Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Figlio Segreto di Gesù

-15%
Il Figlio Segreto di Gesù

  Clicca per ingrandire

Salva nella lista dei preferiti
Altri Libri come Il Figlio Segreto di Gesù

Descrizione

Era lì, sotto gli occhi di tutti, nascosto nei vangeli canonici per quasi 2000 anni. Chi? Il figlio segreto di Gesù, presente sotto la croce insieme a sua madre al momento della crocifissione, nell'ultima cena e in molti altri momenti della storia del messia cristiano.

Dal vangelo di Gv 19:26,27: “Gesù dunque, vedendo sua madre e presso di lei il discepolo che egli amava, disse a sua madre: «Donna, ecco tuo figlio!» Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!»

E da quel momento, il discepolo la prese in casa sua”.

Gli esegeti hanno sempre interpretato questo passo come se Gesù si stesse rivolgendo a sua madre Maria, chiedendogli di prendere sotto la sua custodia “il discepolo che Gesù amava”, mentre la giusta traduzione, supportata da un’attenta analisi filologica e di comparazione storica, sarebbe:

“Gesù allora, avendo visto la madre [ovvero la madre del discepolo che Gesù amava, NdA] e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: Moglie, ecco tuo figlio! Poi disse al discepolo: Ecco tua madre!

E da quell'ora il discepolo l'accolse con sé”.

L'identità del discepolo che Gesù amava viene svelata grazie ai moderni metodi della ricerca storica, insieme alle gesta, al martirio, alla morte del figlio segreto descritti in un antichissimo documento dell'epoca.

Autore

Alessandro De Angelis, nato nel 1958, dopo una esperienza premorte all’età di 17 anni, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia abbracciando il campo demo-etno-antropologico, dove teorizza la nascita delle religioni legata alle grandi catastrofi naturali. Si interessa di meccanica quantistica e degli studi che hanno portato molti scienziati a teorizzare il modello dell’universo olofrattografico.

Alessio De Angelis, nato nel 1994, esperto di cristologia ed esegesi biblica, scrive il suo primo libro, Giovanni il Galileo ovvero Gesù, a soli 14 anni, diventando così il più giovane scrittore italiano di tutti i tempi. Ha partecipato a numerose conferenze e trasmissioni televisive confutando, davanti a sacerdoti ed esperti esegeti biblici, l’esistenza storica di Gesù.


Torna su
Caricamento in Corso...