Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 25 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Il Vuoto

Spazio Interiore e Struttura dell'Io

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Uno dei principali compiti della moderna psicologia è di cercare di integrare fra loro gli insegnamenti delle principali tradizioni spirituali e le conoscenze acquisite dalla psicologia occidentale. Grazie a quest'integrazione, essa può evitare di ridursi a semplice terapia delle sofferenze terrene, divenendo uno strumento per assecondare la liberazione e la realizzazione dello spirito umano.

Fra i vari tentativi fatti in questa direzione, quello di A.H. Almaas è probabilmente quello che è giunto più lontano ed è meglio riuscito. In questo libro, Almaas da conto di questo suo lavoro, facendo ricorso sia ai concetti e alle esperienze della contemporanea teoria delle relazioni oggettuali e della psicologia dell'Io di ascendenza freudiana, che agli insegnamenti dei massimi maestri del buddismo e di altre tradizioni orientali.

Egli ci incoraggia a guardare non soltanto alla personalità e al contenuto della mente, ma anche alla sua natura più profonda.

Oltre a costituire un importante contributo all'interpretazione psicologica della mente, questo libro rappresenta anche un invito a superare la falsa separazione fra psicologia e vita spirituale. In un mondo in cui non ci occupiamo delle nostre negatività, in cui la spaccatura fra corpo e mente, luce e buio, persona e ombra ha condotto alla grave crisi in cui ci stiamo dibattendo, il solo mezzo che abbiamo per recuperare la nostra integrità e trovare una nuova fiducia in noi stessi consiste nel sanare tali fratture.

La sua profonda conoscenza spirituale e psicologica, pone Almaas all'avanguardia di un nuovo movimento della psicologia, che integra gli insegnamenti delle antiche tradizioni orientali, da un lato, e le tecniche e le nozioni delle migliori correnti della psicologia occidentale contemporanea, dall'altro. Uno studioso serio di psicologia troverà molto da apprendere in questo lavoro.

AUTORE

A. H. Almaas pseudonimo di A. HAMEED ALI, nato in Kuwait nel 1944, ha studiato fìsica alla University of California, Berkeley, prima di scegliere di dedicarsi interamente all'indagine degli aspetti psicologici e spirituali della natura umana. Ha conseguito in seguito un dottorato in psicologia specializzandosi in terapia reichiana. È fondatore del Diamond Approach, sviluppatosi dall'incontro tra gli antichi insegnamenti spirituali e le moderne teorie psicologiche.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 27 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro molto filosofico e anche interessante. L'ho letto con calma, in quanto su un testo del genere sento il bisogno di meditare.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Fantastico! Un libro veramente speciale. Mi sembra che getti le basi per una nuova psicologia che non si occupa solo delle patologie e delle sofferenze psichiche ma dell'esplorazione di spazi ancora a lei sconosciuti che solo la ricerca spirituale orientale ha indagato. Religione e scienza potrebbero avvicinarsi mettendo in comune le loro forze se tutti potessero lavorare come ha fatto Almaas: senza pregiudizi.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su