Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Gli Inca

Storia e tesori di un'antica civiltà

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 24,65 invece di 29,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 208
  • Formato: 29x32
  • Foto a colori
  • Anno: 2008

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Avvalendosi delle più attuali conoscenze sul celebre popolo dei "Figli del Sole", questo volume traccia un affresco di quella che fu una delle più affascinanti civiltà dell'America preispanica attraverso un percorso storico che si snoda dalle origini mitiche di questo popolo fino alla violenta conquista spagnola.

Chi erano gli Inca? Come costruirono l'impero più vasto delle Americhe in meno di un secolo? Nonostante gli Inca siano la civiltà più nota dell'area andina, le ricerche sulle origini di questa cultura e sulla regione nella quale vennero ad affermarsi sono assai recenti.

Ripercorrendo attraverso le cronache e le testimonianze archeologiche le gesta dei sovrani, dal mitico Manco Capac all'ultimo, Tupac Amaru, si comprende in che modo gli Inca da piccola etnia divennero un grande impero: attraverso le schede di approfondimento si scopre inoltre il complesso quadro della società, della sua organizzazione politica, economica e religiosa.

Seguendo il tortuoso percorso del fiume Urubamba attraverso il cosiddetto Valle Sagrado, il cuore dell'impero, si illustrano i celebri luoghi archeologici dove, in un'incredibile fusione con il paesaggio, gli Inca seppero scolpire la loro storia attraverso la costruzione di strade, di ponti sospesi, di santuari, di città ...

Gli Inca elaborarono una cultura che è il risultato finale di un lungo processo di cambiamento che ha coinvolto tutte le millenarie civiltà preispaniche dell'area peruviana: essi seppero però più di altri costruire una rete di relazioni e di dominio su un territorio sconfinato e diversissimo, e per questa ragione rimangono ancora adesso il simbolo unificante delle moderne nazioni andine.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su