Il Meraviglioso Viaggio del Viaggiatore Turchino

  Clicca per ingrandire

Il Meraviglioso Viaggio del Viaggiatore Turchino

Ovvero storia di un incredibile e misterioso viaggio in un luogo incantato, dove ancora esistono i Draghi, i Folletti, gli animali parlanti ed altre fantastiche creature.

Hal Belson

  • Prezzo: € 24,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Un viaggio, forse simbolico, forse reale o forse immaginario, che comincia dove un altro finisce; forse un viaggio nel viaggio, oppure le diverse tappe di uno stesso. Ma qual è la destinazione? E... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 24 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un viaggio, forse simbolico, forse reale o forse immaginario, che comincia dove un altro finisce; forse un viaggio nel viaggio, oppure le diverse tappe di uno stesso. Ma qual è la destinazione? E quale l'origine? Forse è solo un sogno o forse un sogno nel sogno, ma qual è poi la differenza?

Emergendo dalla nebbia, senza conoscere esattamente la propria provenienza, un viaggiatore si ritrova su di una nave che solca lontani e dimenticati oceani lungo un'antica rotta, nota forse solo ad un inquietante e silenzioso Capitano.

Ma presto il viaggiatore raggiunge, ignaro, la sua destinazione: viene sbarcato a terra da solo, su di un'isola abitata da strana gente che - gli viene detto - poco ama la presenza di stranieri; un'isola su cui si combatte da tempo immemorabile un'estenuante, inesauribile guerra. Quando sbarca egli si trova di fronte ad una certa diffidenza da parte degli abitanti, e subirà addirittura degli agguati da parte di certi oscuri e misteriosi personaggi che si aggirano nell'Isola. In quella terra il viaggiatore viene a contatto con un mondo completamente nuovo, dove tutto ciò che ha avuto, conosciuto e creduto ha scarsa o nessuna importanza; un mondo che gli si presenta con una serie di difficili ostacoli e prove da superare; un mondo dove l'unica cosa da fare è imparare a ritrovare se stessi; un mondo infine dove, se si è aiutati dalla Fortuna, è possibile incontrare persone dotate di un inquietante fascino, forse anche di poteri magici, e vivere esperienze così particolari da condurre al di là dell'incredibile.

Evidentemente ispirato dalle antiche leggende, dal folclore e dai miti dell'area celtica, questo romanzo racchiude un messaggio di gioia e di speranza che forse qualcuno potrà cogliere, mettendosi magari a sua volta alla ricerca di quell'isola fatata di cui si narra nel libro. Un'isola che per alcuni potrebbe essere molto lontana, mentre per altri potrebbe essere molto più vicina di quanto essi stessi possano credere.

Dettagli Libro

Editore Edizioni della Terra di Mezzo
Anno Pubblicazione 1994-2013
Formato Libro - Pagine: 282 - 16x24cm
EAN13 9788897842101
Lo trovi in: Tradizione Celtica

Torna su
Caricamento in Corso...