Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 17 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Guerrieri Metropolitani

Combattere fuori per vincere dentro - La filosofia degli sport da combattimento

 
-15%

Clicca per ingrandire

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio l'ebook "PDF - Esperienza non Consueta"

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Guerrieri Metropolitani + La Grande Avventura (novità consigliata da Salvatore Brizzi)

Guerrieri Metropolitani + La Grande Avventura = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 22,10 invece di € 26,00
Risparmio € 3,90
Compra Guerrieri Metropolitani + La Grande Avventura (novità consigliata da Salvatore Brizzi)
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Questo libro è un pretesto per parlare dell’utilizzo del Qui-e-Ora come “portale” al fine di realizzare un diverso stato di coscienza. Mentre nella prima parte si illustrano concetti come "la massima prestazione", "il colpo perfetto" e il ruolo dell'allenatore, nella seconda parte si tratta dell'inganno del tempo, dell'illusorietà del passato e del futuro, della salvezza ottenibile grazie alla focalizzazione sul momento presente. In questa seconda sezione del libro l'autore riporta e approfondisce i capitoli più importanti presenti nel suo vecchio testo "La sconfitta di Cronos", che è oramai fuori catalogo da più di due anni e non verrà più ristampato. 

Questo libro si sarebbe anche potuto intitolare "Manuale di rivoluzione sociale destinato a monaci-guerrieri", perche' e' questo e' il suo obiettivo: fornirti le informazioni e i segreti per renderti un individuo superiore... e iniziare la rivoluzione!

La filosofia a cui si ispirano queste preziose pagine e' quella delle arti marziali e degli sport da combattimento, intese come discipline profonde e ricche, che vanno oltre l'ambiente delle semplici palestre.

Quali principi, fra quelli appartenenti alle scuole degli antichi guerrieri, ci possono essere utili anche ai giorni nostri?

Possiamo portare la filosofia del “combattere con lealtà e onore”, tipica delle arti marziali e della boxe, nei nostri uffici, nelle università e nella politica? Un libro che devi leggere se senti che la Forza dentro di te non si è ancora assopita.

Un libro che prendendo le mosse dalla filosofia di vita che da sempre ha impregnato sia le arti marziali sia gli sport da combattimento, vuole proporre un modello educativo che va ben oltre l’ambiente delle palestre.

Il testo può essere definito un Lo zen e l’arte del tiro con l’arco riservato agli occidentali delle metropoli, quelli che probabilmente non avranno mai occasione d’incontrare il maestro zen pelato e col pizzetto che li istruirà personalmente sulle occulte arti del combattimento.

Il fine dichiarato di questo libro consiste nel radunare e addestrare monaci-guerrieri, siano essi uomini o donne, che affrontino la vita secondo un punto di vista eroico: invincibili proprio perché in grado di arrendersi interiormente, immortali proprio perché disposti a morire a ogni istante.

INDICE

Intro
Parte Prima

  • Il colpo perfetto
  • Il desiderio di vincere
  • L'atleta ideale
  • La massima prestazione
  • L'allenatore
  • Intervista a un campione di Muay Thai
  • 7 domande a Mathias Gallo
  • La morte come scopo

Parte seconda

  • L'inganno di Cronos
  • Futuro e passato
  • La salvezza nel Qui-e-Ora
  • La sconfitta di Cronos

Esco 
Bibliografia 

APPROFONDIMENTI

Estratto dall'introduzione

Sostiene Draco Daatson che proprio oggi - piu' che al tempo dei Samurai, dei Ninja o dei Templari - e' indispensabile che emergano dalle macerie della civilta' occidentale nuovi monaci-guerrieri.

Si deve infatti costituire una forma di "resistenza interiore" - basata quindi su solidi principi prima ancora che sull'azione - il cui scopo e' "tenere le posizioni", ossia non piegarsi all'assenza di spirito dell'epoca moderna, non corrompersi, non arrendersi nonostante ogni comportamento intorno a noi sembri folle e, soprattutto, paia muoversi in direzione contraria all'evoluzione spirituale.

Servono "pilastri spirituali" capaci di reggere l'onda d'urto del Fuoco che ogni giorno di piu' si riversa su questo pianeta allo scopo di purificarlo.

Nei prossimi anni assisteremo a un incendio della personalita' in favore della liberazione dell'anima: per gli schiavi significhera' perdere tutto ed entrare in un cammino di sofferenza, per i guerrieri sara' il momento dell'affrancamento e del sollievo.

