Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Il Parla Lingue

Il metodo universale per parlare fluentemente qualunque lingua in 3 mesi

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 251
  • Formato: 13x18,5
  • Anno: 2016

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le lingue sono fondamentali per lavorare, viaggiare, tenersi informati. Chi non ha dedicato ore di studio e impegno a lezioni ed esercizi che però si sono rivelati spesso inutili e noiosi? «Non sono portato», è l’ovvia conclusione, e rinunciamo. Ne era convinto anche Benny Lewis, dopo sei mesi sprecati nel tentativo di imparare lo spagnolo. Ma anziché arrendersi, ha deciso di cambiare approccio: basta regole a memoria, meglio partire dalla conversazione. Oggi conosce una decina di idiomi ed è diventato un vero punto di riferimento per l’apprendimento linguistico a livello mondiale.

E, cosa ancora più straordinaria, ha dimostrato che si può imparare una lingua in tre mesi, autonomamente, da casa, in poco tempo e a costo zero. Basta sfruttare le tante risorse oggi disponibili (qui ne troverete un’ampia selezione) che permettono di lavorare da subito sulla pronuncia e su un vocabolario vivo e di uso comune, lontano dall’impostazione pedante dei vecchi manuali.

In questo libro, Benny Lewis spiega il suo metodo pratico per imparare qualsiasi lingua, indica le tecniche di memorizzazione più efficaci per consolidare il lessico, fornisce trucchi e segreti per migliorare la comprensione e propone un programma su misura per passare dal livello base alla piena padronanza.

AUTORE

Nel 2003 Benny Lewis parlava un’unica lingua: la sua, l’inglese. Dopo il college si è trasferito in Spagna dove ha tentato per sei mesi di imparare lo spagnolo. Risultati zero. Così ha deciso che i metodi tradizionali non facevano per lui e ha provato a modo suo. Oggi è soprannominato il «Poliglotta irlandese», perché conosce una decina di lingue.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su