Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 25 punti Gratitudine!


Il Cervello Quantico

Scopri le infinite potenzialità del tuo cervello

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

Il Cervello Quantico + Spiritual Quantum Coaching

Il Cervello Quantico + Spiritual Quantum Coaching = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 33,16 invece di € 39,00
Risparmio € 5,84
Compra Il Cervello Quantico + Spiritual Quantum Coaching
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Il cervello e il suo incredibile groviglio di neuroni è ormai diventato il campo di battaglia per le più ardite teorie scientifiche; la meccanica quantistica, sembra aver trovato nei meandri di quest'organo, la definitiva consacrazione delle sue teorie.

  • Esiste il libero arbitrio?
  • Qual è la natura della coscienza?
  • Scienza e fede sono inconciliabili?
  • La fisica quantistica ha dimostrato l’esistenza di Dio?
  • Le ultime scoperte e le loro possibili applicazioni presentano rischi per l’umanità?

Le scoperte effettuate hanno aperto la strada a ulteriori ricerche e sperimentazioni che mirano alla realizzazione di apparecchiature e super computer con capacità logiche, di calcolo e operative infinitamente superiori rispetto a quelli di cui disponiamo oggi. Si parla già della creazione di esseri artificiali completamente autosufficienti e dotati di possibilità straordinarie e, forse, persino di una coscienza.

Tutte cose impensabili fino a qualche tempo fa ma che oggi, grazie allo studio del nostro cervello e alle implicazioni che ne sono derivate, stanno diventando realtà. Il volume, scritto con rigore scientifico, presenta interessanti esperienze di laboratorio ed è corredato da approfondite appendici tecniche. Le numerose pagine esemplificative e divulgative invece si prenderanno cura dei più inesperti.

ALLEGATI

Estratto del libro "Il Cervello Quantico"
(tasto destro salva con nome)

INDICE

Prima parte: Il cervello quantico

Introduzione: La crisi quantica

  • Illuminismo
  • Aspirazioni quantiche

Capitolo 1: Dalla materia alla mente: I meccanismi del quarto cervello

  • Il cervello in una scatola di fiammiferi
  • Perdere le proprie bilie: gioco e partita a Her
  • Ma quanto è umano?
  • Hercules, ovvero Allevamento Robotico

Capitolo 2: L’apertura dell’occhio della mente

  • Petali di rosa
  • Esatto, non abbiamo banane!
  • Dal tutto all’uno (ex uno plures)

Capitolo 3: Nascita e morte

  • Minsky
  • Sfidando il cervello
  • Morte XOR Resurrezione: il secondo avvento delle reti neurali
  • All’esterno della scatola
  • Calcolo parallelo contro calcolo seriale

Capitolo 4: Non si possono drizzare le gambe ai cani

  • Talvolta due errori portano alla risposta giusta
  • Il catalogo olografico cerebrale
  • Vincere a mani basse
  • Net Talk

Capitolo 5: La rete umida

  • Il dolce avanzare della notte
  • E dunque, come possiamo insegnare nuovi giochetti a un vecchio pagliaccio?
  • Cavarsela da soli
  • Mappe computazionali

Capitolo 6: Producendo spin vetrificati, ...eccezionale!

  • Alla ricerca del tempo perduto: da madaline alle maddalene
  • John Hopfield e la rete di Hopfield
  • Ricognitori metallici
  • Anti-ferro
  • Frustrazione, madre dell’intelligenza
  • Aumentare la temperatura
  • Il folle, l’amante e il poeta hanno un’immaginazione compatta
  • Due strade separate...
  • Un momento per ricuocersi

Capitolo 7: Il gioco della vita, ovvero come il leopardo si procura le sue macchie

  • “Tutto scorre” (Eraclito)
  • Nel cuore dell’automa
  • La vita: un computer universale
  • Tesoro, mi si è ristretto il computer!
  • Embriogenesi computazionale
  • Sempre più in basso

Capitolo 8: Inizializzazione per l’autocaricamento

  • Gli algoritmi genetici: accoppiamento sincopato
  • Un milione di scimmie
  • Dalla programmazione genetica alla computazione molecolare: l’hardware evolutivo
  • Costruttori di cervelli: ritorno al futuro
  • La vita: set, partita e vittoria finale?

