Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 64 punti Gratitudine!


Il Serpente e il Fuoco Sacro

Il culto della grande madre nell'arte rupestre nordamericana

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro documenta con precisione, intelligenza e sensibilità la storia di un’arte che ha inizio 5500 anni prima di Cristo. Tema comune sembra esserne la celebrazione di un principio generativo che, pur nella sorprendente varietà di simboli e di motivi, in ogni parte del mondo era inteso, percepito e celebrato come forza soprannaturale che presiede al mistero della nascita, della morte e del perpetuo rigenerarsi.

I petroglifi, i pittogrammi e le incisioni presenti nel ricchissimo apparato iconografico raccolto dall’autore celebrano la fertilità e l’abbondanza datrici di vita, suggerendo al contempo la venerazione di un potere spirituale - quello dell’archetipo generatore androgino - che poteva essere sentito nelle caverne e nelle sorgenti, nella bellezza del paesaggio così come nella potenza della sessualità umana e non umana.

Forma sacra e rituale, molto più profondamente che espressione di una creatività personalistica, di questa spiritualità l’arte rupestre è vibrante testimonianza incisa nella roccia.

AUTORE

Dennis Slifer, archeologo, antropologo e fotografo americano, ha dedicato le sue ricerche alla riscoperta dei significati simbolici presenti nell’arte rupestre, principalmente degli Stati Uniti del sud e del Messico. Nel corso di decenni di studi, viaggi ed esperienze sul campo, ha scritto numerosi saggi sempre accompagnati da ricchi apparati iconografici. Da anni collabora con il governo del New Mexico alla gestione e alla tutela delle risorse naturali e delle tradizioni culturali.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su