Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 56 punti Gratitudine!


I Ching

Il libro dei mutamenti

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Accanto alle varie interpretazioni filosofiche (confuciana, taoista, ecc.) di questo antico e sovente enigmatico classico è sempre esistita in Cina una tradizione oracolare che si riconduce direttamente alle immagini sciamaniche del testo, rifugge ogni interpretazione precostituita e restituisce il contenuto immaginale del libro, non diversamente da quanto avviene, per esempio, nell'interpretazione di un sogno.

La polivalenza di significato dei caratteri cinesi e l'assenza di struttura grammaticale danno ai testi cinesi più antichi, come l'"I Ching", una fluidità di senso sconosciuta nelle lingue occidentali. Ogni traduzione è perciò inevitabilmente una restrizione del campo immaginale, è in un certo senso un "sogno interpretato".

L'"I Ching" di Eranos, prima traduzione diretta dal cinese disponibile in italiano, pubblicata originariamente nel 1996 da Red e ora riproposta in versione riveduta e corredata da una nuova introduzione, si colloca in questa tradizione e si serve perciò di accorgimenti particolari per consentire al lettore un accesso diretto alle immagini dei testi oracolari.

Ogni carattere cinese viene sempre rigorosamente tradotto con la stessa parola italiana. La parola prescelta per tradurre un carattere è una sorta di nocciolo semantico dello stesso, ma non lo esaurisce: l'intera gamma di significati viene perciò elencata in calce al testo oracolare. I testi oracolari sono nettamente differenziati, anche nella veste grafica, dai commenti.

AUTORE

Augusto Shantena Sabbadini, Ph. D., ha lavorato come fisico teorico all'Università di Milano e all'Università della California, dove ha contribuito alla prima identificazione di un buco nero. È direttore associato del Pari Center for New Learning, fondato dal fisico britannico David Peat, e lecturer presso lo Schumacher College, Devon, Regno Unito. Tiene corsi e seminari su taoismo, I Ching e implicazioni filosofiche della fisica moderna. È autore di Pellegrinaggi verso il vuoto (Lindau 2015) e ha tradotto e curato Tao Te Ching (Urra 2009, UE Feltrinelli 2011), I Ching (Urra 2011), Chuang Tzu (Urra 2012) e Lieh Tzu (Urra, 2014).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per approfondire il simbolismo dell'esagramma dei King. Non serve per una consultazione rapida, ma per approfondire i significati nascosti nel simbolismo e nei simbolismi cinesi. Utile per chi vuole approfondire: molto consigliabile. Per chi vuole solo un testo per una consultazione rapida non è adatto, meglio uno dei testi già tradotti, muniti magari delle monete allegate. Ma per chi non vuole fermarsi alla "soglia " dell'argomento è sicuramente utile.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 marzo 2016

Libro fondamentale ed unico nel panorama Italiano per la conoscenza dell'I Ching. È tradotto benissimo e apre letteralmente un universo di nuove possibilità per la comprensione dello stesso. L'autore ha veramente, a mia opinione, centrato lo spirito originario di questo libro "vivente". Personalmente ho una 50ina di traduzioni, anche in portoghese ed inglese, ma il top è questo del Prof. Shantena. Io lo apro quasi quotidianamente per rivedere le risposte avute in precedenza e me ne meraviglio ogni volta. L'unica pecca, se così si può dire, è l'odore di petrolio delle pagine. Per il resto è un'opera preziosissima per gli amanti del settore.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su