Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

I Segreti della Bacchetta Magica

Sortilegi e Incantesimi

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Storia occulta, antiche leggende, misteri e simboli iniziatici dello strumento rituale più importante della Magia Operativa.

L’iniziazione viene data allo scopo di comprendere il mistero che ci circonda: il mistero della vita e della morte, il mistero delle forze che sono in noi e attorno a noi, il mistero delle intelligenze superiori, delle sorgenti vivificanti alle quali si abbevera l’anima dei pensatori, dei filosofi e degli ispirati, mistero della nostra evoluzione.

Per quanto riguarda il problema delle forze misteriose, è certo che in ogni era siano esistiti esseri che si sono distinti per doni e poteri che hanno stupefatto il loro secolo, ponendoli al di sopra dell’Umanità.

Fin dall’alba dei tempi, gli scavi preistorici ci rivelano la presenza di adepti, sciamani, guide spirituali ecc. istruiti attraverso il metodo della lunga osservazione o tramite rivelazioni illuminanti, che hanno messo al servizio del bene comune una scienza che permetteva loro azioni incomprensibili al volgo, che poteva in questo modo usufruire di benefici inattesi e concreti miglioramenti. Ciò che gli antichi stregoni mettevano in atto empiricamente in epoche lontane, fu in seguito codificato dai saggi di periodi meno tormentati, con procedimenti precisi, tecniche specifiche e leggi adeguate. Poi, liberandosi dalle contingenze materiali, essi hanno cercato la scienza per la scienza, la luce per la luce e si sono elevati fino all’estasi, fino alla conoscenza dei più alti segreti.

È naturale dunque supporre che questi alti insegnamenti siano riservati a un’élite accuratamente e propedeuticamente preparata ad attingere a queste stesse rivelazioni e alla Conoscenza che ne consegue, secondo la regola tradizionale attraverso la quale tali insegnamenti sono stati trasmessi di generazione in generazione, fino ai nostri giorni. Ma non possono essere impartiti se non dopo una necessaria formazione.

  • L’acquisizione di alti poteri attraverso i quali si manifesta e si magnifica la personalità umana in ciò che ha di più elevato
  • Lo sviluppo delle facoltà trascendenti che permettono l’accesso a questi poteri e che, ogni giorno, attraverso un’ascesi saggia e misurata, purificano l’essere da tutto ciò che è basso e impuro, e lo mettono sulla via della più alta realizzazione.

Questi due punti pongono innanzi ad ogni essere umano una Porta aperta su possibilità infinite, degna delle sue più alte aspirazioni e del suo profondo impegno.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 ottobre 2015

E' un testo più di teoria che di pratica, ossia un percorso di avvicinamento ai misteriosi poteri della bacchetta, anzi, per meglio dire, di ogni bacchetta magica. Non attendetevi, quindi, rituali "tecnici" o indicazioni "materiali" su cosa usare per ottenere una bacchetta alla Harry Potter. Il libro è, come dicevo prima, un tragitto storico-esoterico dell'invenzione, della fabbricazione, della consacrazione e dell'uso - a volte corretto a volte tutt'altro - di questo meraviglioso strumento di potere occulto. Io lo prenderei in considerazione perché, prima di agire, è necessario prepararsi nel silenzio e nell'umiltà. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 agosto 2015

Più che altro è una storia della bacchetta magica, cosa che ne leggendo il titolo ne la presentazione sembrerebbe. Ad esempio non dice niente ne dei vari materiali con cui può essere fatta(tranne il nocciolo) ne qualche cenno sulla operatività. In conclusione l'ho trovato piuttosto deludente.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su