Capitolo 9: L’uomo è una macchina?

  • Dalla ricottura simulata a quella quantica

Parte seconda: Miracoli

Capitolo 10: La soluzione irrisolvibile

  • Bruxelles, ottobre 1930
  • La nuova sostanza primordiale: non materia ma informazione

Capitolo 11: EPR: ricercato, vivo e morto

  • Contando le pallottole
  • Sia onde sia particelle

Capitolo 12: Ex uno plures - Da un mistero solo, eccone infiniti altri

  • La dualità onda-particella
  • Contestualità
  • Indeterminismo
  • Probabilità assoluta
  • Assenza di traiettorie contro...
  • Sovrapposizione
  • Effetto tunnel
  • Piramide magiche
  • La sovrapposizione dell’ammoniaca: una spruzzata di quanti
  • Molti cercheranno qua e là (e la conoscenza si accrescerà) – Daniele 12:4
  • Buone vibrazioni

Capitolo 13: Straniero in terra straniera (Più straniero è, meglio è)

  • La massima informazione
  • Ritorno al non-percorso
  • Il resto di tutti i mondi possibili
  • Du-Bi-Bi-Bi-Du
  • Lo zen e l’arte del calcolo quantistico
  • Dal PSAT al QSAT
  • Wu Wei: sono quello che faccio
  • Il golem

Capitolo 14: Nella materia della mente

  • C’è qualcuno laggiù?
  • Non per caso
  • Da tutto ciò possiamo trarre due conclusioni
  • La cellula della cellula
  • Le reti di microtubi e i microtubi come rete
  • La connessione di CA di Langton
  • Dettagli diabolici
  • La costruzione di un cervello di microtubi

Capitolo 15: Un computer fatto di proteine

  • Biologia quantica
  • Computer quantici di seconda generazione
  • Origami organici
  • Attraverso lo specchio… ancora una volta
  • Fantastico e indefinito
  • Effetto tunnel e chiralità
  • Migliori vibrazioni
  • La fulmineità quantica
  • Gli elettroni lo fanno, e lo fanno anche i protoni
  • L’evoluzione come algoritmo genetico quantico?
  • Ma ora torniamo a Bob!

Capitolo 16: Nel mutevole azzardo, il caos governa il conflitto

  • Il caos classico
  • Rifallo… e poi rifallo ancora, e ancora...
  • Un battito d’ala
  • Oscillatori accoppiati: provo una strana attrazione per te!
  • Un ritratto di Poincaré
  • Caos e spin
  • La vita, il cervello e la corteccia
  • Il caos, mio amico
  • E dal disordine scaturì l’ordine: la versione quantica del caos
  • Marcature quantiche
  • Il mondo in un granello di sabbia
  • L’istante quantico

Capitolo 17: Gorgoglii quantici

  • Dio
  • Libero arbitrio
  • Coscienza
  • Etica
  • Religione e fede
  • Il futuro
  • Società

Appendice A: La più semplice rete di Hopfield e il “microcircuito corticale canonico”

Appendice B: Il modulo a microtubo di Tuszynski

  • Tubolare!

Appendice C: Coerenza e de-coerenza

  • Coerenza

 

APPROFONDIMENTI

Dall'introduzione:

La crisi quantica

La nostra immaginazione si è spinta fino all’inconcepibile, ma a differenza della fantascienza, invece di immaginare cose che non esistono realmente, è arrivata a comprendere la realtà di ciò che è.
Richard P. Feynman, The Character of Physical Law (1999)

"In questo libro tracciamo la storia di quella rivoluzione che trasformerà infine il nostro mondo e ciò che siamo, e che ha già coinvolto neurobiologi, psichiatri, informatici, fisici e matematici in una competizione senza precedenti, il cui motore, più che un vero e proprio progetto, è la mera eccitazione. In tale competizione si intersecano due diversi obiettivi: ottenere una più profonda comprensione (e quindi un certo controllo) del cervello umano e arrivare a creare cervelli sintetici ancor più potenti di quello umano.

