Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Libro del Capodanno

-15%
Il Libro del Capodanno

  Clicca per ingrandire

Trattatello persiano di carattere didascalico, l'opera si apre con le eulogie di prammatica e una breve presentazione, in cui, oltre all’autore, sono indicati l’origine e lo scopo dello... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Trattatello persiano di carattere didascalico, l'opera si apre con le eulogie di prammatica e una breve presentazione, in cui, oltre all’autore, sono indicati l’origine e lo scopo dello scritto: spiegare perchè esiste il nawrùz, cioè il Capodanno di quella tradizione, e narrarne la storia dalla sua istituzione fino all’epoca dell’autore, il tardo XI secolo o gli inizi del successivo seguendo le intricate vicende inerenti al sistema calendaristico iranico, tra “intercalazioni” e riforme, che ne comportarono il mutamento di posizione in seno alle stagioni solari.

Segue l’inizio vero e proprio della prima parte dell’opera, contenente una descrizione piuttosto approssimativa, ma non per questo priva di interesse, delle tradizioni relative all’istituzione del nawrùz e dei problemi astronomici connessi alla sua individuazione.

La seconda parte dell’opera tratta di argomenti di varia natura all’insegna della vita di corte, delle tradizioni auliche di un tempo e della celebrazione sovrana del Capodanno.


Torna su
Caricamento in Corso...