Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 31 punti Gratitudine!


Gli Abissi dell'Anima

Nuovi commenti a "Il Profeta" di Kahlil Gibran

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 291
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2012

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Osho prosegue la lettura di del capolavoro di Khalil Gibran "Il Profeta".

La rilettura di Osho di questo classico dell'anima continua dunque a essere fondamentale, perché aiuta a comprendere in che modo un inno alla pienezza può essere utilizzato come compagno di viaggio per la vita, grazie alla sua capacità di echeggiare i grandi temi del nostro cammino, non come semplice consolazione ma come "fondamento" del perenne mutamento che siamo chiamati a vivere.

Ne "Gli abissi dell'anima", Osho commenta i brani di Gibran sulla ragione e la passione, sul dolore, sulla conoscenza di sé, sull'insegnamento, sull'amicizia, sul conversare, sul tempo, sul bene e il male, sulla preghiera, sul piacere.

INDICE

  • Prefazione: Chiamati a dare concretezza
  • Nota biografica: Kahlil Gibran
  • Profilo dell'Autore: Osho
  • 1. Risorgi a ogni istante
  • 2. Rompere il guscio
  • 3. Un semplice testimone
  • 4. Intimità con te stesso
  • 5. Assoluta libertà
  • 6. Gioire nel silenzio
  • 7. L'istante sconfinato
  • 8. Il male è assenza del bene
  • 9. Una questione di risveglio
  • 10. La gratitudine silente
  • 11. Il seme della beatitudine
  • Per approfondire

APPROFONDIMENTI

"Non esiste nulla che possa essere definito il male. L'esistenza è solo il bene. L'esistenza è pura innocenza. Certo, è un fenomeno molto complesso: tu puoi capovolgere le cose, puoi sconvolgere tutta la tua vita, ritardandone il fluire naturale... ma tutto ciò non è male, non è un peccato: sono solo errori umani. Occorre comprendere ogni errore con profonda consapevolezza, per non commetterlo di nuovo... Fare un errore, va bene: è l'unico modo per crescere, per imparare, per maturare. Continuare a commettere gli stessi errori è stupido, ma non è un male: è solo mancanza d'intelligenza."

"Il saggio è colui che usa ogni cosa, che la natura gli ha dato, per creare qualcosa di migliore. Ma le religioni non l'hanno permesso all'umanità... anziché aiutare l'essere umano a diventare integro, l'hanno frantumato in mille pezzi: questa è la causa della vostra infelicità, questo è il vostro inferno. Proprio i piccoli cambiamenti possono dare effetti molto importanti. Lascia cadere dalla tua mente l'intera idea del male, sostituiscila con l'idea del "non bene"; in quel caso il bene per te non sarà lontano: dovrai solo lasciar perdere quel "non". Tra il male e il bene non ci può essere alcun ponte; tra il "non bene" e il bene ciò che deve sparire è solo quel "non". La differenza tra un illuminato e te è solo questo piccolo "non": lui è risvegliato e tu sei addormentato. Essere risvegliato è bene, essere addormentato è "non bene"!"

Osho

AUTORE

Osho (1931-1990) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Ha ricevuto l'illuminazione nel 1953, periodo in cui si stava laureando in Filosofia. Quel momento segnò la fine della sua vita precedente. Egli ha sempre professato il ritorno dell'uomo alla pratica della meditazione, dell'umorismo, dell'amore e della celebrazione della vita.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su