Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Hank Zipzer e la Pagella nel Tritacarne

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 216
  • Formato: 15,5x21
  • Anno: 2013

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Hank Zipzer è in quarta elementare. È intelligente e simpatico ma non va d'accordo con la lettura e la scrittura. Dopo una disastrosa prova di ortografia la sua maestra, la signorina Adolf, gli da una pagella piena di quattro e una lettera per i suoi genitori.

Con l'aiuto degli amici Frankie, Ashley e Robert, le farà sparire nell'impasto di uno dei salami di soia di sua madre, ma così rischierà di rovinare per sempre i suoi affari col ricco signor Gristediano...

Il coraggio con cui affronterà le conseguenze delle sue azioni finirà per premiarlo, aiutando lui e gli altri a capire qual è l'origine delle sue difficoltà scolastiche.

APPROFONDIMENTI

La Dislessia è un Disturbo Specifico dell'Apprendimento (DSA). La dislessia è una difficoltà che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. Si calcola che in Italia la dislessia riguardi il 3-4% della popolazione scolastica (fascia della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado). La dislessia non è causata da un deficit di intelligenza né da problemi ambientali o psicologici o da deficit sensoriali o neurologici. La difficoltà di lettura può essere più o meno grave e spesso si accompagna a problemi nella scrittura. Tuttavia questi bambini sono intelligenti e, di solito, vivaci e creativi, (fonte: Associazione Italiana Dislessia)

L'editore uovonero ha progettato un'edizione ad alta leggibilità che, a differenza dell'edizione originale, possa consentire anche a bambini e ragazzi affetti da disturbi specifici dell'apprendimento di leggere un libro che li riguarda da vicino. Per riconoscersi in un eroe che ha molti punti in comune con loro: non ultimo, quello di non essere stupido.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su