Il Dono del Silenzio - Di Thich Nhat Hanh
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
Acquista Il Dono del Silenzio

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Questo libro è disponibile anche in versione ebook

versione ebook

La versione digitale è subito disponibile per il download e puoi leggerla su: PC, Mac Os, Linux, iPhone, iPad, Android, HTC, Blackberry, eReaders

Il Dono del Silenzio

 
-15%
Il Dono del Silenzio

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Proteggi la tua mente dal rumore per poter udire il magnifico suono della vita"

Viviamo alla continua ricerca della felicità, e nella corsa senza sosta per raggiungerla non ci accorgiamo delle straordinarie meraviglie di cui è già ricco il mondo attorno a noi.

Ogni giorno, ogni ora, ogni istante la bellezza ci chiama, ma raramente ci poniamo in ascolto.

Perché per avvertire la sua voce e poterle rispondere è necessaria una condizione divenuta rara: il silenzio.

In questo piccolo libro prezioso, il monaco buddhista Thich Nhat Hanh ci mostra il percorso da intraprendere per superare la gabbia di rumore che ci circonda privandoci della libertà, e ci indica un sentiero di pace tra i luoghi più confusi e caotici della nostra mente.

Il dono del silenzio ci permette così di ristabilire, dentro di noi, quell'ordine e quella serenità in grado di farci guardare in profondo ciò che ci circonda, per comprendere chi siamo realmente e cosa davvero vogliamo dalla nostra vita.

Gli insegnamenti di un maestro della meditazione per far fiorire la vita.

INDICE

Introduzione

  • Una costante dieta di rumore
  • Radio Non-Stop Thinking
  • Silenzio tonante
  • Ascolto profondo
  • Il potere dell'immobilità
  • Prestare attenzione
  • Coltivare legami

APPROFONDIMENTI

Dalla Introduzione:

"Trascorriamo parecchio tempo cercando la felicità quando il mondo intorno a noi trabocca di meraviglie. Essere vivi e camminare sulla terra è un miracolo, eppure la maggior parte di noi sta correndo come se esistesse un luogo migliore in cui andare. La bellezza ci chiama ogni giorno, ogni ora, ma raramente siamo nella posizione di ascoltare.

La condizione essenziale perché possiamo sentire il richiamo della bellezza e rispondervi è il silenzio. Se non abbiamo il silenzio dentro noi stessi se la nostra mente, il nostro corpo, sono colmi di rumore non possiamo udire quel richiamo.

Nella nostra testa c’è una radio accesa, la stazione radiofonica nst: Non-Stop Thinking (Incessante Pensare). La nostra mente è piena di rumore, ecco perché non riusciamo a udire il richiamo della vita, il richiamo dell’amore. Il nostro cuore ci sta chiamando ma non lo sentiamo. Non abbiamo il tempo di ascoltarlo.

La consapevolezza è la pratica che acquieta il rumore dentro di noi. Senza di essa possiamo essere distratti da diverse cose. Talvolta veniamo distratti dal rimpianto e dal dispiacere per il passato. Rivisitiamo vecchi ricordi ed esperienze solo per provare più e più volte il dolore che abbiamo già sperimentato. È facile finire rinchiusi nella prigione del passato.

Possiamo anche essere distratti dal futuro. Una persona che provi ansia e timore per il futuro è in trappola tanto quanto quella vincolata al passato. Ansia, paura e incertezza relative a eventi futuri ci impediscono di sentire il richiamo della felicità. Così anche il futuro diviene una sorta di prigione.

Persino se cerchiamo di vivere nel momento presente molti di noi sono distratti e provano un senso di vuoto. Magari bramiamo qualcosa, ci aspettiamo qualcosa, attendiamo che giunga qualcosa a rendere leggermente più eccitante la nostra vita. Pregustiamo qualcosa che cambierà la situazione perché quella attuale ci appare noiosa: niente di speciale, niente di interessante.

La consapevolezza viene spesso descritta come una campana che ci rammenta di fermarci e ascoltare in silenzio. Possiamo utilizzare una vera e propria campana o qualsiasi altra cosa che ci aiuti a rammentare di non lasciarci trasportare dal rumore intorno e dentro di noi. Quando sentiamo la campana ci fermiamo. Seguiamo il nostro inspirare ed espirare, facendo spazio al silenzio. Diciamo a noi stessi: «Inspirando so che sto inspirando». Respirando in maniera consapevole, prestando attenzione soltanto al respiro, possiamo acquietare tutto il rumore intorno a noi: il ciarlare del passato, il futuro, e il bramare qualcosa di più.

