Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Il Ritorno delle Fate

Nuova edizione

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

1917: la Madonna appare a Fatima. La stampa laica parla di superstizione. 1917: le fate appaiono a Cottingley, in Inghilterra, a due bambine. Vengono fotografate. In difesa delle fate e delle bambine scende in campo il principale portavoce letterario del positivismo: Sir Arthur Conan Doyle, il creatore - con il personaggio di Sherlock Holmes - del prototipo stesso dell'uomo scientifico e positivo.

Conan Doyle comincia a scrivere lettere, memoriali, articoli. Nel 1922 pubblica addirittura un libro, Il ritorno delle fate (The Coming of the Fairies), che a settant'anni dalla prima edizione inglese è stato tradotto in italiano dalla Sugarco, con appendici che riportano le parti aggiunte nella seconda edizione inglese (1928) e un'intervista dello scrittore al cinegiornale americano Movietone (dove fornisce anche particolari inediti sulla nascita di Sherlock Holmes).

Il testo viene ora riproposto sempre dalla Sugarco con Introduzione di Michael W. Homer e di Massimo Introvigne rivista e aggiornata. Il ritorno delle fate si legge, ancor oggi, come una deliziosa storia vittoriana di fatine e di bambine; gli appassionati di Sherlock Holmes vi ritroveranno anche il famoso metodo deduttivo di Conan Doyle, applicato però al difficile terreno dei fenomeni preternaturali.

Ma soprattutto Il ritorno delle fate appartiene alla storia delle idee, in quanto mostra le ambiguità di una cultura positivista chiusa alla religione ma pronta a credere nelle fate e negli spiriti.

AUTORE

Arthur Conan Doyle è uno degli scrittori più letti dei nostri tempi grazie ai suoi romanzi e ai racconti di Sherlock Holmes e ai suoi libri di viaggi e di avventure che sono stati tradotti in numerosissime lingue.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il ritorno delle fate non è assolutamente il libro che mi aspettavo! Un libro che parla delle fate dovrebbe contenere a mio parere delle immagini fantastiche colorate così da poter rendere ancor meglio l'idea che potremmo farci di questi esseri non solo leggendo le parole ma gustando le immagini. Grazie.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su