Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 33 punti Gratitudine!


I Giardini Incantati

Le Piante e la Magia Lunare

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,15 invece di 19,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 252
  • Formato: 14,5x22
  • Il libro contiene 60 illustrazioni in b/n.
  • Anno: 2006

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La Magia della Luna dedicata alle donne che desiderano mettere in pratica un antico sapere a loro riservato.

Questo libro incantevole, elegantemente illustrato, è destinato soprattutto alle donne appassionate di stregoneria moderna.

Il testo approfondisce in modo particolare le piante sacre e i ricettari naturali di potere secondo la magia lunare.
L'autrice insegna a coltivare un giardino esoterico e offre indicazioni d'uso per molte specie di piante magiche e medicinali.
Approfondisce inoltre ricette afrodisiache, di cucina e di bellezza, e soprattutto gli incantesimi legati alle piante.
Su tutto ciò domina la Luna di cui ripercorre la storia esoterica, e il suo influsso sulla vita umana e le coltivazioni.

Devon Scott è studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell'Europa Occidentale e dell'area mediterranea. Ha tenuto corsi e conferenze, collaborato con riviste in Italia e all'estero, TV private (con anche corsi di psicologia applicata all'astrologia) e siti web esoterici; è tra i soci fondatori del rinomato sito di magia "specchiomagico.net". Nata nel 1951, è autrice di racconti a tema esoterico e fantastico.

AUTORE

Devon Scott - Studiosa di folklore e tradizioni magico-iniziatiche dell'area mediterranea, tiene corsi e conferenze e collabora con numerose riviste, in Italia e all'estero.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 marzo 2017

Una lettura estremamente interessante e godibile, che spazia tra molti argomenti e riporta con linguaggio molto accattivante e colloquiale nuovo lustro a quei saperi antichi di indubitabile fascino e utilità per la donna moderna che vuole andare oltre l'apparente. In questo testo si possono trovare moltissime notizie sulla magia delle piante e del loro simbolismo, con tanti suggerimenti pratici per trarre il meglio da esse in ogni circostanza. Ho trovato molto ben fatta la parte riguardante il ciclo delle Festività, che merita di essere appreso. Inoltre, per la prima volta ho letto delle Dimore lunari e di come possano influenzare positivamente la nostra e quella delle persone che ci stanno intorno. Ogni pagina mi ha regalato tante piacevoli sorprese, che adesso non mancherò di mettere in pratica. Ottimo libro e Complimenti all'Autrice per aver voluto condividere le sue esperienze.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto interessante di Devon Scott, utile per tutti coloro che vogliono sondare i misteri della luna e ne vogliano apprendere la magia

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 febbraio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro assolutamente da avere! lo trovo completo, ottimo spunto per nuovi studi e saperi. scritto in maniera semplice e scorrevole

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 gennaio 2015

Questo libro mi è piaciuto e lo consiglio! Mi ha aiutato ad approfondire le mie conoscenze sulla luna e i suoi riti, le sue tradizioni e i suoi miti. Questo libro l'ho trovato un ottimo manuale sulle erbe e le piante magiche, ben curato e approfondito. Mi sono piaciuti anche i riti e la parte pratica descritta.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 gennaio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è un vero gioiello: l’autrice riesce ad amalgamare in maniera mirabile argomenti diversi come il significato esoterico dei giardini, la magia naturale e lunare, l’astrologia e la mitologia, l’uso tradizionale delle piante e i rimedi naturali fai da te. Lo consiglio, quindi, non solo alle praticanti della magia, ma a tutte le donne che desiderano riscoprire il proprio legame con la natura e con la Luna. Ma ciò che rende ancora più prezioso questo volume, secondo me, è il fatto che, leggendolo, si viene piacevolmente trasportati in uno spazio magico fuori dal tempo: ho provato questo “incanto” leggendo ad esempio le bellissime descrizioni degli usi, sia magici che terapeutici, che venivano fatti delle piante dagli antichi popoli europei e orientali, a partire dalla preistoria fino al Rinascimento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho trovato questo libro molto utile ed interessante. Sono trattati argomenti che riguardano piante, feste pagane, riti magici, utilizzo di piante e fiori in magia. Un libro assolutamente da avere nella propria libreria.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 maggio 2014

