Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Hank Zipzer e le Cascate del Niagara

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 176
  • Formato: 15,5x21
  • Anno: 2013

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ispirata alle esperienze di vita di Henry Winkler, questo libro è divertente, commovente e si occupa di difficoltà di apprendimento con umorismo e positività.

Hank Zipzer frequenta la quarta elementare. È un ragazzo intelligente, creativo e pieno di idee geniali. Ma quando la sua maestra, la signorina Adolf, gli assegna un tema di cinque paragrafi su quello che ha fatto nelle vacanze estive, per lui è una tragedia.

Hank è dislessico. È per questo che cercherà di realizzare un "tema vivente", per portare le cascate del Niagara in classe al posto di un semplice foglio scritto. Ma gli imprevisti e il terribile preside Love sono in agguato... Sarà un periodo di punizione e di forzata reclusione in casa a portare nella vita di Hank una nuova consapevolezza di sé e delle proprie capacità.

Età di lettura: da 9 anni.

APPROFONDIMENTI

La Dislessia è un Disturbo Specifico dell'Apprendimento (DSA). La dislessia è una difficoltà che riguarda la capacità di leggere e scrivere in modo corretto e fluente. Si calcola che in Italia la dislessia riguardi il 3-4% della popolazione scolastica (fascia della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado). La dislessia non è causata da un deficit di intelligenza né da problemi ambientali o psicologici o da deficit sensoriali o neurologici. La difficoltà di lettura può essere più o meno grave e spesso si accompagna a problemi nella scrittura. Tuttavia questi bambini sono intelligenti e, di solito, vivaci e creativi, (fonte: Associazione Italiana Dislessia)

L'editore uovonero ha progettato un'edizione ad alta leggibilità che, a differenza dell'edizione originale, possa consentire anche a bambini e ragazzi affetti da disturbi specifici dell'apprendimento di leggere un libro che li riguarda da vicino. Per riconoscersi in un eroe che ha molti punti in comune con loro: non ultimo, quello di non essere stupido.

AUTORI

Henry Winkler, che il pubblico italiano ricorda nei panni del Fonzie di Happy Days, è un attore, regista e sceneggiatore statunitense. Winkler è dislessico come Hank, il protagonista della serie di libri che raccontano la dislessia ai ragazzi in modo divertente attraverso le sue disavventure scolastiche, frutto dei ricordi d'infanzia dell'autore. Questi libri, scritti in coppia con Lin Oliver, hanno valso a Winkler la nomina a baronetto del Regno Unito, conferitagli dalla regina Elisabetta II nel 2010. La collana si compone attualmente di 17 volumi e altri 4 sono in preparazione.

Giulia Orecchia è nata a Torino, ma vive da sempre a Milano. Ha frequentato il liceo artistico di Brera e il corso di Visual Design alla Scuola Politecnica del Design di Milano, dove insegnavano Bruno Munari, Pino Tovaglia, Max Huber. Ha ottenuto il Kleine Deutsche Sprachdiplom all'Università di Monaco di Baviera nel 1982. Negli anni 1985-89 e 1992-95 ha insegnato Illustrazione per l'infanzia all'Istituto Europeo del Design di Milano. Ha lavorato per i principali editori del settore (Mondadori, Feltrinelli, Coccinella, Giunti, Emme, EL, Salani, Piemme, Bompiani, Fabbri) illustrando testi, disegnando copertine e progettando libri con invenzioni cartotecniche e sorprese visive. Ha partecipato a numerose mostre collettive tra cui "15 illustratori italiani" in occasione dei 25 anni della Fiera del Libro per ragazzi di Bologna alla Fiera del libro di Francoforte nel 1988; "Matite Italiane", illustratori italiani per la Fiera del Libro per l'infanzia di Bologna nel 2000. Nel 1986 ha vinto il premio Andersen il mondo dell'infanzia per il libro pop-up Ti faccio bau per la fascia 0-6 anni. Nel 1997 il premio Nazionale di illustrazione per ragazzi del Battello a Vapore e ancora l'Andersen nel 1997 e nel 2001.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su