Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 16 punti Gratitudine!


Il Richiamo della Foresta

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un'improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta.

Piegato all'obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti.

Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà.

AUTORE

Jack London (San Francisco 1876-Glen Ellen 1916) lascia la scuola a sedici anni per lavorare in una fabbrica di conserve, poi si mantiene facendo il pescatore di ostriche e il cacciatore di foche. Nel 1897 partecipa alla corsa all’oro in Klondike, che ispirerà diversi racconti memorabili e i suoi romanzi più famosi: II richiamo della foresta (1903) e Zanna bianca (1906), con cui conosce uno straordinario successo. In seguito si dedica con passione alla politica e all’attività letteraria; muore (forse suicida) nel suo ranch in California. Tra le sue opere II tallone di ferro (1908), Martin Eden ( 1909) e II vagabondo delle stelle (1915).

È uno degli autori statunitensi più letti al mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 novembre 2012

Sto leggendo questo libro a mia Figlia. Magari non è la "classica fiaba" per bambine (tipo Cenerentola, Biancaneve etc.) senza nulla togliere alla narrativa sopra citata, credo che "il richiamo della foresta" sia un testo con grande potere evocativo, capace di suscitare amore per la natura e per gl'animali, valori fondamentali da "passare" ad una giovane vita che cresce e si affaccia al mondo. Alcuni pezzi sono un pò "crudi", la penna di London sa descrivere le cose così bene che.....sembra di esserci in quel freddo e selvaggio Nord, tra ghiaccio e natura "spietata". Ma preferisco leggere questo tipo di libri a mia Figlia...sperando che magari non cresca identificandosi "solo" con "principesse e ballerine".

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su