Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Simbolismo del Corpo Umano

-15%
Il Simbolismo del Corpo Umano

  Clicca per ingrandire

Il corpo ha un linguaggio proprio, attraverso il quale esprime la gioia e la sofferenza; ma è anche linguaggio in sé, un "libro di carne". Imparare a leggere il corpo vuol dire prestare... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 21 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il corpo ha un linguaggio proprio, attraverso il quale esprime la gioia e la sofferenza; ma è anche linguaggio in sé, un "libro di carne".

Imparare a leggere il corpo vuol dire prestare attenzione alla sua struttura, saper decifrare le forme del labirinto anatomico. Significa anche riascoltare quanto raccontano i grandi miti dell'umanità intorno alla natura e alla sottile funzione di ogni organo.

Implica, infine, la riscoperta dell'"albero" dei qabbalisti: se l'uomo è «creato a immagine di Dio», la figura del suo corpo dev'essere letta come riflesso terrestre di queill'"albero di vita" di cui parla la tradizione della Qabbalah.

Autore

Annick de Souzenelle - Foto autore

Annick de Souzenelle Nata all’indomani della prima guerra mondiale, ha conosciuto un’infanzia segnata dai finali sussulti di questo “terremoto”. La vita delle persone adulte che vede le sembra assurda: quella degli uomini chiusa nel ricordo delle ore gloriose delle trincee; quella delle donne confinate nei domestici rifugi. «Queste persone sono come foglie morte» scoprirà un giorno: «Bisogna che venga un forte vento perché abbiano l’illusione di vivere». Decide allora di “vivere davvero”: si avvicina così al cristianesimo ortodosso d’occidente e impara l’ebraico. Aveva prima studiato matematica e scienze umane; diplomata infermiera, ha svolto la professione di anestesista, prima, e poi di psicoterapeuta. Ora dedica la sua “terza età” a insegnare ciò che lei va rielaborando: un’antropologia che rimetta l’uomo dentro la dinamica del suo compimento divino.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Andrea - 9 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un Testo molto ostico difficile richiede un alta concentrazione,sicuramente molto valido per i contenuti ma adatto ad un pubblico amante del simbolismo antico.dal mio punto di vista essendo un pranoterapeuta mi aspettavo un testo più pratico, per la mia missione!!!

 Commenta questa recensione

Scritto da: Manila - 8 maggio 2016

Recensione molto positiva anche su questo testo, l'autrice che io considero una delle più interessanti e preparate in materia, riesce a trovare un modo "diverso" per farci riflettere sul nostro corpo... Non può assolutamente mancare nella libreria di un appassionato.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Beatrice - 30 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro fatto benissimo. Finalmente una donna che abbia saputo spiegare il corpo umano servendosi della Bibbia e spiegandone i significati più importanti, non ricavati da new age ma da studio Biblico, dall'antico Ebraico, Cabala ecc.. Complimenti davvero. Leggerò anche gli altri suoi libri.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...