Sostiene infatti Draco Daatson - e non e' consigliabile contraddirlo - che non puo' essere concessa a nessuno una liberta' esteriore maggiore di quanto ognuno non abbia saputo conquistarla interiormente.

Questo libro si sarebbe anche potuto intitolare "Manuale di rivoluzione sociale destinato a monaci-guerrieri", se non addirittura, in maniera più radicale "Tecnica del colpo di stato", come recita il titolo di un noto libro di Curzio Malaparte.

Un'autentica rivoluzione - che sia cioè risolutiva - deve infatti essere promossa e portata avanti da autentici monaci-guerrieri, ossia uomini e donne che vivono focalizzati nel Qui-e-Ora, con il Cuore aperto e senza più paure derivanti dall'identificazione con un corpo e una mente. Uomini e donne che hanno realizzato di non avere più niente da perdere. Uomini e donne i cui obiettivi di vita non concernono più il soddisfacimento dei bisogni animali, in quanto sono andati "oltre se stessi". Nessuna rivoluzione può avere successo in maniera definitiva se non viene sostenuta da uomini e donne superiori. Lo scopo di questo libro è fornire indicazioni riguardo la formazione di tali individui superiori...

AUTORE

Salvatore Brizzi è uno scrittore italiano specializzatosi nei campi dell'esoterismo, dell'alchimia e della magia. Egli, attraverso la Trasmutazione Alchemica delle Emozioni - un metodo che consiste nell'elaborazione di una preghiera da indirizzare alla parte del corpo che è in sofferenza perché trascurata, o in conflitto - insegna all'individuo, e in particolare ai suoi lettori, come emanciparsi dalla società e come coltivare il proprio Io.

E' noto per aver abbracciato sin da subito la figura del Monaco Guerriero per poi contestualizzarla nella società attuale. Il Monaco Guerriero, nella visione di Brizzi, è chiunque vive la sua vita in modo pieno e abbraccia il cambiamento perché sa che facendolo migliorerà se stesso e chi è vicino a lui.

Salvatore Brizzi ci parla di Pinocchio


Negli anni '90, a seguito di un incontro con Victoria Ignis, iniziò a interessarsi alla figura di Draco Daatson e alla setta dei Senza Sonno. La scoperta degli insegnamenti di Daatson convinse Brizzi a diffondere i suoi precetti in una serie di seminari e nel libro "Il Libro di Draco Daatson". 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Vivere nel Qui e Ora non è semplice, io ci ho impiegato un bel pò, questo libro serve e dare la dispiplina e un diverso stato di visione

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

In questo libro viene ampiamente trattata la tematica del "guerriero spirituale". Il vero guerriero non ha paura di morire, non ha paura di essere sconfitto, non ha paura di essere umiliato. Egli vive ogni momento attraverso i principi che compongono la parola "FUOCO": Fedeltà, Umiltà, Onore, Coraggio, Onestà. Oggi come non mai siamo chiamati ad essere guerrieri. Un libro sicuramente dal leggere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho avuto modo di seguire qualche conferenza di Salvatore Brizzi on line e mi è piaciuto molto, Non sono in grado di dare un giudizio pertinente sul libro in quanto non sono riuscita a terminarlo per mancanza di interesse.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Salvatore Brizzi è uno scrittore favoloso. piano piano sto leggendo tutti i suoi libri. leggerlo è come notare quella piccola porta in quel vicolo dove sei passato mille volte e non hai mai notato niente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Agile libretto che si legge velocemente e piacevolmente. Le tematiche affrontate da Brizzi sono le solite, ma stavolta da un punto di vista della figura del Monaco Guerriero che gli è tanto cara. MOLTO interessante la parte sul tempo e la sua illusorietà, un concetto difficile da capire intellettualmente....ci sia augura di comprenderlo una volta elevata la propria coscienza !

