Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


I Numeri Sacri

Nella Tradizione Pitagorica Massonica

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 157
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Arturo Reghini (1879-1946), celebre esoterista, con questa preziosa opera introduce sapientemente il lettore nello studio dei numeri sacri secondo la tradizione pitagorica massonica. Le proprietà magiche di tali numeri e la loro essenziale importanza nel sistema simbolico e nell'ordinamento rituale della massoneria devono essere studiate alla luce dell'antica dottrina aritmosofica pitagorica.

Lumeggiando con impareggiabile maestria i principi della numerologia sacra, l'Autore individua nella conoscenza e nell'approfondimento sia dell'aritmetica classica sia dell'aritmetica simbolica o formale i momenti fondativi di ogni conoscenza iniziatica concernente la primeva dottrina numerologica.

L'enucleazione e l'illustrazione del carattere ermetico dei numeri pitagorici, nonché l'adesione intellettuale e spirituale del lettore al percorso indicato dal Reghini con dovizia di riferimenti storici ed esoterici, consentirà la piena comprensione dell'origine, del senso e della portata dei numeri sacri nella Massoneria.

AUTORE

Arturo Reghini (Firenze, 12 novembrel878 - Budrio, 1 luglio 1946) matematico, filosofo, esoterista. Si laurea in matematica all’Università di Pisa, dedicandosi all’insegnamento della materia in vari istituti superiori in Toscana, a Roma e in Emilia Romagna. Nel 1898 entra nella Società Teosofica e ne fonda la sezione romana. Nel 1903, fonda a Palermo la 'Biblioteca Teosofica. Viene iniziato al Rito di Memphis a Palermo e successivamente, a Firenze, fonda la loggia “Lucifero”, alle dipendenze del Grande Oriente d’Italia. È riconosciuto come uno dei “padri spirituali” del Rito Simbolico Italiano, costituito all’interno del Grande Oriente d’Italia. Fondò diverse riviste nelle quali espresse le sue idee: Leonardo (1906), Atanòr (1924), Ur (1927) con Julius Evola e Giulio Parise, Ignis (1929). Ha ottennuto pubblici riconoscimenti dall’Accademia dei Lincei e dall’Accademia d’Italia per la sua opera sulla geometria pitagorica. La Tipheret ha già pubblicato Le parole sacre e di passo dei primi tre gradi. Studio critico e iniziatico (2016).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 settembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro impegnativo. Interessante e ricco., che presuppone un forte interesse esoterico del lettore su questo tema. Un cardine nello studio di questo argomento.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il testo è molto bello, ma allo stesso tempo non di facile comprensione, per lo meno per chi non ha molta domestichezza con i numeri. Comunque lo consiglio. Alessandra

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro indubbiamente interessante, ma da leggere e metabolizzare un po' alla volta. Non tutti i passaggi sono di immediata e facile comprensione. Lo consiglio comunque agli appassionati di numerologia ed esoterismo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su