Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 35 punti Gratitudine!


Il Libro di Morgan

Io, l'amore, la musica, gli stronzi e Dio

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 160
  • Formato: 12,5x20,5
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Di lui dicono molte cose. Ma questa è la sua versione.

Sull'onda dell'entusiasmo di X Factor, e in coincidenza con l'uscita dell'album, Morgan mette la propria vita nero su bianco, ricomponendo in prima persona la storia dei suoi successi e delle sue cadute. L'autobiografia di un uomo complesso e consapevole, un artista che ha dedicato l'intera esistenza alla musica, e l'ha condivisa con generosità attraverso lo spettacolo. Un libro per raccontare le storie e le verità di una delle popstar italiane piú significative degli ultimi vent'anni.

«Io non vivo infatti, io volo. Sono sempre in alta quota, leggero, costantemente in orbita, lanciato anche a piombo talvolta, è la sensazione che ho, quella di non avere i piedi per terra, ma sono ricompensato da una buona dose di senso pratico in quello che faccio. Il mio non avere i piedi per terra non è l'avere la testa fra le nuvole, tutt'altro. Sono concreto, pratico, forse cervellotico ma pratico, e se ci penso sono anche un romantico idealista».

AUTORE

Marco Castoldi, in arte Morgan, è nato a Milano il 23 dicembre 1972. È musicista, cantautore, scrittore, maître à penser, uomo di cultura. Cofondatore del gruppo rock Bluvertigo, è divenuto molto popolare come giudice di X Factor. Nel 2014 ha scritto Il libro di Morgan, la sua autobiografia.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 10 novembre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro è un pò come lui, strano e nevrotico. La lettura non è scorrevole e a volte pomposa. E' un'autobiografia è vero, ma poco coinvolgente e alla lunga noiosa.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su