Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Il Mondo Magico di Paracelso

La vita e le dottrine di Philippus Theophrastus di Hohenheim conosciuto sotto il nome di Paracelso

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il medico « rosicruciano » Franz Hartmann fa rivivere, in queste pagine, il soffio della sapienza magica di Paracelso (1493-1541), figura emblematica e straordinaria di Mago e Terapeuta rinascimentale.

L'insieme della dottrina del Mago viene esposto con rara chiarezza e penetrazione, fornendo allo studioso lo strumento per addentrarsi nei particolari più « tecnici », bene al di là di ogni ripetitiva e trita generalizzazione.

Dalla fondamentale concezione ermetica, ripresa nel Rinascimento, secondo la quale l'uomo (microcosmo) è specchio ed immagine fedele dell'universo (macrocosmo), Paracelso enuclea una serie di nozioni che si rivelano indispensabili per formarsi una concezione appropriata del gran Tutto e della Vita che circola inesausta al suo interno, secondo una visione che taluno ha definito « panvitalistica » ma che in realtà è soltanto una semplice conseguenza dell'antica e tradizionale concezione qualitativa e magica della realtà.

Dietro le quinte del mondo visibile ve ne è un altro invisibile, intessuto di energie sottili e viventi, così come nell'uomo, oltre il suo corpo fisico, carnale, sussiste un'altra entità di natura sottile, che costituisce appunto il suo corpo astrale. E così come, con il corpo fisico, l'uomo entra in contatto con l'universo esteriore, visibile, ed agisce su di esso, parimenti, mediante il corpo astrale, gli è possibile conoscere il mondo sottile, ovvero l'anima del mondo, ed esercitare una influenza su di esso.

AUTORE

Franz Hartmann (1838-1912) è stato un medico che si è occupato non solo della salute dei corpi dei suoi "pazienti", ma anche della loro anima. Nato in Baviera, ha viaggiato molto e ha dedicato la sua vita alla ricerca e alla divulgazione delle leggi inesplicabili della Natura. Come segretario, per un certo periodo, di Madame Blavatsky (1831-1891), la grande teosofa russa, ha potuto incontrare alcuni fra i maggiori studiosi di esoterismo dell'epoca e sperimentare di persona tecniche allora quasi sconosciute in Occidente. Tenendo sempre presente il motto della Società Teosofica "Non c'è Religione superiore alla Verità", è stato uno dei promotori dell'Ordine della Rosacroce esoterica, collegata ad una corrente spirituale orientata verso un Cristianesimo esoterico.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 luglio 2017

Vita, morte e miracoli di uno degli alchimisti più innovativi della storia dell'Ars Regia. Fallimenti e scoperte, gioie e dolori, innumerevoli tentativi per rivitalizzare i percorsi che portano alla Grande Opera: in questo libro troverete tutto ciò.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro molto inteso che racchiude molti dei testi di Paracelso come un'antologia divisa per temi, e aiuta ad avere una chiara visione di quale fosse effettivamente la sua visione. Ogni tanto si inciampa nella lettura, ma andare lontano aiuta a ripulirsi del "ridetto" di molti libri che finiscono per far travisare i messaggi originari a forza di interpretazioni personali. E' meglio inciapare nei concetti, fermarsi e riflettere, che semplificare all'inverosimile per avere spiegazioni superficiali e travisate. Andare alle fonti è sempre la migliore scelta. Se lo capivano prima perchè non dovremmo farlo noi adesso?

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su