Il libro inizia con un magnifico excursus sulla Luna nel mito e nelle credenze dei vari popoli antichi. Non manca un accenno ai movimenti astronomici della Luna, che ho trovato interessantissimo. Molto utile il glossario delle proprietà terapeutiche delle piante e il capitolo su come utlizzarle e conservarle, e cosa si intenda per infuso, tisana, cataplasmi... Belle le dimore lunari che non avevo ancora incontrato in altri libri dello stesso genere. L'appendice "La Luna nell'orto" consiglia per ogni mese quali piante piantare o potare, e in generale come occuparsi del giardino o del balcone in ognuna delle quattro lune. Un libro di facilissima consultazione, da tenere sul comodino in caso di bisogno. Ho tra l'altro avuto il piacere di conoscere l'autrice: una persona piacevolissima e molto alla mano. Super consigliato!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 settembre 2013

Penso che sia il miglior scritto di Devon! l'ho trovato un libro pieno di passione, pieno di ispirazione sia da un punto di vista di qualità magica, che da un punto di vista di interazione con il mondo della natura. vengono nel testo spiegati bene tutti i punti senza lasciare spazio a dubbi oppure a malintesi, è chiara e coincisa. Tra l'altro vi sono dentro un sacco di incantesimi pronti a metterci tutti all'opera nelle nostre case e all'aperto!Sono molto belli i rituali dedicati ai sabba e agli esbat!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 febbraio 2013

