Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 33 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Potere della Mente Curiosa

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un testo fondamentale della tradizione buddista illuminato dalla saggezza e dalla compassione del Dalai Lama.

In quest’opera illuminante, il Dalai Lama parla al cuore dei suoi lettori e, con uno sti­le semplice ed evocativo, illustra i pilastri fondamentali del buddismo Mahayana così come interpretati dalla tradizione tibetana.

Nella prima parte de Il Potere della Mente Curiosa, Sua Santità esplora il sentiero buddi­sta verso l’Illuminazione prendendo le mosse da un antico testo, Stanze fondamentali sulla Via di Mezzo, di Nagarjuna. Ci mostra così la «Via di Mezzo», ovvero la «via della per­sona intelligente», che si confronta con tutti gli aspetti della vita, inclusa la spiritualità, con il più alto senso critico e senza lasciarsi trascinare nelle trappole delle idee esterne o preconcette.

Solo seguendo questo cammino, con la mente aperta, si possono comprende­re a fondo le lezioni del buddismo sull’altruismo, sulla compassione, sull’importanza del­le emozioni.

Nella seconda parte, attraverso gli insegnamenti de I tre aspetti principali del sentiero del maestro Jé Tsong Khapa, il Dalai Lama spiega come trovare l’armonia e la serenità interiore mettendo in pratica questa filosofia nella vita di tutti i giorni.

Un libro che trasmette un messaggio di profon­da saggezza e invita ognuno di noi ad avere un atteggiamento mentale curioso, radicato sulla ragione e sulla compassione, desidero­so di investigare nel profondo le possibilità dell’esistenza, per trovare la propria strada e sviluppare amore, rispetto e felicità.

INDICE

Prefazione del traduttore dell’edizione inglese

Prologo

Parte Prima
Un’analisi delle «Stanze fondamentali sulla Via di Mezzo» di Nagarjuna

  • Accostarsi al Profondo
  • I dodici anelli dell’origine dipendente
  • L’analisi del sé e del non-sé
  • Stabilire la verità convenzionale

Parte Seconda
Un’analisi de «I tre aspetti principali del sentiero» di Tsong Khapa

  • Praticare il Profondo

Appendice I

  • I tre aspetti principali del sentiero

Appendice II

  • Lode ai diciassette maestri di Nalanda

Note

Bibliografia

APPROFONDIMENTI

Dalla prefazione del traduttore dell’edizione inglese:

"Questo libro, basato su una serie di autorevoli insegnamenti impartiti da Sua Santità il Dalai Lama nel 2004 a Toronto, presenta un’esauriente esegesi delle fondamentali dottrine del buddismo Mahayana così come vengono interpretate nella tradizione tibetana.

Il libro si suddivide in due grandi sezioni. La prima presenta il sentiero buddista verso l'Illuminazione in base a un’interpretazione di tre capitoli chiave delle Stanze fondamentali sulla Vìa di Mezzo (Mulamadhyamakakarika) del celebre maestro indiano del II secolo Nagarjuna; la seconda espone il modo in cui mettere in pratica la comprensione teorica degli elementi chiave del sentiero buddista.

La seconda sezione si basa su I tre aspetti principali del sentiero, una limpida opera in versi, originariamente scritta come lettera di istruzione dal maestro Jé Tsong Khapa (1357-1419) a uno studente in terre lontane.

Questi due testi classici fondamentali, pur separati da milletrecento anni, si completano mirabilmente a vicenda.

Il fatto che entrambi parlino così profondamente anche all’aspirante ricercatore spirituale dell’inizio di questo terzo millennio dimostra l’universalità e la perennità delle intuizioni in essi contenute."

Thupten Jinpa

AUTORE

Il Dalai Lama Tenzin Gyatso (1935) è il quattordicesimo. Leader politico e spirituale del popolo tibetano, autorità religiosa, voce tra le più ascoltate del pacifismo mondiale, nel 1989 è stato insignito del Premio Nobel per la pace. Dal 1959 il Dalai Lama vive in India, a Dharamsala, sede del governo tibetano in esilio.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non mi perdo mai un ottimo libro che esce dalla penna di Sua Santità il XIV Dalai lama e come sempre, anche questo è un libro di alto profilo che non smentisce la missione di questo grande uomo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su