I Neuroni della Lettura

  Clicca per ingrandire

I Neuroni della Lettura

Stanislas Dehaene

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 33,00

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Come fa un cervello da primate come il nostro a imparare a leggere? Che cos'è la dislessia? Ci sono metodi di insegnamento della lettura migliori di altri? A queste domande risponde Dehaene... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 33 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Come fa un cervello da primate come il nostro a imparare a leggere? Che cos'è la dislessia? Ci sono metodi di insegnamento della lettura migliori di altri?

A queste domande risponde Dehaene guidandoci con la consueta maestria nelle conquiste più recenti delle neuroscienze e mostrandoci che nel corso dell'evoluzione l'acquisizione della lettura è stata lenta, parziale e non priva di difficoltà, come indicano i ripetuti scacchi cui vanno incontro i bambini.

Tutto questo ha un valore non solo teorico ma anche pratico, soprattutto in vista di una nuova pedagogia.

Dettagli Libro

Editore Raffaello Cortina Edizioni
Anno Pubblicazione 2009
Formato Libro - Pagine: 450 - 14x22,5cm
EAN13 9788860302809
Lo trovi in: Nuove scienze

Autore

Stanislas Dehaene, uno dei più brillanti scienziati cognitivi, è titolare della cattedra di Psicologia cognitiva sperimentale al Collège de France.

Dello stesso autore:

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Mario 9 dicembre 2009

Voto:

Uno straordinario viaggio attraverso neuroni e cultura, tra processi neurofisiologici e prestazione. L'autore dimostra come la lettura e la scrittura siano state condizionate da circuiti neuronali preesistenti, utilizzati ad altri scopi e "riciclati" per permettere l'attivazione di una competenza che a sua volta genera nuovi circuiti e nuova cultura. Vengono presentate le più recenti scoperte delle neuroscienze al fini di costruire ponti e nuovi percorsi di ricerca e, anche, di applicazioni operative nella psicologia, nella pedagogia e, perfino, nella didattica. Un testo essenziale per chi si occupa di didattica di letto-scrittura e per chi si occupa delle difficoltà ad essa connessa, a cominciare dalla dislessia. Un libro che dimostra come le conoscenze più tecniche possano essere presentate in una forma discorsiva, accattivante, in alcuni punti, addirittura affascinante.


Torna su
Caricamento in Corso...