Se anche voi amate le piante e le antiche tradizioni esoteriche, questo libro non deve mancare dalla vostra libreria. Le nonne delle nostre nonne e così indietro nel tempo e in ogni parte del mondo, usavano le erbe dei loro orti per curare i piccoli e comuni malanni, unendo alle proprietà mediche anche quelle magiche. Infatti ancora oggi i contadini continuano a lavorare sulle piante seguendo le fasi della luna. Per conoscere la fitoterapia è bene studiare a fondo questa disciplina prima di lanciarsi in tentativi curativi perché anche se si tratta di cure naturali, sono comunque pericolose se non sappiamo con cosa abbiamo a che fare. In ambito ritualistico ci sono pochi libri sull'argomento e quelli che lasciano informazioni spesso non spiegano le origini di tali credenze e tradizioni. Per questo motivo la lettura de "I giardini incantati" mi ha entusiasmata e lasciata completamente soddisfatta. Le piante non vengono trattate solo da un punto di vista o limitate a una tradizione precisa, ma l'autrice ne approfondisce tutti gli aspetti tradizionali e culturali di tutte le tradizioni più conosciute. Si vede che è stato fatto un grande lavoro di raccolta di informazioni per valutare e scegliere le piante e i rituali più utili e conosciuti. Un libro che riesce ad incantare con interessanti curiosità e ad arricchire la nostra conoscenza e allo stesso tempo è utile e importante per la pratica. Niente di quello che è scritto è stato inventato dall'autrice, ma tutto è stato tratto da testi antichi o tradizioni contadine. È una lettura magica che ti accompagna in un mondo dal sapore antico e misterioso, un segreto svelato. Un libro originale e unico in cui ho trovato molto più di quanto mi aspettavo. Si legge con piacere e l'interesse cresce di pagina in pagina. Scritto sapientemente e in maniera semplice, il libro ricalca le origini magiche delle piante passando dagli egizi ai celti, dai greci ai romani. Il libro comincia con un'introduzione sulla luna e i miti di ogni parte del mondo che la riguardano per poi spiegare brevemente e in maniera chiara l'ambito astrologico della luna e in che modo questa influenza le piante e la loro crescita. Dopo la luna si passa al giardino, anche qui si parla prima dei giardini nelle antiche culture e i loro significati per poter successivamente spiegare come creare un giardino esoterico. Si tratta di una spiegazione molto bella e ispiratrice, in cui ogni azione è motivata. Inoltre è un lavoro che si può fare ovunque anche con un piccolo giardino o un balcone. Nella seconda parte si parla delle piante. L'autrice ha scelto alcune piante di cui parlare singolarmente tra le più comuni e conosciute (oltre che utili), senza dimenticare le piante tossiche a cui bisogna fare attenzione. Per ogni pianta vengono raccontate le caratteristiche e le indicazioni d'uso oltre ad eventuali tradizioni, riti, ricette e miti riguardanti la pianta. Quindi è un libro che non si limita alla semplice indicazione terapeutica (per la quale consiglio di affidarvi a un esperto) ma va oltre per dare indicazioni di pratica esoterica e ritualistica. Anche nel libro viene saggiamente consigliato di non improvvisarsi erboriste, ma vengono comunque date tutte le indicazioni per raccogliere e conservare (con vari metodi) le piante e i vari tipi di usi che si possono fare, accompagnate sempre da bellissimi e utili rimedi casalinghi o metodi di utilizzo come tisante, decotti, sacchetti, creme, incensi saponi. Per ogni metodo ci sono consigli, ricette e rimedi. Ho trovato molto utile anche il glossario con tutte le terminologie mediche delle piante. La terza e ultima parte è quella più esoterica e dedicata alla pratica magica, rispetto alla prima parte più contadina e tradizionale. Si parla infatti del corredo magico, quando operare secondo la luna e i pianeti a seconda dello scopo che vogliamo raggiungere, i riti per le feste dell'anno e gli incantesimi per la vita quotidiana grazie all'uso delle erbe. Per ogni festa dell'anno vengono prese in considerazione le tradizioni di varie culture antiche e fatta una comparazione mitologica e rituale, infine viene consigliato un semplice rituale per festeggiarlo. Le indicazioni che vengono date sono davvero molto belle, semplici ma profonde, un modo speciale per armonizzarsi con i cicli della natura operando secondo il periodo dell'anno. Infine la parte degli incantesimi è incentrata sull'uso delle piante. Quindi per ogni scopo magico vengono elencate le piante che si possono usare e le loro proprietà oltre che dare brevi informazioni sugli antichi usi delle stesse ed eventualmente i rituali antichi conosciuti o preghiere. Ci sono rituali di vario tipo per diversi scopi e la loro origine antica rende tutto davvero interessante anche come semplice studio disinteressato. Per ultimo c'è una appendice dedicata ai consigli lunari per la cura dell'orto. Ogni mese quali influssi ha la luna sulle piante e come lavorare per ottenere il meglio dal vostro giardino. Io sono veramente soddisfatta da questa lettura e sono sicura che la terrò sempre con me, da leggere e rileggere. Userò presto i consigli che ho trovato e ne farò tesoro. Un libro che sono davvero felice di avere e che mi è davvero utile. Non potrò più farne a meno. Non vedo l'ora di mettere in pratica ciò che ho letto. Io l'ho adorato perché non si limita a un semplice erbario o un semplice raccoglitore di rituali, ma è uno studio approfondito su tutti gli aspetti che ruotano intorno alle tradizioni magiche della natura. Questo libro lo consiglio a tutti coloro che amano le piante, le cure naturali e le antiche tradizioni. Non credo sia necessario essere pagani o praticare la magia per apprezzare questo meraviglioso libro. Se solo amate la natura troverete qui un testo che vi farà sentire più vicini ad essa e in qualche modo grati ai doni che ci fa ogni giorno. Un erbario magico che dona ispirazione da tenere sempre con sé per lavorare con le energie lunari sulle piante come facevano i nostri antenati. Non potevo chiedere libro migliore sull'argomento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 novembre 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro magico che ti cattura quando lo leggi. Ho trovato molti spunti interessanti che ho condiviso anche con il mio compagno, sulla conoscenza della nostra storia e cultura. Tutti gli argomenti che tratta l'autrice vengono spiegati con sapienza. A me è piaciuta molto la parte che descrive le piante, il significato delle festività e il simbolismo di essi. Mi piace poter riportare nella mia casa certe tradizioni, che non sono religiose, ma che appartengono a degli usi profondi della nostra cultura, che per una vita migliore, secondo me, sono importanti da valorizzare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 febbraio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo "incantato" che ti fa sentire davvero un po' fata del tuo giardino. Si legge tutto d'un fiato e fa sul serio venir voglia di costruire la casina per gli gnomi !!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 febbraio 2007

Beh, con una delle ricette consigliate da Devon Scott nel suo libro, ho conquistato il mio uomo! Cosa posso dire, quindi, di questo libro, se non che è bellissimo e utilissimo? Rivolto alle donne, ma non solo, risulta di lettura piacevole finanche per chi non si interessa di magia e/o di esoterismo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 novembre 2006

