Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Giorni di Scuola

Pagine di diario di chi ci crede ancora

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,00
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 144
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo momento chi ci crede ancora sta entrando in aula con una nuova lezione in testa, si sta confrontando con i colleghi durante l'intervallo, sta scrivendo sulla LIM, sta organizzando un gruppo cooperativo, sta dando spazio e voce ai pensieri e alle emozioni degli alunni, sta preparando un corso di recupero, sta riflettendo sulla propria giornata tornando a casa in macchina. E, anche se è sera, chi ci crede ancora sta costruendo una scheda per qualche alunno in difficoltà, sta ritagliando immagini per una storia, sta cercando in Internet notizie aggiornate per la classe.

Questo testo corale raccoglie le pagine di un «diario immaginario» scritto da chi, nella scuola, insegna o lavora. Esperienze e sogni, paure e certezze, emozioni e buone prassi, giorni di scuola che rinunciano alla tentazione di essere lezioni pedagogiche o rivendicazioni polemiche per assumere invece i toni dell'impegno, della competenza, della passione.

Un volume che vuole essere un segno di stima e di riconoscimento, un messaggio di fiducia e di speranza per chi nella scuola crede ancora.

AUTORI

Tullio De Mauro (Torre Annunziata, NA, 1932) ha insegnato Filosofia del linguaggio e Linguistica generale nell'Università Sapienza di Roma, dove ora è emerito.

Dario Ianes è psicologo dell'educazione e condirettore del Centro Studi Erickson. Docente presso l'Università di Bolzano per la pedagogia e la didattica speciale. Cura una collana di guide per l'educazione speciale e di materiali per il recupero e il sostegno. E' autore di vari articoli e libri e direttore della rivista 'Difficoltà di apprendimento'.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 aprile 2011

Gli insegnanti? Chi più chi meno dei fannulloni, dei frustrati, burocrati demotivati a tanto il mese: macchiette incapaci di relazionarsi agli alunni, di dialogare coi genitori, di coordinarsi tra di loro. Il risultato? Un'inquietante e crescente emergenza educativa, certificata da risultati didattici scadenti, che relegano i nostri alunni a una condizione di devastante ignoranza. Questo il quadro fallimentare della scuola italiana secondo i media e secondo certo cinema, pronto a scimmiottare (e più spesso anticipare) il coro dei politici che vedono nella cultura e nell'istruzione un costo, anziché una risorsa indispensabile per il futuro dei nostri figli. Eppure la scuola italiana è ben diversa da come viene rappresentata. Quanto siano infondati e mendaci i luoghi comuni catastrofistici, lo rivela questo libro, che raccoglie le testimonianze di alcuni dei tanti (tantissimi) docenti che si spendono con impagabile zelo nel proprio lavoro. «Giorni di scuola. Pagine di diario di chi ci crede ancora» è un agile

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su