Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Il Potere È Noioso

Il mondo globalizzato raccontato dal più anarchico degli economisti

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Bisogna evacuare i giovani dall’Italia. È così. Va fatta una nuova Arca di Noè per salvarli prima che qui marciscano. Le generazioni precedenti hanno fregato i giovani e continuano a farlo. Chi ci governa non lo dice. Non può dire apertamente che la ripresa non c’è e non ci sarà. Da una parte abbiamo un welfare pesantissimo, un debito stratosferico e una burocrazia folle, dall’altra la maggioranza dei giovani ha idee bislacche per la testa, oppure non ne ha del tutto.

Accettate il consiglio. Lavorate di più e con maggiore attenzione. Pensate al futuro dei figli. Se siete giovani, sbrigatevi a emigrare. Leggete molto, soprattutto la stampa straniera. se non sapete l’inglese imparate almeno a leggerlo. Evitate di seguire assiduamente la politica italiana, ma non perdete mai di vista ciò che succede vicino a voi. Osservate il mondo, interessatevi a tutto ciò che è nuovo, a livello di costume, consumi, prodotti e servizi. Non guardate la Tv. Sforzatevi di immaginare se esistono attività imprenditoriali che potete intraprendere anche in rete, o come secondo lavoro. Non abbiate paura di fare lavori manuali, non siate schizzinosi. Se non avete tempo o soldi per viaggiare fisicamente, fatelo sull’iPad. Non fate nessun affidamento sulla pensione. Non investite in titoli di Stato italiani. Rassegnatevi a lavorare fino a settant’anni e più. Non smettete di trombare. Cercate nella storia italiana dei modelli da seguire, dimenticatevi di quello che ci circonda.

E non litigate mai con un sottoposto, ma sempre con chi sta sopra di voi. Altrimenti, dove starebbe il divertimento?

AUTORE

Alberto Forchielli, MBA with Honors ad Harvard, è partner fondatore di Mandarin Capital Partners, fondatore e presidente di Osservatorio Asia e fondatore di T-Island, una società attiva nell'ambito della mobilità internazionale e ricollocazione professionale. Esperto nello sviluppo di affari internazionali, in particolare di Stati Uniti, Cina e Sud-Est asiatico vive tra Boston, Bologna, Bangkok e Hong Kong.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su