Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Il Coraggio di Essere Stupidi

Nuovi modelli di leadership

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 9,90
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 138
  • Formato: 13x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Partendo da una riflessione sull'attuale crisi, l'autrice mette in luce come menti brillanti e preparate a dominare situazioni complesse siano state incapaci di reagire in maniera efficace, e propone di rivedere i concetti di "stupidità" e "intelligenza".

Se per "stupido" non ci si limita al significato opposto di "intelligente", per considerarlo invece un concetto complementare e addirittura geniale e innovativo, allora si può forse dare un senso nuovo alla situazione attuale. Per costruire le future organizzazioni occorreranno nuove competenze, nuove caratteristiche manageriali e di leadership.

Possiamo ritenere anche la "stupidità" una risorsa preziosa? E che cos'è il coraggio se non la dote che consente di superare logiche e modelli dimostratisi del tutto superati e, quindi, inadeguati? È a queste domande che il libro cerca fornire risposte presentando ipotesi di lavoro volte a immaginare un mondo diverso (nei suoi fondamenti e nella sua etica) rispetto a quello "intelligente" esploso nel delirio autodistruttivo che stiamo ancora vivendo.

A introdurre il libro di Anna Zanardi è l'"Elogio della stupidità" scritto da Renzo Rosso, fondatore e proprietario di Diesel, brand italiano dell'abbigliamento che oggi vanta punti vendita in tutto il mondo: nella primavera del 2010 Diesel ha avviato una grande campagna pubblicitaria all'insegna del motto "Be Stupid", che avvalora proprio i contenuti esposti in questo libro.

AUTORE

Anna Zanardi, psicologa e giornalista, è direttore scientifico di Psychologies Italia, edito da Hachette. Già giudice onorario al Tribunale dei Minori di Milano ed esperta del Ministero della Giustizia, oggi è esperto al Tribunale di Sorveglianza di Milano. Si occupa di formazione manageriale e coaching nell'ambito automotivazionale. L'attività clinica come psicosomatista si svolge attraverso gruppi e sessioni individuali. Già docente all'Università Cattolica ed all’Istituto Universitario di Lingue Moderne di Milano (IULM), oggi collabora con il Mip presso il Politecnico di Milano.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su