-5%
Guerra

  Clicca per ingrandire

Guerra

Può finire il conflitto? - Sul conflitto

Jiddu Krishnamurti

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 18,05 invece di € 19,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 6,02 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: venerdì 26 aprile

“Siamo noi i responsabili, ognuno di noi, della guerra. La guerra è il prodotto finale della nostra vita quotidiana, è causata dai nostri pensieri, sentimenti e atti quotidiani. Proiettiamo... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Ai Piedi del Maestro

€ 7,60 € 8,00

-5%
Il Libro della Vita

€ 15,10 € 15,90

-5%
Liberta' dal Conosciuto

€ 11,40 € 12,00

-5%
Krishnamurti Sintesi dell'Insegnamento

€ 15,20 € 16,00

-5%
Le Relazioni

€ 11,30 € 11,90

-5%
Taccuino

€ 19,00 € 20,00

-5%
La Visione Profonda

€ 11,40 € 12,00

-5%
Puo' Cambiare l'Umanita'?

€ 14,25 € 15,00

-5%
La Sola Rivoluzione

€ 12,35 € 13,00

-5%
Riflessioni sull'Io

€ 18,05 € 19,00

-5%
Capire Se Stessi

€ 9,40 € 9,90

-5%
Il Volo dell'Aquila

€ 12,25 € 12,90

-5%
La Quiete della Mente

€ 19,95 € 21,00

-5%
La Rete del Pensiero

€ 15,20 € 16,00

-5%
Pensa a Questo

€ 17,10 € 18,00

-5%
Al Di La' della Violenza

€ 12,35 € 13,00

-5%
Andare Incontro alla Vita

€ 12,82 € 13,50

-5%
Verita' e Realta'

€ 10,45 € 11,00

-5%
Come Siamo

€ 13,30 € 14,00

Descrizione

Siamo noi i responsabili, ognuno di noi, della guerra. La guerra è il prodotto finale della nostra vita quotidiana, è causata dai nostri pensieri, sentimenti e atti quotidiani. Proiettiamo ciò che siamo nei nostri rapporti lavorativi, sociali, religiosi; come noi siamo, così è il mondo”. Con queste parole, nel giugno del 1945, Krishnamurti si rivolgeva al pubblico di Ojai, mettendo in luce le cause dei conflitti più sanguinosi e distruttivi tra gli esseri umani.

Attraverso l’attenta osservazione e l’esame interiore, Krishnamurti rileva la difficoltà umana di comprendere come l’azione guidata dal pensiero, che è necessariamente fondato sulle esperienze passate e sulla memoria selettiva, è sempre destinata a causare conflitti nelle relazioni, sia tra due persone sia, in scala più grande, tra gruppi di individui che definiamo ‘nazioni’.

In modo evidente viviamo in un mondo che non ha pace. La politica, la gerarchia cristiana, gli hindu, i buddhisti e i musulmani parlano di pace, ma di fatto non c’è. I governi, le guide religiose, i movimenti per la pace non sono stati in grado di portare unità e pace. E dunque ancora possibile usare questa parola? In quali modi può realmente aver inizio uno stato di pace?

Krishnamurti indica che soltanto la pace della mente, in ognuno di noi, può segnare la fine di ogni conflitto. È questa l’unica pace, autentica, possibile, non soltanto in noi stessi ma anche con chi ci è vicino e con il mondo, con l’ambiente, con la natura. È una pace che affonda le sue radici in profondità, che è incrollabile, non superficiale e passeggera. E inevitabilmente si riverbera nel mondo esterno.

I due testi qui presentati raccolgono i discorsi pubblici sul tema del conflitto tenuti dall’autore in diverse parti del mondo nell’arco di quarant'anni, e anche numerosi dialoghi in forma di domande e risposte a singoli interlocutori, caratterizzati da una più disinvolta informalità che Krishnamurti particolarmente apprezzava.

Dettagli Libro

Editore Astrolabio Ubaldini Edizioni
Anno Pubblicazione 2023
Formato Libro - Pagine: 208 - 15x21cm
EAN13 9788834018811
Lo trovi in: Krishnamurti

Autore

Jiddu Krishnamurti - Foto autore Jiddu Krishnamurti nacque nel 1895 in India, vicino a Madras, e morì nel 1986 in California. E' stato uno degli uomini più profondi e illuminati, che ha ispirato migliaia di persone in ogni parte del mondo. Purtuttavia ha sempre vissuto rifiutando l'etichetta di guru, per incoraggiare la ricerca della libertà e della comprensione interiore. S’incontrava con la gente non per insegnare, ma per capire, per esplorare insieme il significato dell'esistenza dell'uomo e del mondo. Ciò su cui più insisteva era il concetto secondo cui la verità è una "terra senza sentieri" e non la si può... Continua a leggere la Biografia di Jiddu Krishnamurti

Dello stesso autore:

Ai Piedi del Maestro

€ 7,60 € 8,00

La Ricerca della Felicità

€ 13,30 € 14,00

Ai Piedi del Maestro

€ 6,17 € 6,50

Il Libro della Vita

€ 15,10 € 15,90

Liberta' dal Conosciuto

€ 11,40 € 12,00

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Michele

  Acquisto verificato

Voto:

Il libro è composto da discorsi pubblici, domande e risposte e resoconti di J. Krishnamurti in vari incontri. Come dal titolo si cerca di capire cosa provoca la guerra e il conflitto non solo quello nel mondo ma in particolare quello interiore, per chi conosce gli scritti di Krishnamurti, l'origine del conflitto è la nostra sete si potere, ricchezza, soddisfazione dell'io a discapito degl'altri come pure il dividersi in religioni, sette, spiritualità, forme di politica che lottano per affermarsi come centri di potere. Scritto con semplicità, ben tradotto, la casa editrice ha pubblicato negl'anni molti libri di Krishnamurti. Grazie

Caricamento in Corso...