Adoro questo libro di Devon Scott: a distanza di mesi da quando ho letto l'ultima pagina di questo libro speciale, ogni volta che guardo la bella copertina, frutto di una bravissima illustratrice, e sfoglio le pagine alla ricerca della ricetta di questo o quell'oggetto per il fai da te, provo l'irresistibile tentazione di rileggere tutto dall'inizio alla fine. Mi ritrovo, puntualmente, rapita e assorbita dalla lettura di questo saggio che porta con sé il segno indistinguibile di una scrittura e di contenuti magici per davvero. Perchè la più vera e grande magia è quella che ci pulsa nelle vene e che, attraverso la cura di certi dettagli e una piccola deviazione verso le origini, riemerge dagli abissi.
Questo libro spinge a riflettere, a fermarsi nel ritmo sfrenato del quotidiano, per dedicare del tempo a se stessi. In questo è un libro speciale, a cui non manca davvero nulla.
Un po' come il cappello di Mary Poppins, dentro c'è di tutto e, qualsiasi cosa cercherete, qui dentro la troverete!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 novembre 2006

Sono emozionata mentre scrivo per congiliare caldamente a tutti questo stupendo libro di Devon Scott! Ho scoperto e conosciuto cose, leggendolo, che nemmeno lontanamente immaginavo esistessero. Ho scoperto una parte di me e del mondo a cui appartengo - il femminile - che mi ha colpito e mi ha arricchita profondamente. Ho già acquistato tre copie per mia sorella e due amiche, felice e impaziente di vederle mentre scarteranno questo splendido "I giardini incantati". Ho anche provveduto ad acquistare una carta regalo che s'intoni con la splendida copertina. Ho poi creato alcuni regalini natalizi coi consigli dell'autrice, sapendo che regalerò qualcosa, quest'anno, che sarà veramente magico!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 novembre 2006

Lascio questa recensione ancor prima di aver terminato il libro, che trovo fantasticissimo! Un libro così vario, le cui diverse sezioni sono così ben scandite, un libro così ricco di sapere e di approfondimenti, così completo e intrigante forse non l'avevo nemmeno mai letto! Si nota fin dalla prima pagina l'immenso lavoro che c'è alle spalle di questo capolavoro, l'esperienza dell'autore e la professionalità di chi ha saputo fare di questo libro un gioiello prezioso! Sto leggendo tutto con decisa gradualità, perché me lo voglio gustare e ho sempre paura che possa finire troppo presto!
Complimenti a Devon Scott!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 novembre 2006

Un manuale e saggio che dire meraviglioso è dire davvero poco! La magia naturale viene spiegata dall'autore fin nei minimi dettagli. La parte rivolta alle donne e al femminile è stato profondamente utile perfino per me, uomo, che pratico rituali di magia naturale e ho trovato mille idee con cui conquistare la mia donna! E poi ho conosciuto una tradizione, quella collegata all'antico sapere femminile, che ho trovato a dir poco interessante!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 novembre 2006

Questo libro mi ha colpito particolarmente: nel panorama di libri e libretti di magia, questo ha il pregio di essere completo, rivolto a un pubblico più ampio, di far riferimento DAVVERO alle tradizioni popolari. Vi ho ritrovato ricette, racconti della mia nonna, richiami a un sapere purtroppo dimenticato nell'era del consumismo e della comodità sfrenate. In questo libro si respira la "lentezza" - tanto amata da Kafka -, quella che ci fa entrare in contatto con la parte infantile (nel senso di primordiale, quella che ci apparteneva quando eravamo ambini e alla quale abbiamo smesso di credere, da adulti, per volgerci al pragmatismo)di noi, che crede alla magia delle cose (ragazzi la magia esiste... pensate alla nascita di un bimbo, fusione alchemica di due opposti), al gusto di curare gli aspetti della nostra vita attraverso noi stessi (senza affidarci a macchinari, prodotti industriali e quant'altro). Mi ha entusiasmata questo libro perchè è rivolto a coloro che si rifiutano di farsi guidare da ciò che esterno e che, lentamente, vogliono percorrere il sentiero della genuinità e delle proprie origini! Davvero stupendo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 8 novembre 2006

Un libro bellissimo! Un grande dono a tutte noi donne! Un dolcissimo regalo di Natale, che impacchetterò a dovere e che non vedo l'ora di far trovare sotto all'albero delle amiche a cui tengo di più!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 ottobre 2006

