-15%
Il Libro della Vita

  Clicca per ingrandire

Il Libro della Vita

Meditazioni quotidiane

Jiddu Krishnamurti

Krishnamurti è stato definito dal Dalai Lama “uno dei più grandi pensatori della nostra epoca”. Il libro della vita contiene 365 meditazioni quotidiane su argomenti come la libertà, la... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Krishnamurti è stato definito dal Dalai Lama “uno dei più grandi pensatori della nostra epoca”.

Il libro della vita contiene 365 meditazioni quotidiane su argomenti come la libertà, la trasformazione dell’essere umano, il vivere la vita in piena consapevolezza.

Molti di questi erano temi ricorrenti negli insegnamenti di Krishnamurti, la cui visione della condizione umana abbracciava ogni aspetto dell’esistenza e rivelava una profonda comprensione.

Spesso, quando gli veniva rivolta una domanda, Krishnamurti non rispondeva immediatamente, ma preferiva affrontare la questione ampliando e approfondendo l’indagine. I brani qui presentati invitano dunque a un’indagine approfondita, anziché alla ricerca di una risposta immediata.

“Perché volete studiare sui libri invece di studiare la vita? Scoprite che cos’è vero e che cos’è falso nell’ambiente in cui vivete, che è opprimente e crudele. Solo così scoprirete la verità”. – J. Krishnamurti

Dall'interno del libro:

"24 novembre

Esiste un amore che non ha motivi?

Che cos è 1 amore che non ha motivi? Esiste un amore che non richiede stimoli, che non pretende nulla per sé? Esiste un amore che non si senta ferito se non viene ricambiato? Se io ti offro la mia amicizia e tu mi volti le spalle, non mi sento ferito? E il mio sentirmi offeso che cosa ha a che fare con l’amicizia, la generosità, la simpatia? Certamente, finché mi ritengo offeso, finché provo paura, finché cerco di aiutarti nella speranza che anche tu mi aiuterai, mi servirai, non potrà esserci amore. Se lo capite, avrete anche la risposta."

Indice

Introduzione

  • Gennaio - Ascoltare. Imparare. Autorità. Autoconoscenza
  • Febbraio - Il divenire. La fede. L’azione. Il bene e il male
  • Marzo - Dipendenza. Attaccamento. Relazione. Paura
  • Aprile - Il desiderio. Il sesso. Il matrimonio. La passione
  • Maggio - Intelligenza. Sentimenti. Parole. Condizionamento
  • Giugno - Energia. Attenzione. Consapevolezza. Violenza
  • Luglio - La felicità. La sofferenza. Le offese. Il dolore
  • Agosto - Verità. Realtà. Osservatore e osservato. Quello che è
  • Settembre - Intelletto. Pensiero. Conoscenza. Mente
  • Ottobre - Tempo. Percezione. Cervello. Trasformazione
  • Novembre - Vivere. Morire. Rinascere. Amare
  • Dicembre - Solitudine. Religione. Dio. Meditazione

Indice dei riferimenti

Abbreviazioni usate

Autore

Jiddu Krishnamurti - Foto autore Jiddu Krishnamurti nacque nel 1895 in India, vicino a Madras, e morì nel 1986 in California. E' stato uno degli uomini più profondi e illuminati, che ha ispirato migliaia di persone in ogni parte del mondo. Purtuttavia ha sempre vissuto rifiutando l'etichetta di guru, per incoraggiare la ricerca della libertà e della comprensione interiore. S’incontrava con la gente non per insegnare, ma per capire, per esplorare insieme il significato dell'esistenza dell'uomo e del mondo. Ciò su cui più insisteva era il concetto secondo cui la verità è una "terra senza sentieri" e non la si può... Continua a leggere la Biografia di Jiddu Krishnamurti

Torna su
Caricamento in Corso...