Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 13 punti Gratitudine!


High & Dry

Primo Amore

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il magico romanzo di una ragazza che diventa adulta.

Yūko è in grado di vedere cose che gli altri non vedono, e di indovinare i desideri e i pensieri di chi le sta intorno grazie a una sensibilità fuori dal comune. Compiuti quattordici anni, tutto sembra assumere sfumature misteriose, e il mondo si popola di bizzarre creature.

Yūko sta imparando ad assegnare un colore a ogni stato d'animo e a ogni emozione; a insegnarglielo è Kyū, il suo maestro di disegno, che ha il doppio dei suoi anni. Quando dal fusto di una pianta fuoriescono degli strani omini verdi, loro sono gli unici a vederli. Nello stesso istante, Yūko assapora l'incanto sottile del primo amore.

Sospesa tra realtà e immaginazione, un'adolescente va incontro alla vita accompagnata dagli affetti più cari, e scopre, giorno dopo giorno, i turbamenti del cuore, la tenerezza dei sentimenti e la difficoltà di diventare grande.

"Ma quello era un momento sfavillante. Uno sfavillio magico, come di luce riflessa... e davanti a me avevo la risposta che cercavo da sempre. In questo mondo fatto di diversi strati e di cose impercettibili sarebbe stato possibile, per una volta, vedere la realtà com'è veramente? E all'improvviso la soluzione mi arrivò come una benedizione."

AUTORE

Banana Yoshimoto (Tokyo, 1964) ha conquistato un grandissimo numero di lettori in Italia a partire da "Kitchen", pubblicato nel 1991, e si è presentata come un autentico caso letterario. Tra i suoi altri libri ricordiamo: "N.P." (1992), "Sonno profondo" (1994), "Tsugumi" (1994), "Lucertola" (1995), "Amrita" (1997), "Sly" (1998), "L’ultima amante di Hachiko" (1999), "Honeymoon" (2000), "H/H" (2001), "La piccola ombra" (2002), "Presagio triste" (2003), "Arcobaleno" (2003), "Il corpo sa tutto" (2004), "L’abito di piume" (2005), "Ricordi di un vicolo cieco" (2006), "Il coperchio del mare" (2007), "Chie-Chan e io" (2008), "Delfini" (2010), "Un viaggio chiamato vita" (2010), "High & Dry: Primo amore" (2011), "Moshi Moshi" (2012), "A proposito di lei" (2013) e "Andromeda Heights" (2014; il primo romanzo de "Il Regno", una quadrilogia di grande successo). Banana Yoshimoto ha vinto il premio Scanno nel 1993, il premio Maschera d’Argento nel 1999 e il premio Capri nel 2011.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su