Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 29 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Gli Occhi del Bosco

Storie di animali e di uomini

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un volume che raccoglie due amatissimi libri di Corona - Cani, camosci, cuculi (e un corvo) e Storie del bosco antico - e che vive del respiro delle creature, offrendo il ritratto di un mondo duro e poetico, animato di una sapienza antica e indispensabile

.Al centro della poetica di Mauro Corona c'è il legame indissolubile tra l'uomo e la natura. Legame che le abitudini di vita metropolitane sembrano negare, ma che non può sfuggire all'uomo dei boschi e delle montagne, abituato ad ascoltare i racconti delle rocce su cui arrampica, del legno che intaglia, dello stormire degli alberi e delle orme degli animali. Abituato a guardare le creature del bosco negli occhi.

Perché il bosco è magico, ha i suoi mille occhi e le sue mille voci. Bisogna essere persone speciali per saperle ascoltare. Mauro Corona proprio da quegli occhi e da quelle voci ha raccolto le storie di quando il mondo era giovane, la puzzola vanitosa, il riccio liscio e il ghiro insonne... fino ad arrivare a capire che molto meglio degli uomini gli animali conoscono il mistero della vita e della morte. E possono insegnarcelo.

AUTORE

Mauro Corona è nato nel 1950 a Erto in Friuli, il paese più vicino alla famosa diga del Vajont. Insieme all'Associazione Tina Merlin, ha collaborato alla realizzazione del film di Renzo Martinelli "Vajont". Da ragazzo ha lavorato come boscaiolo e ha cominciato ad intagliare il legno, ora Mauro Corona è diventato uno scultore apprezzato in tutta europa. È anche un alpinista e un arrampicatore. I suoi libri descrivono la gente, la grande cultura e la natura dei luoghi in cui tuttora vive.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 2 giugno 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sinceramente uno dei libri più brutti che io abbia mai letto. Non conoscevo la narrativa di Corona, mi sono avvicinato per puro caso ai suoi racconti così brevi e poco interessanti, da non avere a mio avviso n'è capo e ne coda.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 novembre 2015

la proposta narrativa in questo caso è costituita da due libri cari all'autore,entrambi portatori di profondi messaggi,per mezzo di una scrittura sincera con velature poetiche su ciò che la natura mostra a chi si sofferma ad osservarla,a carpirne i segreti,il suo moto lento,il tempo di un respiro in cui tutto è importante,son testi ove l'anima del lettore viene condotta per lidi in cui le emozioni son le vere protagoniste,di spazi naturali che l'uomo moderno pare aver dimenticato ma che Corona racchiude in pagine,ove l'occhio e la mente,e lo spirito,solcano per vivere e respirare liberi,abbracciando per un istante,l'incanto della natura vera.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 marzo 2014

Questo libro di Mauro Corona,raccoglie i due volumi più noti dell'autore. Al centro di tutto c'è l'interesse per la natura. La voglia e la necessità di stare a contatto con l'ambiente sano,per scappare dalla solita vita di città. Lo consiglio a tutti,perchè può dare molti insegnamenti.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su