Vorrei scrivere su Il giardino dei libri il mio commento perché ho apprezzato moltissimo, un mese fa, il regalo della mia sorellina: questo prezioso libro di Devon Scott. Non sono nè pagana, nè wicca, ne pratico magia o amo l'esoterismo. Questi campi competono a altre persone di famiaglia, io me ne sono sempre tenuta un po' lontana, forse per paura. ma sono una grande estimatrice della cultura al femminile e di tutto ciò che parli della donna. Ecco perché mi è piaciuto molto questo libro, perché parla di noi donne, di antiche credenze e di un sapere che si perde tra le nebbie del passato ma che è ancora vivo perfino nella donna moderna che cerca di barcamenarsi tra gli stress della vita quotidiana.
Leggere questo libro mi ha fatto bene all'anima. Mi ha permesso di riappropriarmi di una parte che credevo perduta di me stessa. Senza accorgermene ho iniziato a seguire i consigli dell'autrice, a curare un raffreddore con qualche erba, a creare con le mie mani una crema di bellezza. Così, ho iniziato a ritagliarmi degli spazi per me stessa durante la giornata. Molto bella anche la parte storica, che però ho letto con un certo "distacco" poiché, ripeto, non sono una cultrice di magia.
Tutto sommato, però, è un libro, questo, che va bene un po' per chiunque voglia dedicarsi a coltivare un giardino segreto, quello interiore, con cura e dedizione e o già in mente un'amica a cui girare il dono! ;-)

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 ottobre 2006

Mi ha passato il libro mia moglie e l'ho letto con piacere. La parte del Libro delle Ombre con gli incantesimi è accattivante e ben fatta, anche se personalmente non mi interessa la magia femminile, ma ho trovato particolarmente bella la parte generale sulla luna e sui giardini, con un po' di storia e le indicazioni per lo spazio verde esoterico, e anche quella sulle piante sacre, con tante simpatiche curiosità e leggende che non conoscevo. Sperimenterò di certo le ricette di liquori, tisane e anche la marmellata di vaniglia e latte, che è buonissima e che mi faceva mia nonna da piccolo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 ottobre 2006

Un libro interessantissimo, con tante curiosità che non conoscevo sulla Luna e sulle erbe. Ci sono anche le istruzioni per farsi un giardino esoterico, per onorare la Terra e la Luna e anche ... per ospitare fate e folletti. Mi è piaciuto perchè é pratico e si sente che é vissuto in prima persona. Da provare le ricette magiche di liquori, marmellate, saponi, e in particolare i sacchettini di protezione contro le fatture e come aiuto per vari problemi sentimentali, di salute o per attirare la fortuna. Ho trovato anche tanti incantesimi inediti, mai visti da nessuna parte, come quello della notte delle fate e quello per rimediare ad un cuore spezzato, facili da fare e non costosi. Non bisogna ammattire per trovare le erbe, ne ho qualcuna perfino sul mio balcone. E poi é divertente e non ci si annoia a leggerlo! La copertina è bellissima e anche i disegni che sono romantici e un po' fatati.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 13 settembre 2006

Bellissimo questo trattato di magia lunare in cui si respira l'odore dei libri antichi e di saggezze arcane che si perdono nel tempo!
Incredibile la ricchezza di contenuti, dalla magia in quanto tale con i suoi tanti rituali spiegati nei minimi dettagli per non far cadere in errore il neofita, alle descrizioni delle piante di cui alcune erano per lo meno per me sconosciute, alla storia della Luna considerata come tredicesimo segno e molto poco conosciuta in Italia con tutte le leggende annesse e connesse a questa particolare parte del libro, al fai da te magico, ai consigli di bellezza (utilissimi e sempre moooooooolto utili) e alle spiegazioni che aiutano anche in modo teorico a riconoscere le erbe magiche e medicinali per curare un raffreddore, un mal di testa, qualche reumatismo, etc. Ho letto diverse opere di questo genere.
A dire il vero, sono una vera e propria appassionata di grimori e libri sulla stregoneria; ma questo libro ha una marcia in più: racchiude nelle sue quasi 250 pagine tutte le informazioni e le conoscenze che ho trovato disseminate in altri grimori, un po' qua e là. In aggiunta a tutto ciò ci sono molte altre cose che negli altri trattati sulle erbe e sul loro utilizzo anche a fini magici non ho assolutamente trovato. Per non parlare delle leggende, della storia, dei tremila consigli che l'autrice dà accompagnando il lettore per mano dalla prima all'ultima pagina.
Un libro che ho letto con gusto e con grande attenzione. Un libro che ho già regalato a due amiche che l'hanno trovato fantastico pur non essendo streghe o appassionate del settore! Un regalo stupendo da fare, infatti, all'amica a cui più teniamo! Un libro, questo, che sfata il mito della strega come donna arcigna e spesso "racchia", trasandata, cattiva, poiché di pagina in pagina ci si accorge di come il culto della Natura porti inevitabilmente a essere belli, dentro e fuori e pronti a donare la propria bellezza agli altri, con un pizzico di magia!

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA