Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 50 punti Gratitudine!


Il Drago Verde

Influenze astrali, caratteri occulti e virtù magiche segrete dei fiori e delle piante secondo la dottrina ermetica con il vero oracolo dei fiori

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una delle caratteristiche più singolari di questo libro insolito quanto affascinante, è la sua straordinaria rarità, decisamente superiore a molti altri testi dello stesso genere pubblicati nello stesso periodo. Nei più noti repertori bibliografici non esiste infatti praticamente traccia di questo volume, dato alle stampe originariamente a Parigi intorno alla fine dell’Ottocento o nei primissimi anni del Novecento. La prima e unica edizione italiana apparve alcuni anni dopo, esattamente nel 1907, e da questa data il libro scompare misteriosamente, senza che di esso si siano più avute ristampe o citazioni.

È dunque con particolare piacere che oggi riproponiamo integralmente e per la prima volta dopo oltre un secolo quest’opera originale e arcana, che costituisce un ampio e autentico trattato di jerobotanica, ricchissimo di informazioni e riferimenti di indubbio valore esoterico. Una sorta di “guida” realmente interessante e di concreta utilità per il ricercatore, nella quale una serie di validi rapporti analogici intercorrenti tra il mondo vegetale e le relative sfere d’influenza astrologico-magiche si fondono all’antica sapienza iniziatica, a “segreti” tratti dalla tradizione popolare e a profondi insegnamenti ermetici, filtrati da un’evidente e non comune conoscenza della materia specifica, che lo rendono un punto di riferimento sicuramente prezioso e unico.

Dopo un esteso e avvincente excursus storico, incentrato sul valore e sul “linguaggio” di fiori e piante secondo la dottrina ermetica, l’Autore si sofferma ampiamente sul tema degli influssi e delle corrispondenze astrali, esplicandone dettagliatamente poteri, significati e valori simbolici, chiudendo la prima parte dell’opera con un completo dizionario esplicativo. La seconda parte affronta le virtù magiche, terapeutiche, protettive e propiziatorie dei fiori e delle piante, arricchita dalle corrispondenze e dai rapporti analogici relativi ai nomi di persona e da un’analisi accurata degli aspetti esoterici dei loro colori, dei profumi e delle forme, mentre la terza e ultima parte costituisce un vero e proprio manuale di Botanomanzia, ovvero di Divinazione e d’interpretazione dei presagi per mezzo dei fiori, intesi quali interpreti del nostro destino.

Considerata così nel senso occulto – scrive l’Autore – la flora ieratica diviene, agli occhi degli iniziati e dei credenti, l’interprete dell’influenza ermetica, la reale messaggera dei cieli. Occorre dunque, per comprendere il significato emblematico delle piante, penetrare il mistero del linguaggio dei fiori, conoscere la natura delle influenze occulte che presiedono alla loro formazione e che comunicano loro proprietà meravigliose.

INDICE

Dai principali capitoli del libro:

  • Introduzione di Pier Luca Pierini R.
  • Il vero linguaggio dei fiori secondo la Dottrina Ermetica
  • Le impronte astrali dei fiori
  • Le forme del linguaggio dei fiori
  • Le regole del linguaggio dei fiori
  • Il senso, le qualifiche, l’espressione e la gamma dei colori
  • Il Dizionario ermetico del linguaggio dei fiori
  • Le foglie, l’adornamento, i nomi dei fiori, l’alfabeto d’amore
  • La Jerobotanica
  • Caratteri occulti dei fiori e delle piante
  • Elenco dei fiori
  • Fiori emblematici
  • Virtù magiche di fiori e piante
  • La Botanomanzia
  • I fiori strumento di Divinazione
  • Il temperamento rivelato dai fiori
  • I presagi ottenuti dalla forma dei fiori
  • Le rivelazioni del profumo dei fiori
  • Metodo di divinazione con i fiori dalle influenze solari e lunari
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 ottobre 2015

Un libro che desta meraviglia e stupore, una nuova "perla sapienziale" editata dai tipi della Rebis in ossequio alla vastità immensa della filosofia ermetica: sacralizzare piante, fiori e alberi - senza per questo scadere nella più commerciale e antitradizionale New Age - permette di leggere gioiosamente in quel "Gran Libro della Natura" che solo coloro il cui Nous è risvegliato e illuminato riescono a fare. E' un trattato che vi consiglio con il cuore in mano perché è praticamente l'unico nel suo genere. Soprattutto non è la solita robaccia da pallido "esoterismo popolare", critta dai soliti individui che di Ermete e di ermetismo non ne sanno davvero nulla. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su