In soli due o tre secondi di respiro consapevole possiamo renderci conto che siamo vivi, che stiamo inspirando. Siamo qui. Esistiamo. Il rumore all’interno scompare e si crea una profonda spaziosità: è molto potente, molto eloquente. Possiamo rispondere al richiamo della bellezza intorno a noi: «Sono qui. Sono libero. Ti sento».

Cosa significa «Sono qui»? Significa «Esisto. Sono davvero qui perché non sono perso nel passato, nel futuro, nel mio pensare, nel rumore interiore, nel rumore esterno. Sono qui». Per essere davvero devi essere libero dal pensare, libero dalle ansie, libero dalla paura, libero dal desiderio. «Sono libero» è una dichiarazione forte perché la verità è che molti di noi non sono liberi. Non abbiamo la libertà che ci consente di udire, e di vedere, e di essere semplicemente."

Thich Nhat Hanh

AUTORE

Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh, maestro zen vietnamita, poeta e pacifista, è stato proposto nel 1967, da Martin Luther King, per il Premio Nobel per la pace, ed è stato a capo della delegazione buddhista vietnamita durante gli accordi di pace di Parigi. Viaggia regolarmente in America e in Europa per insegnare e guidare ritiri sull'arte di "vivere consapevolmente". Ha pubblicato molti libri in inglese, francese e vietnamita.

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 20 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

è sempre un piacere meraviglioso leggere ogni libro del maestro Thich Nhat Hanh. ogni volta si scoprono cose nuove, nuovi stimoli a migliorarsi e migliorare la propria vita quotidiana. gli insegnamenti del maestro sono formidabili nella loro semplicità. il silenzio in se stessi è uno dei primi passi da compiere per avviarsi in un percorso di consapevolezza. un altro libro di TNH da leggere, da conservare e custodire nel cuore e sul comodino. grazie!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 ottobre 2016

Un Maestro che stimo e apprezzo. In ogni suo libro trovo insegnamenti e pratiche per la vita quotidiana e per la mia professione. Linguaggio semplice adatto a tutti e tutti dovremmo leggere i suoi scritti!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 ottobre 2016

Che dire: primo libro che leggo di Thich Nhat Hanh e sinceramente ne sono rimasta completamente rapita, semplice e avvolgente allo stesso tempo. Per me è stato davvero un Dono averlo letto.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Che dire Thich Nhat Hanh non delude mai, auguro questo libro a tutti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 marzo 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una lettura che ci ricorda con semplicità come tornare ad essere in sintonia con il nostro io più profondo. Scritto in modo semplice e chiaro.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 gennaio 2016

Inspiro ed espiro .... Piccolo libro grande insegnamento

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

" Radio Non-Stop Thinking ". Non so voi, ma per me questo brusio costante che è la mia mente mi crea spesso difficoltà. E non poche volte ho incolpato del disagio che provavo il rumore esterno: il partner, il cane, il traffico. E allora prendi, parti e raggiungi una bella spiaggia isolata, o un bel bosco. Ma il vociare della mia testa non mi abbandona, e l'improvviso silenzio all'esterno mi ha fatto sentire schiacciato, nudo, indifeso. Questo libro è stato salfivico, l'interruttore di cui avevo bisogno per imparare a spegnere Radio Non-Stop Thinking. Ormai il mio amore per Thich Nhat Hanh è incalcolabile

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 agosto 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

I libri del maestro sono sempre bellissimi. Questo insegna cosa sia davvero il silenzio e come cercarlo anche e soprattutto nel brusio di tutti i giorni Da leggere assolutamente.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 giugno 2015

Si tratta di un libro scritto con la semplicità che contraddistingue un Maestro. Spiega e consiglia senza indottrinare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

un grande maestro...un grande insegnamento

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 maggio 2015

In questo mondo corrotto dalle parole sputate dai media dentro alla nostra testa, per creare automi schiavi della tecnologia, il dono del silenzio diventa un posto dove scoprire se stessi. Buona lettura.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 maggio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo maestro è meraviglioso e meraviglioso è il senso di pace che provi quando segui le sue semplici regole per vivere nel qui e ora. avete mai provato a sentirvi un tutt'uno con le nuvole del cielo, quando guardandole sdraiati per terra vedete solo e tutto bianco? corriamo troppo in questa vita alla ricerca di non sappiamo cosa .... eppure quello che ci può rendere felici, veramente felici è vicinissimo a noi...

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
AUTORI ED EDITORI

di oggi 29 Giugno

  1. La Meraviglia dell'Essere

    Jeff Foster

  2. La Caduta degli Dei

    Mauro Biglino, Enrico Baccarini

  3. Autostrada per la Ricchezza

    MJ DeMarco

Classifica Completa
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui