-15%
I Grandi Giardini Cinesi

  Clicca per ingrandire

I Grandi Giardini Cinesi

Storia, concezione, tecniche

Fang Xiaofeng

  • Prezzo € 63,75 invece di € 75,00 sconto 15%

    Spese di spedizione gratuite!

  • Tipo: Libro
  • Pagine: 252
  • Formato: 23,5x31
  • Anno: 2010

I giardini cinesi sono spesso considerati astrazioni intellettuali, troppo esclusivi per essere compresi da chi normalmente si occupa di giardini. Troppo cerebrali per scalfire la sensibilità... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 64 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

I giardini cinesi sono spesso considerati astrazioni intellettuali, troppo esclusivi per essere compresi da chi normalmente si occupa di giardini. Troppo cerebrali per scalfire la sensibilità occidentale. Tuttavia essi costituiscono un insieme di brillanti soluzioni per quasi tutti i principali problemi riguardanti i giardini: vi sono regole formali, ma che a volte possono essere disattese; vi sono varietà di stili, ma essi possono essere adattati e diversamente combinabili a seconda delle necessità.

Anche se molti di questi giardini infatti sembrano cristallizzati in un passato eccessivamente lontano, essi sono in realtà in continua evoluzione e rinnovamento. Per non continuare a guardare ad essi come a "pezzi da museo" occorre quindi cambiare atteggiamento e liberarsi da alcuni preconcetti riguardo a ciò che un giardino dovrebbe essere.

A cogliere la loro modernità può aiutare la consapevolezza che proprio il giardino cinese ha profondamente influenzato le avanguardie nel campo della progettazione di giardini: Charles Jenks e Maggie Keswick Jenks, così come I.M. Pei risentono della sua influenza e cercano nelle loro opere di declinarne le caratteristiche in modo da trovare un equilibrio tra la filosofia che sottende al giardino cinese e l'estetica occidentale.

Partendo dunque da questa convinzione, il volume presenta una immersione totale in questa affascinante arte. Prendendo le mosse da un inquadramento storico del giardino cinese e della visione del mondo ad esso sottesa, questo volume, attraverso una analisi degli elementi che lo costituiscono, sia dal punto di vista paesaggistico che dal punto di vista estetico, offre un affascinante viaggio attraverso sedici diversi tipi di giardino, considerati come "classici".

Il ricco apparato illustrativo, costituito da numerose e spettacolari tavole a colori, consente poi una visione panoramica di questa suggestiva arte, cogliendone non solo la ricchezza formale, ma anche il fascino e l'atmosfera.


Torna su
Caricamento in Corso...