Il Metodo Warren Buffett

  Clicca per ingrandire

Il Metodo Warren Buffett

I Segreti del più grande investitore del mondo

Robert G. Hagstrom

( 3 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 22,90

  • Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

 Disponibile anche in versione Ebook

L'autore ricostruisce l'ormai proverbiale "metodo Buffett" analizzando in dettaglio la sua vita privata, la sua formazione professionale, i grandi successi finanziari (Coca-Cola, IBM, Heinz), i "12... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 23 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

L'autore ricostruisce l'ormai proverbiale "metodo Buffett" analizzando in dettaglio la sua vita privata, la sua formazione professionale, i grandi successi finanziari (Coca-Cola, IBM, Heinz), i "12 paradigmi" alla base della sua filosofia di lavoro, la psicologia dietro ogni decisione finanziaria, il valore della pazienza e la sua predilezione per gli investimenti a lungo termine.

In una carriera finanziaria lunga quasi sessant’anni, Warren Buffett si è confrontato con un’infinità di sfide ottenendo sempre un successo senza pari. La sua umiltà, la sua integrità morale e la sua onestà intellettuale non solo lo hanno fatto amare da milioni di investitori, ma sono anche oggetto di studio per tutti coloro che decidono di intraprendere una carriera finanziaria.

Nonostante la mole di informazioni disponibili oggi sul mercato azionario, molti investitori faticano ancora a ottenere dei profitti. La visione e l’esperienza di Warren Buffett si collocano lontano dagli eccessi del mercato. Ecco perché in questa nuova edizione Hagstrom colloca la filosofia di investimento dell’«Oracolo di Omaha» nella giusta prospettiva storica e, contemporaneamente, mostra come è possibile usare efficacemente questo approccio nel proprio lavoro.

Dopo aver esaminato in dettaglio la sua storia personale e professionale, Hagstrom si dedica a esaminare le personalità - da Benjamin Graham e Philip Fisher a Charlie Munger - che hanno influenzato la visione finanziaria di Buffett. Di seguito viene esplorato pezzo dopo pezzo il metodo Warren Buffett, dimostrando che ciò che Buffett fa non è oltre le capacità intellettuali di ognuno di noi, e come il suo metodo nel vendere e acquistare azioni si basi su dodici solidi principi inattaccabili dalle mode.

Attraverso informazioni di prima mano, Hagstrom spiega come questi principi siano alla base di molte acquisizioni (Coca-Cola, IBM, Heinz), della razionalità che sta dietro queste sue decisioni e del perché focalizzare gli investimenti semplifichi la gestione del proprio portafoglio azionario. Ma non solo: contemporaneamente vengono mostrate quali sono le sfide psicologiche da superare per gestire un portfolio con il metodo Warren Buffett e il ruolo giocato dalla pazienza negli investimenti a lungo termine.

Il libro è corredato di un sito web in lingua inglese dove si trovano molti strumenti che lo stesso Buffett usa nell’analisi del mercato azionario, la possibilità di interagire con una comunità online e altre risorse interattive che aiutano a tradurre in pratica il suo metodo.

Imparare i principi di Warren Buffett e basare i propri investimenti su di essi forse non farà diventare ricchi, ma aiuterà senz’altro a gestire meglio il proprio portafoglio azionario e a renderlo più profittevole nel tempo.

"Ogni giorno milioni di investitori, dilettanti e professionisti, provano che non puoi battere il Mercato. Poi c'è Warren Buffett." Warren Buffett è la seconda persona più ricca d'America e uno dei più grandi finanzieri del mondo: il suo fondo d'investimento, nato nel 1956 con un capitale di 105.000 dollari, oggi ne gestisce 142 miliardi, ed è uno dei più solidi e profittevoli sul mercato mondiale.

 

Dettagli Libro

Editore Hoepli
Anno Pubblicazione 2014
Formato Libro - Pagine: 320 - 14,5x22cm
EAN13 9788820362713
Lo trovi in: Crescita Finanziaria
Posizione in classifica: 4.016° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Recensioni Clienti

4,33 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    66.67%
    67%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    33.33%
    33%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Alessio 13 febbraio 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Se desiderate conoscere tutto del famoso “Oracolo di Omaha”, dalla sua vita privata al suo approccio agli investimenti, allora “Il metodo Warren Buffett” di Robert G. Hagstrom è il libro che fa al caso vostro. Vediamone insieme i contenuti. Se nel capitolo 1 vengono narrati i momenti più salienti della storia di Warren Buffett, nel capitolo 2, invece, l’autore inizia a delineare le fondamenta del “metodo Warren Buffett”, descrivendo le tre personalità più importanti (Benjamin Graham, Philip Fisher e Charlie Munger), dai cui insegnamenti Buffett nel tempo ha delineato il suo personale approccio agli investimenti. Nel capitolo 3, quindi, Hagstrom delinea i 12 principi/criteri del metodo, cui anche l’investitore medio può fare riferimento per capire se sia il momento giusto per acquistare e, dunque, procedere all’investimento. Lungi dall’essere criteri meramente teorici, il lettore può subito trovarne applicazione nel capitolo 4, dove l’autore presenta ben 9 casi esemplari di investimenti effettuati, il più famoso dei quali è probabilmente l’acquisto della Coca-Cola Company. D’altra parte, è nei capitoli 5 e 6 – a mio parere vero cuore del libro – che il lettore può iniziare a capire quanto il metodo Warren Buffett sia distante dall’approccio dell’investitore medio: alla diversificazione Buffett preferisce un approccio più selettivo (al momento in cui scrivo il 67,78% del portafoglio della Berkshire Hathaway è costituito da appena 6 titoli), focalizzandosi sul valore anziché sui prezzi e adottando una prospettiva di lungo termine piuttosto che di breve o brevissimo termine. Al contrario, i capitoli 7 e 8 rappresentano – secondo il mio modesto parere – un mero ribadimento dei concetti espressi dai due capitoli precedenti, sicché il lettore può certamente limitarsi ad una lettura più superficiale. Alla fine del libro è invece presente un’interessante appendice, nella quale sono riportati i portafogli azionari della Berkshire Hathaway dal 1977 al 2012, tratti dai rapporti annuali, grazie ai quali il lettore più esperto potrà capire come sia mutato nel tempo l’approccio strategico di Warren Buffett. Concludo con tre consigli, che spero possano tornare utili ad altri lettori: 1) poiché “Il metodo Warren Buffett” non è un libro adatto a chi è completamente a digiuno dell’argomento investimenti (come lo ero io quando l’ho letto per la prima volta!), leggete altri libri più basilari sugli investimenti prima di affrontare questa lettura, altrimenti vi sarà difficile distinguere l’approccio di Buffett da quello dell’investitore medio; 2) leggete più volte questo libro, in modo da assimilarne a pieno in concetti; 3) non trattate questo libro come un manuale per emulare pedissequamente Warren Buffett (non ci riuscirete mai!), bensì come una guida da cui “estrarre” principi e criteri utilizzabili per delineare il vostro personale approccio all'investimento.

Luca Pescatori 1 novembre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

da un lato ottimo libro. dall'altro abbastanza difficile da comprendere. ovviamente è un linguaggio basato sulla popolazione americana quindi, a meno che non si è esperti di investimenti, alcuni concetti potranno sembrare complicati

Enrico 13 luglio 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Libro molto utile che insegna come investire in pochi titoli giusti e guadagnare tanto, consigliato!


Torna su
Caricamento in Corso...