Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 60 punti Gratitudine!


Il Laboratorio Alchemico

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 29,85 invece di 35,12 sconto 15%
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 352
  • Formato: 19x27
  • Anno: 1996

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'alchimia è una scienza molto precisa, immutabile da millenni, dai concetti caratterizzati da grande purezza e che occorre saper padroneggiare alla perfezione, se la si vuole mettere in pratica.

L'alchimista è un filosofo che studia la Natura con gli occhi di un bambino. Egli comincia con lo scoprire che il più grande dei laboratori è il mondo che lo circonda, il suo pianeta, il suo giardino, impara che la prima alchimista è in realtà la Natura stessa.

Quindi, se la Natura produce l'oro, perché non potrebbe fabbricarne egli stesso?  L'alchimista deve tuttavia riuscire a captare il mistero dell'oro, al fine di adattarlo alla sua propria natura.

L'alchimia è trattata in quest'opera in modo profondamente originale e allo stesso tempo scrupolosamente tradizionale. In altre parole, l'autore è nel nostro tempo senza essere di questo tempo. In lui troviamo una somma maestria ed un complesso di conoscenze profonde, di rara vastità.

In un'opera così ricca, così profonda, ogni lettore, dall'artista allo storico, allo scienziato, troverà di che soddisfarsi appieno.

Numerosi e ampi riferimenti trattano dei più noti alchimisti del passato e delle loro opere, al fine di evidenziarne i tratti più importanti e gli aspetti che possono aiutare alla comprensione dei segreti della Grande Opera.

Le illustrazioni del testo, per la loro chiarezza e importanza nella storia dell'alchimia, affascineranno certamente più d'uno studioso della materia.  Una cronologia di Eugène Canseliet completa e impreziosisce il volume.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 dicembre 2015

L'autore, raffinato e profondo conoscitore d'Alchimia e materie affini, fa risplendere nelle oscurità recondite dell'ignoranza di grana grossa dell'imperfetto "uomo medio", l'idea, al tempo stesso semplice e complessa, che già il nostro pianeta, in comune accordo con il Cosmo e tutti i suoi astri, è un gigantesco atanòr, un diversificato ma continuativo "matraccio terreno" che segue leggi celesti ancora oggi sconosciute. Essendo la Terra, quindi, un'entità vivente - non chiamatela però Gaia, alla maniera pseudo-panteista di troppi seguaci della New Age - ed essendo a sua volte produttrice di altri esseri viventi, tra cui l'Uomo, ne consegue che ogni "vaso vivente" - minerale, vegetale, animale e infine umano, ognuno con le giuste differenze di genere e specie - è a sua volta un laboratorio alchemico dove applicare la purificazione alchemica.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su