Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Il Potere della Fragilità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 369
  • Formato: 13x20
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"La vita non è un letto di rose. È difficile, complessa. Molto di rado si è vivi nel vero senso della parola: nascere è una cosa, vivere un'altra. Si tratta della sfida più grande che esista."

In questo libro Osho sollecita questo risveglio con leggerezza, giocando con aneddoti, storielle, barzellette che rendono evidente come l'inconsapevolezza non paghi e non dia soddisfazione. Il libro propone dunque passi e passaggi precisi che occorre attuare, quasi fosse un manuale d'azione e una cura al tempo stesso.

Osho risponde alle domande di quanti lo interrogano e si interrogano con un invito semplice: occorre attivare e attivarsi all'interno della propria dimensione interiore, là dove dimorano talenti e qualità essenziali assopite. Nel testo vengono quindi suggeriti diversi metodi per porsi di fronte alla vita in modo nuovo, per non lasciarsi sopraffare dal flusso di reazioni, impulsi, abitudini, condizionamenti, stereotipi, pregiudizi.

È il potere della fragilità, la cui forza non si misura in termini di imposizioni ma di benevolenza: "La mia non è la forza di una roccia, ma di una rosa. La roccia resiste, mentre la rosa può scomparire in ogni momento; eppure, il fiore è più forte della roccia, perché è più vivo."

INDICE

Introduzione: Un'esperienza priva di limiti

  • La sfida del Buddha
  • Felice senza alcun motivo
  • In sintonia con la Via
  • La vita è fatta di una sola sostanza
  • Sii una luce a te stesso
  • Una mente senza domande
  • Riflessi del vuoto
  • Diventi ciò che scegli
  • Uno sbocciare dell'essere
  • Sei già arrivato a casa!
  • Una nuova luce

Profilo dell'Autore

Per approfondire

APPROFONDIMENTI

Dall'introduzione:

...D'altra parte, sapere che una diversa rotta esistenziale è possibile, sicuramente può aiutare a uscire alla vita; perché di questo si tratta: lasciarsi alle spalle idee e rappresentazioni, e immergersi nel reale che è l'esistenza.


È una rotta che può anche avere un nome, come spiega Osho invitando a smettere di ricercare significati, per mettersi alla ricerca di un senso. E non lasciamoci ingannare dalla logica, che vede le due parole come sinonimi!


La differenza non è poca cosa, come Osho ha chiarito in un'altra serie di discorsi: "Occorre comprendere queste due parole: significato e senso. Il vocabolario dice che illustrano lo stesso concetto, ma nell'esistenza, nella vita, nel Vero, provengono da fonti diverse. Il significato proviene dalla mente e il senso proviene dalla nonmente. Il significato è qualcosa di utilitaristico: la bicicletta ha un suo significato, ma la rosa? È assolutamente priva di significato.


D'altra parte, la bicicletta possiede forse un senso? La rosa possiede un senso enorme, una sua grandezza; guarda semplicemente questo fiore e la sua bellezza, la sua potenzialità. Dalla terra nasce questa rosa fenomenale, splendida, fragrante; non si rivolge a nessuno in particolare, ma diffonde il suo profumo nell'intero universo, è a disposizione di chiunque sia ricettivo.


Il significato è il punto focale della filosofia mentre il senso è il punto focale dello zen. Il significato è sempre una cosa razionale; il senso non ha questa restrizione: qual è il significato dell'amore? Ha una bellezza immensa, è ricco di gioia, è una benedizione, ma non chiedere qual è il suo significato."


Ebbene, è in questa diversa prospettiva che si consiglia di orientare la lettura di questi discorsi, per coglierne la vera essenza... e non perdersi, ancora una volta, nelle parole intese come concetti! In quest'ottica, questo testo può diventare un ottimo esercizio per non accumulare altre e nuove teorie; sarebbe come tradire lo sforzo concentrato di due maestri che tanto hanno fatto per aiutare a vivere una vita reale, dove il proprio essere al mondo non è più un lasciarsi trascinare da una concatenazione di cause ed effetti, in cui non si fa altro che perdersi sempre di più: "Il Buddha è un fenomeno unico. Non dà alcun insegnamento; soltanto pochi cenni... pochi cenni per aiutarti a ritrovare te stesso. Non dà alcuna definizione, perché definire significa limitare. Definire vuol dire creare un preciso sistema di giudizio: coloro che ricadono all'interno di quest'area hanno ragione e quelli che non risultano essere all'interno di quest'area hanno automaticamente torto." ...

Anand Videha

AUTORE

Osho (1931-1990) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Ha ricevuto l'illuminazione nel 1953, periodo in cui si stava laureando in Filosofia. Quel momento segnò la fine della sua vita precedente. Egli ha sempre professato il ritorno dell'uomo alla pratica della meditazione, dell'umorismo, dell'amore e della celebrazione della vita.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 21 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Osho grande Maestro di vita, anche in questo libro ci sono degli insegnamenti di una profondità incredibile. Da leggere assolutamente. libro che dona energia positiva man mano che si entra nella lettura. Lo consiglio a tutti!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

fa molto riflettere e rivedere tutta lavita in una nuova dimensione.....ache se è molto difficile applicare questi insegnamenti! da rileggere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Osho e' il mio preferito tra i testimoni spirituali del nostro tempo.un concentrato di saggezza da leggere e rileggere con molta attenzione

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro invita il lettore a non prendersi troppo sul serio, a non prendere sul serio nessuna cosa che possa accadere nella vita perchè la vita stessa è un grande e bellissimo gioco che chiede solo di essere giocato con leggerezza.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su