Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Il Diario di Madame Egout Pour Sweet

Con il sig. Gurdjieff a Parigi 1948-1949

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nata nel 1908, dopo aver partecipato alle conferenze londinesi di Ouspensky prima della Seconda Guerra Mondiale, Rina Hands entrò a far parte dei gruppi di J. G. Bennett e fu dipendente dell'Associazione Britannica per la Ricerca sull'Utilizzo del Carbone, di cui egli era presidente. Si recò poi a Parigi dove rimase con G.I. Gurdjieff dall'estate del 1948 all'ottobre del 1949, l'esperienza di cui tratta il presente volume.

Tornò quindi in Inghilterra dove lavorò con il gruppo Gurdjieff dello Yorkshire e altri gruppi a Dublino e Londra, in collaborazione con Madame de Salzmann. Cuoca provetta, dal suo appartamento di Paddington gestiva un'attività di catering. Il suo ruolo di guida e il suo costante impegno verso il Lavoro continuarono fino alla morte, avvenuta nell'ottobre 1994 all'età di 86 anni.

Il diario dell'anno passato nella Parigi del dopoguerra con Gurdjieff, di cui Miss Hands era la personale "fogna per i dolci", avendo il "compito" di mangiare i suoi dessert, offre alcuni spiragli inediti della "scienza dell'Idiotismo", delle letture, delle cene e del lavoro con i Movimenti, fornendo una visione intima e da un punto di vista femminile dell'insegnamento del "maestro di danza" caucasico nell'ultimo anno di vita.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su