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 dicembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un ottimo libro che apre gli occhi sulla direzione che la società sta prendendo. Illuminante e molto interessante. Consigliato a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 settembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libricino per sportivi ma anche per chiunque esprima un atto creativo, poiché se ne esalta il gesto e non il fine, a compiere un opera estetica e morale insieme, di una bellezza significativa. Si potrebbe anche estendere ulteriormente la lettura anche a coloro che compiono una qualsivoglia cosa in stato di assoluta Presenza e consapevolezza, poiché ne risulterebbe comunque un atto Perfetto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 settembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Se amate Brizzi, non potete assolutamente perdere questo libro! Consigli pratici pratici pratici...quello che cercavo. La filosofia di Gurdjeff rivista alla luce della trasformazione alchemica di Brizzi...insuperabile!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 agosto 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Confesso che ho trovato qualche passaggio un po' noioso, contrariamente agli altri libri di Brizzi. Ma ci sono alcune frasi che trovo di una potenza inaudita...le leggo e le rileggo, e mi sono di grande aiuto e ispirazione. C'é tutto il lavoro di risveglio condensato in queste poche frasi. Ecco perché, per quanto mi riguarda, il libro merita ampiamente l'acquisto e la lettura, come tutti quelli di Salvatore, del resto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro unico che lascia un segno profondo nel lettore. Partendo dalla filosofia degli sport da combattimento va a toccare ogni punto della vita di un uomo e fornisce le indicazione su quello che dovrebbe essere un guerriero odierno, un guerriero metropolitano. Stupenda sia la prima parte che analizza in particolare la condizione dell' atleta e in che modo esso si deve comportare sia la seconda parte che affronta la questione del tempo. Il tutto scritto alla maniera di Brizzi che fa vivere al lettore ciò che è scritto in queste pagine.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 giugno 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro interessante e assolutamente da leggere perche' sotto questo titolo molto "altisonante" si nasconde(questa e' la mia idea) un lavoro di approfondimento della propria conoscenza e della propria spiritualita'.. Per scoprire che cosa si nasconde dietro degli "energumeni che se le danno di santa ragione"(versione non colorita di cosa ho sentito dire in merito agli sport presi in considerazione nel libro).. ripeto, da leggere

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 febbraio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come al solito Salvatore sa essere brillante e mai pesante lasciando intendere una profonda cultura derivante dai suoi studi e anche da un suo personale percorso votato alla Conoscenza. E da diverso tempo che lo seguo con interesse e curiosità e devo dire che i suoi consigli sono sempre utili. Consiglio a tutti questa lettura.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 febbraio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Meraviglioso, come tutti i libri di Salvatore Brizzi. Il linguaggio è semplice e questo rende la lettura ancora più piacevole. Consigliatissimo a tutti, indispensabile per gli sportivi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 dicembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro di salvatore, concilia l'idea del monaco guerriero e quindi della volontà a quella della resa a una Volontà piu elevata

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 novembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro mi è piaciuto moltissimo. Come tutti i libri di Brizzi. Lo consiglio a tutti, è immancabile per chi ha iniziato un lavoro su se stesso. La lettura è piacevole e divertente ma nel contempo trasmette grande saggezza e consigli pratici preziosissimi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 ottobre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Salvatore Brizzi in questo libro porta la coscienza di chi legge nell'azione della vita quotidiana, nella presenza dell'atto di agire.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Brizzi è forte. Personalmente pero preferisco i monaci non guerrieri ,quelli che i nemici li combattono in loro e non nelle proiezioni esterne. Il colpo perfetto è quello al quale si rinuncia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro che ho regalato a più persone. E' un utile manuale per vivere nel qui ed ora e nell'amore verso i nemici come pratiche del perfetto guerriero.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro volce e pratico ma molto stimolante e che spinge a lavorare su se stessi. consigliato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 maggio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro che si legge bene e in fretta e stimola molto la voglia di passare all'azione, di essere un guerriero nella propria quotidianità.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 maggio 2015

Questo è il primo testo che ho letto di Salvatore Brizzi e devo dire che mi ha subito affascinato. Si tratta di un piccolo trattato che sembrerebbe soprattutto rivolto a coloro che praticano arti marziali e sport da combattimento in genere. In realtà, se il lettore ha una sua certa sensibilità, non potrà non scorgere tra le parole di Brizzi il riferimento a qualcosa di ben più antico e vasto rispetto al solo mondo del ring o dei tatami. Su frasi come: "Non si tratta di sferrare un colpo ma di non ostacolare un colpo che sta già andando verso il suo destino", ci sono messaggi abbastanza grandi su cui meditare una vita intera. E' un piccolo, grande libretto questo qui. Dopo il quale sono sicuro che consigliarvi di leggerne un secondo, "Il libro di Draco Daatson", sempre di Brizzi, sia la cosa più saggia che io possa fare. Con un mondo fantastico di potere, di eroi e di indomiti guerrieri, l'autore vi potrebbe ispirare alla conquista di una consapevolezza quanto mai reale e solida come la roccia. Buona lettura a tutti voi, come sempre.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 marzo 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro scorrevole, di facile lettura (in due giorni si legge tranquillamente) e molto utile. È sicuramente un libro che lascia il segno.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

