Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Guarire Senza Medicine

La vera cura è dentro di te

-15%
Guarire Senza Medicine

  Clicca per ingrandire

Ansia, panico, depressione, disturbi sessuali, mal di testa, ipertensione, colite, malattie della pelle, dolori articolari... Dentro di te c'è una forza che cura meglio di qualsiasi farmaco. "C'è... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 10 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Ansia, panico, depressione, disturbi sessuali, mal di testa, ipertensione, colite, malattie della pelle, dolori articolari... Dentro di te c'è una forza che cura meglio di qualsiasi farmaco.

"C'è qualcosa dentro di noi che sa curarci meglio di qualsiasi farmaco. Se ci rendiamo conto di questa realtà, la prospettiva terapeutica cambia completamente. Si aprono porte e percorsi inimmaginabili. Facciamo un consumo esasperato di medicinali costosi e spesso pieni di controindicazioni, e ci dimentichiamo così che in noi esiste un 'sapere innato' capace di guarirci.

Questa autoguarigione non riguarda solamente i cosiddetti disturbi psichici (come ansia, panico, depressione...) ma interessa anche alcune patologie ben 'radicate' nel corpo (per esempio tachicardia, asma, eczema, ipertensione, colite...).

Tra mente e corpo non c'è nessuna differenza, e quando a parlare è la 'carne' dell'individuo, significa soltanto che il disagio si esprime meglio attraverso il versante organico. Si tratta solo della punta di un iceberg: la malattia interessa sempre l'individuo nella sua interezza".

In cosa consiste questa nostra facoltà di auto-guarigione? Quali sono le sue leggi, il suo linguaggio segreto? E cosa dobbiamo fare per innescarla? Mettendo in campo le sue profonde conoscenze di medicina psicosomatica, Raffaele Morelli ci rivela le chiavi intime e le mosse pratiche per capire e sfruttare al meglio questa energia che ci fa guarire.

Autore

Raffaele Morelli - Foto autore

Raffaele Morelli è medico, psichiatra e psicoterapeuta.
Dirige da molti anni la rivista Riza Psicosomatica e i suoi studi e il suo lavoro psicoterapeutico si sono orientati nel campo delle malattie psicosomatiche. La sua ricerca è rivolta agli aspetti simbolici del corpo umano e della malattia. É il presidente dell’Istituto Riza (da cui nasce la Scuola di Formazione in Psicoterapia ad indirizzo psicosomatico, riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica il 24/10/94) e vice-presidente della SIMP (Società Italiana di Medicina Psicosomatica), si dedica alla formazione psicoterapeutica di medici e psicologi.

Il professor Morelli è inoltre conosciuto al grande pubblico perché ha spesso preso parte a numerose trasmissioni televisive, sia in Rai che in Mediaset, durante le quali ha dato prova della sua grande cultura, della profonda passione per il suo lavoro e, soprattutto, della sua volontà di scoprire a fondo la psiche umana attraverso numerose analisi e nuovi punti di vista.

Sia nei libri che nei tanti video e interventi televisivi, il professor Morelli pone spesso l’accento sulla centralità dell’individuo, il quale è l’unico responsabile degli accadimenti della sua vita.

Egli sostiene, infatti, che non bisogna mai giustificare i comportamenti con scuse assurde. Cita ad esempio i casi in cui attribuiamo un nostro errore a ferite passate, mai rimarginate, che hanno segnato per sempre la nostra esistenza. Se ci si trova a vivere momenti particolari, è semplicemente perché si è scelto di farlo. Bisogna solo capire che per vivere diversamente, per abbandonare le ansie e le paure, basta accettare il cambiamento e abbandonarsi all’arrivo della felicità.

La medicina per ogni male si trova dentro ognuno di noi! Non esistono pillole che curano i mali di vivere, ma soltanto la nostra forza interna, desiderosa di rimettersi sempre in moto.    

Persino quando una persona ingrassa, può ricominciare a stare bene nel momento in cui si rende conto di poter cambiare la propria situazione in autonomia. Il professor Morelli sostiene che, poiché la fretta caratterizza il nostro stile di vita, essa si trasferisce a tavola e condiziona il nostro pasto “imponendoci” di mangiare in tempi rapidi. Al contrario sarebbe opportuno rallentare sia gli uni che gli altri tempi per vivere meglio, mangiare in maniera più sana e non ingrassare. Il corpo va nutrito con cura perché è l’energia più grande che possediamo.

Uno dei consigli che il dottor Morelli dà per migliorare se stessi, è di immaginarsi nelle vesti di un’altra persona, affrontando la cosa come un esercizio di cambiamento, cercando quindi di tagliare nettamente il legame con l’abitudine che, per forza di cose, contraddistingue il proprio essere e le proprie giornate.

Bisogna amare sé stessi ed apprezzare i propri difetti per poter essere realmente felici. È questo il principio sul quale deve fondarsi un’esistenza piena e serena.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Jimmi - 15 dicembre 2015

Ho sempre scansato Morelli perché le sue apparizioni in tv non mi erano piaciute ed ero pieno di pregiudizi nei suoi confronti poi quando l'ho conosciuto di persona ho cambiato totalmente idea, Questo libro è una trascrizione di un suo seminario dal vivo chiamato le leggi dell'anima, io c'ero ed devo dire che è stato stupendo..parla di molte cose, ossia dell'assumersi la responsabilità della propria guarigione, del potere dello sguardo, parla di alchimia anche emotiva, e di saggezza orientale nello stile sintentico ed unico che solo morelli ha. Libro non per tutti ma davvero bello se sapete andare oltre.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Patrizia - 9 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Adoro Morelli e i suoi libri sono davvero molto interessanti .Insegna a guardare e cercare dentro di noi la vera cura ai nostri problemi e disagi.Ottimo il servizio di spedizione sempre puntuale !!!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Daniel - 18 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto profondo scritto con un linguaggio semplice. Personalmente mi sento di dargli cinque stelle e credo che chi lo ha valutato negativamente non ne ha capito il senso. Se cercate una ricetta miracolosa per guarire senza medicine allora non prendetelo. Se invece volete prendervi la responsabilità che molti malanni potrebbero essere causati dal vostro stile di vita e dal vostro mondo emotivo e siete disposti a mettervi in discussione per cambiare allora ve lo consiglio.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Fabio - 10 aprile 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

la filosofia di morelli è sempre quella di non prendere medicine ne per i disagi fisici (mal di testa, colite, ipertensione) ne per i disagi psicologici perchè vengono sempre per dirci che c'è qualcosa nella nostra vita che non stiamo facendo, ma che andrebbe fatto perchè fa parte della nostra natura. Il tutto spiegato con tanti racconti dei suoi pazienti. Buon libro, come tutti quelli di Morelli.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Tiziana - 3 febbraio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Mi aspettavo di meglio da Morelli...non l'ho nemmeno finito Tiziana

 Commenta questa recensione

Scritto da: Guido - 22 novembre 2013

Abbastanza deludente, pensavo meglio.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Erminio - 19 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto interessante, e che fa vendere la vita in modo diverso, cioè la rende più attiva non superficiale più attenta.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Giada - 9 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Che dire...mi è sembrato un libro molto presuntuoso, non accessibile a tutti ma ad un pubblico solo adulto. Fa troppi riferimenti ai suoi pazienti per darsi credito e non c'era bisogno dato che il libro doveva parlare di come cambiare il nostro modo di pensare, perchè è da questo che si cambia stile di vita! La mia recensione può anche essere sbagliata perchè è soggettiva quindi consiglio comunque di leggere il libro se si è interessati ma a me personalmente non è piaciuto proprio. Se vi piace questo genere di libri consiglierei Omar Falworth - pensieri per vivere meglio, molto semplice e bello!!!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Alessandra - 6 gennaio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

un libro semplice ma al contempo impegnativo...da leggere!

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...