Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 54 punti Gratitudine!


Il Potere della Negatività

Gruppi, lavoro, relazioni: il metodo per trasformare conflitti e malessere e potenziare il benessere organizzativo

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 27,00
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 220
  • Formato: 15,5x23
  • Anno: 2012

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il Metodo Antinegatività (MAN) è uno strumento pensato per riunioni, colloqui, situazioni di lavoro, che può essere azionato da dirigenti, coordinatori, membri di gruppi, al fine di accogliere, contenere e trasformare le negatività nei gruppi.

Siamo soliti considerare le difficoltà come episodi provocati da altri. Siamo costantemente protesi a risoluzioni rapide e spesso superficiali, restando "analfabeti" nelle capacità collettive che schiuderebbero a soluzioni più meditate e durature.

Questo è il libro della "capacità negativa", una nuova abilità strategica per i gruppi, per saper accogliere, contenere e trasformare le negatività. Anziché eludere, sentenziare, rincarare, dividere, qui indichiamo come ottimizzare persone e ruoli, trasformando efficacemente problemi in soluzioni, conflitti in negoziazione, malessere in rimotivazione.

La negatività è un fenomeno già molto evidente nella realtà. Qui la intendiamo non solo come criticità da debellare, ma anche opportunità e risorsa da rigenerare. È un termine volutamente generico, che sta a indicare la quantità di condotte problematiche, oppositive, disfattiste - ne annoveriamo più di trenta - che ogni giorno vengono prodotte da capi, collaboratori e gruppi, ancor prima di cadere nel mobbing o nel burnout.

I fenomeni negativi - problemi, conflitti, malessere, errori - secondo i nuovi studi di area neuropsicologica, vengono prodotti da almeno tre cause: come umani registriamo difetti in particolar modo nelle funzioni emotive (negatività biologica); come persone siamo fortemente inclini a piccinerie e discriminazioni (negatività psicologica); siamo inoltre sospinti nel negativo anche dai contesti, da gerarchie, interessi e contrapposizioni (negatività situazionale).

Il libro, un valido compendio teorico-pratico, passa in rassegna una serie di dispositivi efficaci, corredati da esempi e applicazioni.

Un nuovo metodo per le Risorse umane, con molti spunti importanti per l'organizzazione resiliente. 

AUTORE

Pino De Sario, psicologo sociale, consulente formatore e facilitatore. Insegna Comunicazione nella mediazione all'Università di Pisa, ed è docente all'Università di Siena, presso il Master in Counseling relazionale e alla Società Italiana di Biosistemica. Approfondisce i temi della "facilitazione esperta" (comunicazione, emozione e azione) e della gestione della negatività nei contesti sociali.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su