-15%
Il Grande Carrello

  Clicca per ingrandire

Il Grande Carrello

Chi decide cosa mangiamo

Fabio Ciconte , Stefano Liberti

  • Prezzo: € 12,75 invece di € 15,00 sconto 15%

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Da dove arriva il cibo che compriamo al supermercato? Chi ne decide il prezzo e la disposizione sugli scaffali? Chi paga davvero il costo delle offerte promozionali? Qual è l’impatto sulla... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 13 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Da dove arriva il cibo che compriamo al supermercato? Chi ne decide il prezzo e la disposizione sugli scaffali? Chi paga davvero il costo delle offerte promozionali? Qual è l’impatto sulla qualità dei prodotti che mangiamo?

Due giornalisti, autori delle più importanti inchieste sulle filiere agro-alimentari, ci svelano i segreti che si nascondono dietro gli scaffali dei supermercati.

Nonostante un'apparenza quasi innocua, il supermercato è il terminale ultimo di un intreccio di rapporti produttivi, sociali ed economici di cui l’acquirente finale nulla sa e nulla deve sapere.

"Il Grande Carrello" scompone e disvela la realtà dietro gli scaffali: dai rapporti con i fornitori ai contratti con i lavoratori, dal vero costo delle offerte ai segreti del marketing. Attraverso l’indagine sul campo e le testimonianze dei principali protagonisti del settore, ci racconta un mondo che è parte integrante della vita di ognuno di noi.

E che la influenza molto più di quanto pensiamo.

Dettagli Libro

Editore Laterza Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 119 - 14x21cm
EAN13 9788858133958
Lo trovi in: Alimentazione e salute
Posizione in classifica: 2.272° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autori

Fabio Ciconte è direttore dell'associazione ambientalista Terra! e portavoce della campagna Filiera Sporca, contro il caporalato e lo sfruttamento del lavoro in agricoltura, di cui ha curato i rapporti di ricerca. Impegnato da anni in battaglie ambientali e sociali, ha realizzato diverse inchieste giornalistiche sulle filiere agro-alimentari per "Internazionale” e redatto pubblicazioni e studi per enti pubblici e privati.

Stefano Liberti pubblica da anni reportage di politica internazionale su diversi periodici italiani e stranieri.

Caricamento in Corso...