Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Medioevo delle Cattedrali

-15%
Il Medioevo delle Cattedrali

  Clicca per ingrandire

La vera avventura delle cattedrali francesi - che hanno richiesto, in solo tre secoli, l'impiego di una quantità di pietre da costruzione superiore a quella di tutte le piramidi d'Egitto - viene... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 26 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La vera avventura delle cattedrali francesi - che hanno richiesto, in solo tre secoli, l'impiego di una quantità di pietre da costruzione superiore a quella di tutte le piramidi d'Egitto - viene svelata con passione da questo mirabile testo, da un celebre autore che conosce perfettamente l'argomento.

L'epopea delle cattedrali è intrinsecamente collegata allo sviluppo delle città e all'aumento della popolazione verificatasi a partire dal XII secolo. Dall'Ile de France lo stile gotico si diffuse in tutta la Francia e delle oltre 160 cattedrali edificate, oggi non rimane che un'ottantina di edifici, conservati in parte o nella loro interezza grazie ai restauri effettuati a partire da Viollet-le-Duc.

In una prima parte l'Autore descrive l'età dell'oro delle cattedrali (secoli XI-XII): il processo di costruzione (cantiere, compagnonaggio), il finanziamento, il simbolismo, la tecnica, il ruolo pedagogico e la funzione sociale che fanno di questi superbi monumenti elevati alla gloria del Signore altrettanti specchi del mondo medievale.

Nella seconda parte Blondel fa visitare al lettore alcune tra le principali cattedrali francesi, in una scelta che privilegia l'originalità architettonica. Nessuna regione viene trascurata. Si troveranno descrizioni precise e dettagliate delle cattedrali di Parigi, Chartres, Senlis, Sens, Laon, Soissons, Reims, Troyes, Metz, Rouen, Bayeux, Coutances, Lisieux, Tréguier, Quimper, Bourges, Clermont-Ferrand, Le Puy, Périgueux, Angoulême, Rodez, Albi, Narbona, Lione, Mende, Avignone e Marsiglia.

L'opera è inoltre accompagnata da appendici preziose sulle date di costruzione di tutti gli edifici, sulle loro dimensioni, ma anche da testi redatti dal grande architetto Villard de Honnecourt, nonché da documenti d'archivio sui costi di costruzione. Un glossario di tutti i termini tecnici e storici utilizzati chiude il libro.


Torna su
Caricamento in Corso...