Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Il Serpente Rosso

Le società segrete al potere in Occidente

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,73 invece di 18,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 190
  • Formato: 14,5x22
  • Anno: 2013

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

“Le serpent rouge” è il titolo di una poesia scritta dalla fantomatica società segreta nota come Priorato di Sion, ma in realtà il testo è un vero e proprio racconto di un viaggio onirico e simbolico. A questo si ispira il nuovo saggio della Marineo, in cui vengono svelati gli intrighi di potere, eventi storici e miti collegati fra loro da una potente società segreta ispirata a un’antica tradizione ermetica.

Dall’antico passato a oggi, l’autrice svolge la trama che sottende le società iniziatiche più e meno note, come quella della Golden Dawn, della Rosa Rossa, del gruppo Bilderberg e degli Illuminati, alzando il velo sugli intrecci con cui interi gruppi di persone hanno influenzato il decorso della storia umana e che tanto hanno ispirato le teorie cospirazioniste dei giorni nostri.

INDICE

Prefazione: Il serpente e la punta dell'iceberg

Capitolo I - I Cavalieri di Sion

Capitolo II - Il veleno del Serpente rosso

Capitolo III - Maria Maddalena, Gesù e Giovanni Battista: la dottrina eretica dei mandei

Capitolo IV Società segrete e politica

Capitolo V - Il potere delle società segrete

Appendice: Il Serpente rosso, Le serpent rouge

Tavola cronologica degli avvenimenti principali

Bibliografia

APPROFONDIMENTI

Dalla prefazione:

"...E fra tutti i dossier segreti è soprattutto la poesia "Le Serpent Rouge" a colpire il lettore. Per diversi motivi. Per prima cosa è molto suggestiva. Il testo consta di tredici strofe, dodici delle quali sono associate ai noti segni zodiacali, mentre la tredicesima, collocata tra lo Scorpione e il Sagittario, è dedicata a un segno poco noto, quello del Serpente.

Per farla breve, "Le Serpent Rouge" è il racconto di un viaggio onirico. Il cercatore — in questo caso l'iniziato — si muove nella regione del Razès. L'itinerario parte dalla fortezza di Blanchefort, percorre boschi e pianure da est a ovest, raggiunge Rennes-le-Chàteau e termina lì, dov'era iniziato: a Blanchefort. Questo movimento circolare in senso orario ricorda lo scorrere del tempo, il moto celeste degli astri e il ciclo dei segni zodiacali...".

AUTORE

Sabrina Marineo, nata a Venezia, si è laureata in Lettere e Filosofia a Ca’ Foscari e ha frequentato la leggendaria scuola teatrale “Commedia dell’Arte all’Avogaria” di Giovanni Poli. E' giornalista freelance, attrice di teatro, traduttrice e autrice, da anni è appassionata ricercatrice di Storia, Egittologia, Mitologia e Dottrine Esoteriche occidentali. Attualmente vive a Monaco di Baviera.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 15 maggio 2015

Il libro gira piuttosto bene ed in taluni punti è davvero illuminante. Il sottoscritto, però, purtroppo, è abituato ai tomi pesanti e pensanti tipo quelli dell'Epiphanius o di Mons. Enrico Delassus, stracolmi di dati, nomi, retroscena e quant'altro. Comunque da darci un'occhiata.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su