Ci stiamo via via avvicinando a questi due obiettivi, con crescente velocità, giacché ogni passo compiuto in una delle due direzioni finisce per sovralimentare la corsa verso l’altro. Ci siamo infine resi conto che entrambe le competizioni confluiscono nel misterioso mondo della meccanica quantistica.

Quando le acque si saranno calmate, questa rivoluzione finirà ovviamente per comportare un enorme progresso sia in campo scientifico sia in campo tecnologico. Per esempio, gli scienziati del Massachusetts Institut of Technology e di altri centri di ricerca stanno già progettando una nuova rete globale, un nuovo internet, che funzioni come un unico computer quantico mondiale. Tuttavia gli stessi concetti che ci porteranno a una tecnologia del genere costituiscono qualcosa di rivoluzionario nella nostra concezione di noi stessi, della vita in generale e persino di Dio."

AUTORE

Jeffrey Satinover, è medico psichiatra ed esercita la professione da più di venticinque anni. Tiene convegni e seminari formativi. Da tempo si dedica appassionatamente ai suoi studi di fisica. Le sue aree di interesse sono la teoria dei quanti e l’applicazione di questa teoria ai processi di informatizzazione e computazione.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

ecco un altro di quei testi che ho sempre a portata di mano; dovete assolutamente averne una copia con voi è un tasselllo nella nostra...parete di libri.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Spiega in modo semplice e chiaro le nuove scoperte su come funziona il nostro cervello. Riporta molte ricerche fatte della fisica quantica attraverso la quale possiamo avere una visione e comprensione della "realtà" in maniera più ampia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 maggio 2016

l'autore del libro, mentre si accingeva a scrivere la sua opera, forse pensava che tutti i Suoi lettori fossero tutti laureati presso qualche prestigiosa università. Non solo, ma che per giunta, tutti fossero edotti e a conoscenza delle ricerche scientifiche degli illustri scienziati che vengono menzionati nel libro, al fine di avere la possibilità di comprenderne il valore. E' anche vero che comunicare il proprio sapere non è facile e a volte ci si perde nella propria erudizione. Vorrei dare il massimo dei voti a questo trattato sul cervello, ma come scienza della informazione forse zero. Grazie

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 dicembre 2015

e' un buon libro, sicuramente il più scientifico sull'argomento, forse anche troppo perché non è poi così per non adetti ai lavori, però è il miglior libro sull'argomento dei tanti sul cervello quantico e affini... l'unico difetto è che è del 2001 e se volete imparare qualcosa sulle neuroscienze ci vogliono le ricerche aggiornate questo è rimasto fermo a 15 anni fa, e oggi sappiamo molte più cose. Fosse stato più aggiornato l'avrei consigliato, ma così non so se congliarne la lettura, peccato perché è fatto davvero bene...spero in una nuova edizione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 luglio 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Impegnativo per me. Comunque per capire di più la materia grigia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 maggio 2015

Prima di tutto ci tengo a precisare che questo libro è stato davvero impegnativo sia per I suoi contenuti, sia per la sua forma. Come scritto nell'introduzione nel libro viene tracciato il percorso storico di quellache sarà poi la rivoluzione che precederà la trasformazione di ciò che siamo e di come percepiamo il mondo attorno a noi. L'autore descrive come neurobiologi, psichiatri, fisici, informatici e matematici sono già in competizione sia per capirne la vera funzione e potenza del cervello umano, sia per creare cervelli sintetici ancora più potenti di quello umano. Entrambi gli approcci si materializzano nelle teorie della meccanica quantistica. L'autore da una sua visione di come tutta questa rivoluzione andrà a cambiare il progresso scientifico e la notra esistenza. Una visione da far invidia a qualunque film fantascientifico. Il libro è scritto in maniera chiara, è pieno di approfondimenti e spunti per una propria ricerca personale e visione. Lo consiglio agli appassionati della meccanica quantista.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 dicembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

per comprenderlo appieno occorre una buona base di fisica, informatica teorica, ed altre discipline afferenti le scienze matematiche. Per chi è nuovo a queste materie, il libro è molto difficile da leggere e apprezzarlo diventa un compito arduo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 ottobre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro sorprendente, originale e che riesce a mantenere desta l'attenzione nonostante la scientificità degli argomenti trattati.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su