Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Confine

Tra il mondo dei sensi e il mondo dello spirito - Nuova edizione

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 118
  • Formato: 11x17
  • Anno: 2008

  • Scegli tra le versioni disponibili:

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Steiner ripercorre le tappe fondamentali del pensiero spirituale, illustrando teorie relative all’universo e a fenomeni a noi noti e familiari relativi all’animo umano, come la capacità di amare e di conoscere a fondo se stessi.

Una lettura straordinaria che ci offre un aspetto centrale del pensiero di una figura autorevolissima del panorama intellettuale europeo che si propone di essere "d’aiuto a chi s’impegna con serietà nella ricerca della conoscenza del mondo spirituale". 

Uno strumento di conoscenza e un’affascinante lettura per chiunque sia attratto dal mondo spirituale, nel quale Steiner si interroga sul “confine” inteso come distanza che separa il noto dall'ignoto, la vita dalla morte e la conoscenza dall'inconoscibile.

Egli ha scritto: «Ho cercato di tratteggiare liberamente alcune descrizioni di esperienze spirituali», per sottolineare la sua volontà di accompagnare il lettore in un viaggio alla scoperta dell’Io, della sua dimensione spirituale, dell’anima e delle forze armoniose dell’Universo.

Un percorso teorico ma anche concreto che parte sempre dall’esperienza quotidiana. Il viaggio permette all’anima di entrare in contatto con i mondi soprasensibili, imparando a conoscere il vero io che nel mondo sensibile rimane nascosto, e ad acquisire un nuovo linguaggio che le permette di comunicare con le altre entità.

In questi mondi, l’uomo riesce anche a trovare l’altro sé, quello che si esprime nelle reincarnazioni successive. Solo entrando nella dimensione di corpo astrale, l’anima riesce ad avere la consapevolezza del proprio potere.

AUTORE

Rudolf Steiner è stato un filosofo, architetto e riformista austriaco. E’ stato il fondatore dell’antroposofia, una corrente esoterica che mischia diversi dettami della scuola teosofica e filosofico - idealista tedesca del tempo. Sin dai primi anni della sua formazione culturale, Steiner ambì a trovare la sintesi perfetta tra misticismo e scienza.

Questa ricerca continua lo portò, dopo aver conseguito il dottorato, a trasferirsi da Vienna a Weimar per lavorare al Goethe und Schiller Archiv, l’archivio Goethe. Questo lavoro gli permise di pubblicare il saggio “Introduzione agli Scritti Scientifici di Goethe” e di maturare la sua personale visione del mondo.


Nel 1894, pubblicò il suo saggio più importante, “La Filosofia della Libertà”, che proponeva un concetto rivoluzionario per l’epoca: la scoperta che il pensiero può portare alla realizzazione dello spirito del mondo.

Il tomo non raggiunse molto successo ma Steiner aveva creato una solida base per la conoscenza dello spirito, e si sentiva in grado di portare avanti le sue ricerche in questo campo senza alcuna remora. Inoltre, il lavoro su “La Filosofia della Libertà” gli permise di sciogliere una serie d’enigmi sull'esistenza che lo perseguitavano da tempo.

Le intuizioni contenute in “La Filosofia della Libertà” sono alla base dell’eredità di Steiner e hanno contributo in modo essenziale allo sviluppo delle scienze moderne. In particolare della Medicina. A Steiner, infatti, si deve il movimento della scuola Waldorf, che ha creato un approccio educativo basato sulla comprensione e l’amore.

Oggi, le scuole Waldorf sono in tutto il mondo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo è un libro incantevole che ho letto tanti anni fa e ricomprato adesso per nostalgia, un classico di conoscenza e saggezza che ci apre le porte su altri infiniti mondi. Per completare il cammino disegnato da Steiner si può integrare con gli altri volumi, quasi sempre sottili e monotematici, in base agli argomenti che volete approfondire. E' una lettura altamente spirituale e consigliata per chi vuole avvicinarsi a una comprensione olistica dell'uomo a 360 gradi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Steiner è molto difficile da comprendere a fondo, e questo non è proprio uno dei suoi libri migliori. Oltre a essere piccolo, non è molto comprensibile, soprattutto ai non cultori del genere. Vi consiglio di continuare con altre sue opere, e scegliere un argomento specifico, dato che sono quasi sempre divisi per argomento dal titolo. Sono spesso anche solo conferenze, ma molto lunghe e approfondite. Bisogna impegnarsi un po'... ma c'è sempre da imparare, e riflettere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Steiner è il padre di ogni ricerca spirituale contemporanea ma, sarà mia lacuna, non sempre è di facile comprensione. Consigliato a chi già mastica suoi testi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 aprile 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro carino, dalla lettura scorrevole e veloce anche perchè molto piccolo. Questo è stato il primo libro che ho letto di Rudolf Steiner e mi ha fatto venire voglia di leggerne degli altri.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Steiner è immenso, ma io non lo capisco. Grandi intuizioni ma poca fruizione per un neofita come me. Per il resto lunga vita agli scritti di Steiner ma questo non l'ho capito granchè.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

buono il contenuto ma pessima la traduzione, si direbbe che non conosco l'antroposofia che ha tradotto. per chi ha voglia di pensare con la sua testa!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sempre molto interessane e coinvolgente per il suo modo di presentare concetti estremamente complessi, ma utili per l'esistenza

Commenta questa recensione

Scritto da: - 26 febbraio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo testo per entrare a contatto col pensiero di questo grande uomo e col mondo dell'antroposofia. Lettura un pò difficoltosa a tratti, ma ne vale la pena!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho solo sfogiato questo libro, ed ho avuto la sensazione che forse prima desidero leggere e/o rileggere altri libri di Steiner più introduttivi alle tematiche dell'antroposofia, mi sembra che questo libro sia più avanti rispetto al punto in cui m i trovo io, magari mi sbaglio... Mi è piaciuta molto la recensione di Daniele, e mi ha incuriosito molto sui contenuti, facendomi sembrare anche più accessibile il titolo. Prima Il Confine mi sembrava così distante...invece il commento di Daniele me l'ha fatto percepire un po' più abbordabile. Grazie. dopo averlo letto e non solo sfogliato e sbirciato, magari lo potrei riempire di stelle (si vedrà). Chiara B.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Nelle sue frasi e nei suoi pensieri spesso Steiner ribadisce che l’uomo, la sua anima e il suo corpo, sono il punto di contatto e di correlazione tra il mondo sensibile, materiale e i mondi soprasensibili che sfuggono ai sensi ma che modellano il Tutto. C’è un confine fra la dimensione fisica e quella spirituale dell’uomo che, lontano dall’essere una linea di demarcazione ben delineata, è un punto di partenza verso un viaggio alla scoperta dell’Io, dell’anima e delle forze armoniose dell’Universo. L’esperienza quotidiana è la dimensione centrale di questo viaggio, dove Steiner insegna ad abbandonare tutte le paure e sentimenti negativi del mondo sensibile per raggiungere uno stato più elevato. Consigliato a tutti gli interessati di antroposofia e non solo

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su