Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 29 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Banchiere di Oz

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 285
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Metà romanzo di formazione e metà racconto della più grande crisi finanziaria di tutti i tempi, scritto benissimo in uno stile diretto e incalzante, Il banchiere di Oz è il primo romanzo italiano sul caos che stiamo vivendo e che non sembra finire mai.

La crisi che ha investito l’economia di mezzo mondo ha una data di nascita e una causa scatenante: il fallito tentativo di salvataggio di Lehman Brothers.

Quali uomini, quali affari, quali ambizioni si celano dietro le lussuose e anonime sedi delle banche d’affari internazionali? Quali oscuri calcoli nasconde il linguaggio anodino della tecnica bancaria?

Questo romanzo ce lo racconta in presa diretta attraverso le avventure di un giovane in cerca di successo, ma non ancora travolto dalla vertigine del potere.

Jacopo Sarti è un giovane e brillante neolaureato che decide, un po’ per ingenuità, un po’ per ambizione, un po’ per spirito d’avventura, di provare a diventare un banchiere d’affari. La sua discesa agli inferi dell’investment banking inizia in un qualunque giorno di dicembre del 2005, in una Milano efficiente e distratta. Sarti entra in una grande banca, dove fa la gavetta come stagista, ma guarda e assorbe ciò che gli ruota freneticamente intorno, nell’enorme e avveniristica sala delle contrattazioni così come nelle feste glamour e nei loft pieni di oggetti di design e di donne disponibili.

Non passerà molto tempo prima che il suo talento venga notato e gli frutti un posto di lavoro nel cuore pulsante della finanza europea, la City londinese. Lì arriveranno ricche gratifiche e l’accesso al livello più alto del trading e ai segreti inconfessabili della professione.

Ma una sera di fine estate 2008 (il 14 settembre, quando fallisce l’ultimo tentativo di salvataggio per Lehman Brothers) metterà fine alla sua e a molte altre carriere, cancellando l’esistenza stessa delle banche d’investimento e proiettando un’ombra minacciosa sul futuro economico del pianeta.

 

AUTORE

Giacomo Brizielli nasce a Genova nel 1981. Cresce tra Chiavari e il capoluogo ligure, dove consegue un diploma inferiore di pianoforte al Conservatorio N. Paganini (1999) e una laurea in Economia e Commercio (2004). Nel 2006 si trasferisce a Londra e lì trascorre quattro anni nella City. Sposato con un figlio, vive a Parigi dal 2010.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su