bello.... interessante.... profondo...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Attraverso la figura dell'atleta, Brizzi descrive con estrema lucidità l'affermazione del "momento". Essenziale è non lasciare che la mente inquini la vita con le proprie interferenze e l'esempio della concentrazione degli atleti è uno spunto saliente. Il libro fa parte di quelli "portatili", di piccole dimensioni, ma grande efficacia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un altro piccolo manuale di Salvatore Brizzi da consultare in ogni momento!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come tutto ciò che dice Salvatore Brizzi, è molto interessante. Tuttavia a me continuano a piacere di più i video che i libri. A mio avviso nei libri si perde un po' la forza dei suoi argomenti

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Complimenti!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho iniziato la lettura con un po' di diffidenza, pensando che ha già detto molto nei libri precedenti e che il tema trattato è un'arma a due tagli, ma, anche questa volta, è riuscito a stupirmi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Fantastico anche questo nuovo libro di Salvatore Brizzi che utilizza la disciplina degli sport da combattimento come metafora del modello educativo che persegue in tutti i suoi scritti: il "Qui e ora". Da leggere assolutamente, come tutti i suoi libri, per gli interessati ad un percorso di crescita personale chiaro e potente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Cosa scrivere di più sui libri di s.brizzi. I suoi libri sono da leggere e rileggere perché ogni volta capisci e metti a posto un pezzettino di un puzzle. Le sue frasi colpiscono sempre e gli effetti li capisci dopo un po.sono pillole a rilascio prolungato :-)) a parte gli scherzi chi conosce Brizzi sa che ogni libro e una perla e per chi non lo conosce che si affretti a leggere i suoi libri e quelli del transurfing che considero complementari.pur facendo yoga ho apprezzato il libro perché se ti applichi in uno sport capisci che anche quella può essere una via......buona lettura

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Premessa: ogni cosa che Salvatore Brizzi scrive è opera da leggere, studiare, applicare. Il libro è diviso in due parti, anzi tre. Nella prima si basa sul Lavoro su di sè nell'ottica degli sport da combattimento di cui descrive filosofia e atteggiamento dei campioni. Nella seconda c'è una bella intervista a un campione di Mhuay Tay e nella terza parte viene ripreso quel capolavoro che è La sconfitta di Cronos (fuori catalogo), in maniera concentrata. La scrittura di Brizzi è inconfondibile: diretta, essenziale, ironica e tremendamente seria. Un distillato alchemico incentrato sullo spirito guerriero e il qui e ora. Un libro diverso dalla Trilogia della trasmutazione e dei testi venuti dopo ma ovviamente sempre interessante, denso e utilissimo. In pratica: un altro grande libro di Salvatore!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro davvero interessante che mi ha colpito nel profondo, come atleta di diverse discipline agonistiche fatte a diverso livello da semi professionale ad amatoriale mi sono sempre confrontato con la competizione ma non sapevo che dietro si nascondesse una così potente fonte di saggezza e soprattutto di evoluzione personale. Mi sarebbe piaciuto incontrare un allenatore che avesse capito la vita in profondità come quello di questo libro e non despoti egoisti e narcisisti disposti a sacrificare la carriera e la salute degli atleti e perfino la loro di salute per arrivare poi ad una vittoria di Pirro lasciando a noi i danni da risolvere. Molti di quelli che oggi parlano di sport e di evoluzione parlano solo per farsi belli davanti alle telecamere ed ai giornalisti ma dietro il sipario non fanno nulla per fare evolvere il loro gruppo sportivo e così lo si può vedere dai loro occhi spenti e dagli occhi spenti dei loro atleti come ci sia una crisi di valori, come l'uomo sia spinto sempre più da un innaturale ed orizzontale istinto di sopravvivenza e non vada più a livello verticale dove ad aspettarlo ci sono quelle ricchezze spirituali e quei valori che lo facciano ripartire e con lui l'intera società. Questo libro rappresenta una spaccatura tra il vecchio e desueto modo di pensare con un nuovo modo di vedere le cose ed è consigliabile per goderselo appieno di avere letto altri libri dell'autore o di avere frequentato le sue lezioni e fatto gli esercizi di concentrazione e presenza Buona lettura!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 novembre 2014

Sembrerebbe un libro interessante anche se non l ho ancora letto,perchè non è ancora uscito

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA