sicuramente adorerà questo libro che è davvero straordinario! Come Giona anche noi possiamo imparare a seguire la strada.

Daniela

  Acquisto verificato

Voto:

Libro di non facile lettura, dove alla storia del profeta biblico Giona (paragonato ad una colomba) viene data una spiegazione psicologica e vengono fatti parallelismi con altre leggende e addirittura fiabe. Però il libro rimane comunque rispettoso della storia originale biblica.

Emanuele

  Acquisto verificato

Voto:

Bello. Mi ha aiutato a guardare la figura biblica del profeta Giona da un'angolazione più esoterica e profonda. Con suggerimenti pratici di riflessione.

Anna Rita

  Acquisto verificato

Voto:

Ho scelto questo libro come omaggio fra i tanti offerti durante una promozione al giardino dei libri. Un testo davvero particolare, originale dal punto di vista interpretativo e soprattutto molto denso e ricco di osservazioni illuminanti per la crescita dell'anima. Ottimo e originalissimo!!

Giovanni

Voto:

Sono un appasionato del genere e devo dire che questo è molto affascinate, mi ha coinvolto molto, sensazionale. Gio

Luca

Voto:

ECCEZIONALE, MI HA COINVOLTO, DEVO AMMETTERE CHE L'AUTORE HA UN MODO TUTTO SUO D'INTERPRETARE LA VITA, CHE POI è QUELLO CHE VOGLIAMO TUTTI, MA NON NE TROVIAMO IL CORAGGIO, PER CUI CORAGGIOSO, CERTAMENTE DA LEGGERE!!!!!!!!

Anonimus

Voto:

Coinvolgente, appassionante, veritiero, penetrante, quando c'è Anima dietro c'è sempre un capolavoro. Questo libro risveglia il cuore.

Silvia

Voto:

Bellissimo, ho conosciuto l'autore personalmente ad un seminario sulla Cabala. Lo consiglio a chi vuol conoscersi in modo autentico, è illuminante. Un aiuto pratico e un volo per lo spirito. COMPLIMENTI

Milo

Voto:

Davvero bello. Senza indugi scava nella realtà occidentale scardinando gli stereotipi comuni, adoro questo genere di libri, e questo mi ha trascinato particolarmente, non sapevo che l'autore facesse seminari ma adesso che lo so ci andrò sicuramente. Giona è proprio bello. Milo

Marina

Voto:

Incredibile, è lo stesso autore che ho letto su Totem e Lux Terrae, interessanti i suio articoli, sapevo che faceva seminari, ma non che aveva pubblicato questo libro, una piacevole sorpresa. Il libro è coinvolgente, decisamente interessante. Marina di Roma.

Ariel

Voto:

Le strade che conducono dentro di noi vanno percorse tramite le esperienze, ma le mappe le troviamo nei libri, e "Giona" lo è stato per me. Leggetelo e poi ditemi, pace e amore a tutti.

andrea

Voto:

Sono felice di averlo comperato, penso che sia essenziale nella vita una lettura che sappia comprendere le dinamiche dell'uomo con sè stesso e il quotidiano, scavando nelle radici della nostra storia. Non avrei immaginato che una lettura tale mi avrebbe fatto vedere le cose in modo differente, un plauso a Giona e al suo autore. Andrea@@@

Marchino

Voto:

Sono rimasto estasiato. Lo leggo ogni mattina sul treno prima di entrare a lavoro, ne sono deliziato, questo è il termine giusto. L'ho comperato a Milano in centro, è lui che ha trovato me e non io lui, da avere, per tutti coloro che cercano se stessi.

Andrea

Voto:

Un testo veramente unico, l'autore ha interpretato magistralmente il pensiero del profeta Giona, da diverso tempo seguo i suoi seminari e li trovo affascinanti, consiglio vivamente a tutti, un'ottima ricerca per ritrovare se stessi.

Michael

Voto:

Ottimo, segue il suo stile, come per i suoi seminari. Il contenuto è avvincente, ti proietta verso te stesso, un ottimo testo da leggere in qualsiasi momento. Quando cerco la libertà dalla routine lo leggo. Consiglio sicuramente.

Danilo

Voto:

Mitico! L'ho comperato a un suo seminario! Stupendo! Incredibile! Mi è piaciuto tantissimo, originale, è più facile leggerlo che spiegarlo!

Caricamento in Corso...